Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/12/2018, 0:09




Rispondi all’argomento  [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
NON NE POSSO PIU X FAVORE DATEMI DEI CHIARIMENTI::: 
Autore Messaggio

Iscritto il: 04/04/2009, 23:42
Messaggi: 1062
Località: asti
Formazione: laureato in altro
Rispondi citando
Una domanda, le tue capre in che modo infastidiscono il vicino?
le mie ad esempio quando ero fuori casa uscivano a mangiare la vigna, e lui giustamente s'inca...va, duie cosciotti un pò di latte, ma sopratutto un nuovo elettrificatore più potente.
Come dice gabrielebig il dialogo e delle buone recinzioni sono un buon inizio,
poi da una a 100 capre non c'è differenza la proceduraburocratica è la stessa, ed è sufficiente una tettoia anche senza battuto di cemento, purchè abbiano acqua e fieno e siano garantiti i diritti dell'animale.quasi tutti abbiamo avuto difficoltà con i vicini a causa dell'arrivo di animali
(nella società moderna l'animale PUZZA, gli antitraspiranti ascellari pieni di chimica profumano secondo un concetto innaturale degli odori....) tieni duro, ho avuto i carabinieri alle portediverse volte, ed anche l'asl, perchè la capra bela , l'asino raglia, il cane abbaia.... e nella vecchia fattoria la cantavo da bambino, dissi una volta, ma garantite le condizioni ASL,e architetturali sei a posto. Però è MOLTO fastidioso.
Parla con lui fatti dire cosa non va e fatti suggerire cosa farebbe LUI, non è detto che devi farlo, ma inizia ad aprire un dialogo, può essere un casus belli, ma non cadere nell faida tra vicini hai solo da rimetterci, salute tempo denaro e qualità di vita

_________________
l'occhio vede quel che la mente sa. Pascal
meglio un becco che ti fa amico che un amico che ti fa becco. Micalizio


22/11/2010, 8:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2010, 15:35
Messaggi: 1683
Località: Messina
Formazione: Laurea in Medicina Veterinaria,Specializzazione in Malattie Infettive
Rispondi citando
Ciao si anche buono il dialogo col vicino ma meglio informarsi nell'asp.
Ciao Caprelive.

_________________
« facendo il nostro dovere verso gli animali rispetto alle manifestazioni della natura umana, indirettamente facciamo il nostro dovere verso l’umanità. Possiamo giudicare il cuore di un uomo dal suo trattamento degli animali »

Immanuel Kant


22/11/2010, 22:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/09/2010, 22:36
Messaggi: 57
Località: Prov. di Reggio Emilia
Rispondi citando
ci sono "vicini" & "vicini" nella maggior parte dei casi il rapporto di buon vicinato e' sempre compromesso , ce' sempre chi vuole venire a comandare a casa Tua!!!
perche' lo stato Italiano lo permette!!!!

mettiti in regola con le normative e fregatene , fallo cuocere nel suo brodo!!!
ciao


23/11/2010, 0:30
Profilo

Iscritto il: 15/03/2010, 23:08
Messaggi: 112
Rispondi citando
il problema è un altro.... io sono gia in regola con tuttto e con tutti .....
volevo solo chiedere se servono altri permessi per tenre qualche capo in piu.....????
inoltre volevo sapere è vero che le pecore d'ouessant non necessitano di marche auricolari????


23/11/2010, 13:41
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2010, 15:35
Messaggi: 1683
Località: Messina
Formazione: Laurea in Medicina Veterinaria,Specializzazione in Malattie Infettive
Rispondi citando
Ciao niko93,se tu hai tutti i permessi puoi tenere tranquillamente gli animali e nessuno può dirti niente,se arriva qualche altro soggetto bisogna avere il certificato modello 4 e il risanamento tre giorni prima dello spostamento e puoi stare tranquillissimo che non accade niente, per quanto riguarda le pecore ouessant ci vogliono le marche auricolari con relativi boli identificativi,come tutti gli altri animali.
Ciao Caprelive.

_________________
« facendo il nostro dovere verso gli animali rispetto alle manifestazioni della natura umana, indirettamente facciamo il nostro dovere verso l’umanità. Possiamo giudicare il cuore di un uomo dal suo trattamento degli animali »

Immanuel Kant


23/11/2010, 22:35
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2009, 12:27
Messaggi: 218
Località: Vittorio Veneto (TV)
Rispondi citando
scusate l'intervento, solo un'informazione "vitale" per i Vs. piccoli ovini:

NON FATE METTERE IL BOLO RUMINALE ALLE OUESSANT, rischiano fortemente (come già successo) un blocco ruminale e la morte in quanto il bolo ha dimensioni piuttosto grandi per l'apparato delle mignonettes.

Un'info:
Abbiamo in corso, di concerto con il Ministero della Salute, un progetto pilota per l'dentificazione elettronica con microchip delle Ouessant, analogo a quello per i cani, che però - al momento - è vietata per gli ovini.


24/11/2010, 9:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/08/2010, 15:35
Messaggi: 1683
Località: Messina
Formazione: Laurea in Medicina Veterinaria,Specializzazione in Malattie Infettive
Rispondi citando
Ciao a tutti,sono d'accoro con OUESSANT il bolo per quasta razza può causare dei problemi al rumine come anche alle caprette tibetane in quanto si presentano in altre dimensioni rispetto agli altri ruminanti,attualmente però il bolo identificativo deve essere applicato,speriamo che si sbrighino a portare avanti questa nuova legge.
Ciao Caprelive.

_________________
« facendo il nostro dovere verso gli animali rispetto alle manifestazioni della natura umana, indirettamente facciamo il nostro dovere verso l’umanità. Possiamo giudicare il cuore di un uomo dal suo trattamento degli animali »

Immanuel Kant


25/11/2010, 0:10
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 17 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy