Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/09/2019, 17:20




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Prelievo Sangue 
Autore Messaggio

Iscritto il: 12/08/2019, 21:14
Messaggi: 8
Rispondi citando
Salve a tutti, mi chiamo Paolo, e vivo in sud'america.
Non so' se questo post e' accettabile per il regolamento, mi pare di si visto che non chiedo diagnosi, ne consigli per i farmaci, comunque se non e' accettabile provvedero' ad eliminarlo subito.
Seguo questo forum da un po' di tempo, anche se non ho mai partecipato, in quanto anche io ho un piccolo allevamento di capre.
Ultimamente ho avuto parecchi decessi, di capre di tutte le eta'. I vicini parlano di peste, e malocchio.....(no comment)
Oggi mi sono recato a senasag(Servicio Nacional de Sanidad Agropecuaria e Inocuidad Alimentaria) e mi hanno detto che devo portargli mostre di sangue e delle feci perche' possano fare le analisi.
Mi hanno dato tutto il materiale per il prelievo del sangue e mi hanno detto che il prelievo va fatto alla giugulare.
Ovviamente sono in grado di trovare la giugulare, ma non mi sento proprio tranquillo ad infilarci un'ago, per prelevare il sangue. Vorrei quindi sapere se potete consigliarmi qualche tecnica per prelevare il sangue, o meglio ancora se avete qualche video o immagine per guidarmi nell'operazione.
Chiedo ancora anticipatamente scusa se questo post dovesse violare il regolamento del forum.


12/08/2019, 21:34
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5216
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
ciao e benvenuto.
Quella del prelievo ematico è una pratica che in Italia viene (in teoria quasi sempre) svolta dai Veterinari o privati o della ASL.
E' pratica che certamente conosciamo in molti allevatori, almeno per le tante volte che l'abbiamo vista fare, e tra di noi c'è certamente chi sa farla di persona.
E' comunque difficile spiegarti il corretto metodo per mettere un ago nella giugolare, e come ripeto è pratica assai delicata che richiede precisione e fermezza.
Posso solo dirti che è fondamentale non trapassare la vena, ma seguirne il suo corso, e fare moltissima attenzione a non immettere aria dentro.
Il mio consiglio più spassionato: se non hai la possibilità di confrontarti con un veterinario (che sarebbe la cosa migliore), parla con un medico qualsiasi e lasciati consigliare da lui.
ciao
Tosco


13/08/2019, 1:51
Profilo

Iscritto il: 12/08/2019, 21:14
Messaggi: 8
Rispondi citando
Ciao tosco, grazie per la risposta, purtroppo i veterinari non possono venire fino al mese prossimo, e quindi mi hanno spiegato nel dettaglio la procedura. Sembra abbastanza semplice in realtà, ma a farla da solo ho paura. Domani viene a trovarmi un vicino che si occupa di cavalli da 40 anni e mi ha assicurato di essere in grado di farlo senza nessun problema, quindi penso che mi fidero' di lui.


13/08/2019, 4:15
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5216
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
com'è andata?


17/08/2019, 22:45
Profilo

Iscritto il: 12/08/2019, 21:14
Messaggi: 8
Rispondi citando
il prelievo del sangue e' andato bene, il mio vicino si e' rivelato competente, e mi ha insegnato. Le analisi, si sono pero' dimostrate inutili.
Per fortuna i decessi sono terminati. Io comunque ho disinfettato tutti gli ambienti con alcol e fuoco, distrutto l'alimento e cambiato fornitore.


06/09/2019, 2:53
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy