Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/11/2019, 5:28




Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Cavalla nuova, domande nuove 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 06/03/2011, 17:13
Messaggi: 54
Località: Vinci (FI)
Rispondi citando
Ciao a tutti,

dopo anni di onorata carriera di cavaliere della domenica in maneggi vari (vedi qui), è arrivato anche per me il tempo di acquistare un cavallo :D.

Il cavallo (o meglio, la cavalla) in realtà l'ho già comprata; si tratta di una siciliana di quattordici anni, che arriverà a settembre.

La cavalla mi è stata venduta come siciliana da una persona di assoluta fiducia, però non essendo il siciliano indigeno una razza riconosciuta non ho in mano certificazioni di razza. Sulla coscia sinistra ha la sagoma della regione Sicilia. Da qui la prima domanda: conoscete il significato del marchio? Può darsi che indichi un dato allevatore, piuttosto che l'appartenenza ad una data popolazione? La cavalla è nata a Palermo.

Altre domande a seguire (sai che suspense :lol:).

_________________
Haec mihi fingebam, quae nunc Eurusque Notusque
iactat odoratos vota per Armenios.


Tibullo - Elegie, I, 5, vv. 35-36.


21/07/2019, 23:59
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 57399
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Riesci a postare una foto?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


27/07/2019, 13:20
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 06/03/2011, 17:13
Messaggi: 54
Località: Vinci (FI)
Rispondi citando
Ciao Marco, al momento ho solo una pessima foto che lascia solo immaginare il marchio o poco più. Tra l'altro questo anche dal vivo non è nettissimo (ma ovviamente c'è). Metto comunque un ritaglio della coscia schiarito per rendere il marchio più visibile, a settembre ovviamente potrò fare di meglio... e ci vuole poco :lol:!


Allegati:
Marchio Sicilia.jpg
Marchio Sicilia.jpg [ 31.23 KiB | Osservato 886 volte ]

_________________
Haec mihi fingebam, quae nunc Eurusque Notusque
iactat odoratos vota per Armenios.


Tibullo - Elegie, I, 5, vv. 35-36.
28/07/2019, 23:50
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 06/03/2011, 17:13
Messaggi: 54
Località: Vinci (FI)
Rispondi citando
Altra domanda, più pratica: che assicurazioni pensate sia bene avere per fare passeggiate col proprio cavallo, e magari per farci montare qualche amico di tanto in tanto?

_________________
Haec mihi fingebam, quae nunc Eurusque Notusque
iactat odoratos vota per Armenios.


Tibullo - Elegie, I, 5, vv. 35-36.


29/07/2019, 14:20
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 06/03/2011, 17:13
Messaggi: 54
Località: Vinci (FI)
Rispondi citando
Riguardo all'assicurazione ho sentito un assicuratore. Mi ha detto che con tutta probabilità basta quella del capofamiglia, mi farà sapere meglio comunque.

_________________
Haec mihi fingebam, quae nunc Eurusque Notusque
iactat odoratos vota per Armenios.


Tibullo - Elegie, I, 5, vv. 35-36.


04/08/2019, 23:21
Profilo
Sez. Cavalli
Sez. Cavalli
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2009, 9:31
Messaggi: 2692
Località: centro italia
Formazione: Laurea in Economia e Commercio
Rispondi citando
L'hai vista e provata la cavalla? Per l'assicurazione bisogna leggere la polizza del capofamiglia... non ti so dire ma leggerei se vuoi fare l'assicurazione. Circa far salire gli amici... personalmente ci penserei bene... farsi male è un attimo e le amicizie e le assicurazioni potrebbero non essere così solide... ;)

_________________
www.gianniwest.com
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001648747633&ref=tn_tnmn


12/09/2019, 11:46
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 06/03/2011, 17:13
Messaggi: 54
Località: Vinci (FI)
Rispondi citando
Ciao Gianni, sì ho visto e provato la cavalla. Ancora non è da me però, sistemare stalla e recinto ha richiesto più tempo del previsto; ora comunque dovremmo esserci.

L'assicuratore non mi ha più fatto sapere nulla (complici anche le ferie di mezzo). In effetti ho in programma di ricontattarlo per leggere bene la polizza, e in generale vorrei vedere se trovo qualcosa di più robusto, preferisco stare tranquillo magari spendendo un po' di più. Gli amici non credo di riuscire a tenerli lontani, non ho ancora la cavalla e c'è già la fila :shock:. Anche per quello vedrò un po' come fare, mi spiacerebbe rinunciare in toto, ma come giustamente dici è bene essere prudenti...

Vi aggiorno!

_________________
Haec mihi fingebam, quae nunc Eurusque Notusque
iactat odoratos vota per Armenios.


Tibullo - Elegie, I, 5, vv. 35-36.


18/09/2019, 20:14
Profilo
Sez. Cavalli
Sez. Cavalli
Avatar utente

Iscritto il: 26/05/2009, 9:31
Messaggi: 2692
Località: centro italia
Formazione: Laurea in Economia e Commercio
Rispondi citando
Credo però che l'assicurazione si è importante ma per far salire terzi sul tuo cavallo devi avere un brevetto da accompagnatore o guida equestre (non so le ultime disposizioni...) rilasciato da qualche federazione riconosciuta (FISE-ANTE o meglio forse FITETECANTE...) che ti autorizzi allo scopo. In genere queste figure, unitamente all'adesione alla Federazione/Associazione hanno già una assicurazione mirata allo scopo. Poi nulla vieta volendo di rinforzarla con altri contratti mirati...

Senza questi brevetti far salire altri è una bellissima occasione conviviale finché tutto va bene, in caso poi ci si faccia male sono grandi grandi problemi...

Ah, per finire, se fai salire urbi et orbi sulla tua cavalla, e tu non sei un cavaliere in grado di "mantenere" l'addestramento (ma forse lo sei?) in modo tale da "correggere" gli inevitabili casini (leggasi confusione mentale della tua bestiola per comandi incoerenti e per lei incomprensibili) che gli amici faranno sulla cavalla, metti in cantiere l'idea di riportarla periodicamente in qualche centro adeguato per riprenderla in mano... :D

Metti anche qualche foto della ragazza quando arriva

_________________
www.gianniwest.com
http://www.facebook.com/profile.php?id=100001648747633&ref=tn_tnmn


20/09/2019, 9:22
Profilo WWW

Iscritto il: 09/01/2018, 18:08
Messaggi: 11
Rispondi citando
Ciao, sono proprietaria di un cavallo e proprio questa settimana mi sono informata per assicurarlo. Una assicurazione mi ha fatto un preventivo per una polizza specifica per cavalli (non RCT capofamiglia) molto valida, copre danni contro terzi anche subiti da cavalieri in sella (a parte familiari), danni fatti da una carrozza in caso di cavallo attaccato e addirittura danni a oggetti/persone trasportate in carrozza in caso da cavallo attaccato. Il preventivo era di 150 euro all'anno e io alla fine ho optato per un'altra polizza convenzionata con ENGEA (io sono una guida equestre ENGEA quindi mi conveniva economicamente) però mi sembrava che quella dell'agenzia coprisse veramente qualsiasi caso.

Comunque a parte le questioni assicurative incorrere in incidenti è molto brutto soprattutto se qualcuno si fa male!
Anche io faccio montare altri sul mio cavallo ma solo persone che montano già bene e di cui mi fido, oppure che affianco personalmente come guida.

Gemma


26/09/2019, 14:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 06/03/2011, 17:13
Messaggi: 54
Località: Vinci (FI)
Rispondi citando
Rieccomi, scusate la latitanza e grazie a entrambi dei consigli. Battute a parte, è chiaro che il far montare la cavalla a terzi sarebbe un evento occasionale, e soprattutto commisurato alla preparazione equestre della persona... Mi sto ancora informando sulle questioni assicurative, prima di tutto volevo sistemare la faccenda e rendere sicura la cavalla.

Gianni, per quanto riguarda il brevetto, credi occorra anche per attività non lucrative?

Gemma, sarei contento se potessi fornirmi il nome dell'agenzia in privato (non credo si possa farlo in pubblico, giusto Gianni?).

Tornando al discorso principale, la cavalla è arrivata! In nemmeno due settimana ha già fatto molti progressi: adesso mi segue, si fa strigliare e prendere le zampe, ma appena arrivata dai pascoli del Mugello non si faceva nemmeno avvicinare :roll:. Per ora l'ho montata una sola volta e si è comportata bene; ha qualche problema col morso (ha anche piccoli segni sulle tempie e alle commessure labiali), ma anche con quello sta decisamente migliorando. Insieme a lei abbiamo messo per compagnia un'avelignese di un vicino.

Metto qualche foto dell'arrivo che non le fanno onore; preso dall'entusiasmo ho scattato un po' come veniva :lol:. Ad ogni modo si vede meglio il marchio sulla coscia, una sagoma della Sicilia con appunto scritto "Sicilia" :shock:.

_________________
Haec mihi fingebam, quae nunc Eurusque Notusque
iactat odoratos vota per Armenios.


Tibullo - Elegie, I, 5, vv. 35-36.


07/10/2019, 21:41
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy