Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/08/2018, 19:46




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Pitbull sdentato 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 775
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
Oggi ho incontrato a passeggio un giovane con un pitbull; avevo i miei in auto dunque non mi sono preoccupato, tuttavia da quel che mi ha poi raccontato non c'erano soverchi rischi, ma mi son cadute anche le braccia.
Quel cane è stato adottato e il proprietario si è fatto un migliaio di chilometro per recuperarlo da un canile in Puglia dove era finito da ambienti di combattimenti tra cani: ora, siccome probabilmente non prometteva tanto come fighter, gli avevano tolto gli incisivi e limato gli altri per usarlo come sparring-partner.
Purtroppo a tanto giunge la barbarie umana che a quanto pare ha molta fantasia .


16/05/2018, 19:34
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 20/08/2011, 16:55
Messaggi: 4611
Località: Udine
Rispondi citando
spero vivamente che ci siano stati arresti contro questa barbarie!


16/05/2018, 20:23
Profilo WWW

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2795
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Perché in Italia si va in galera? :roll: Notizia di alcuni giorni da noi in Abruzzo zona del pescarese sono stati Ritrovati 3 carcasse di pit in giorni diversi nel lungomare... Sicuramente vittime di qualche combattimento... Purtroppo l uomo e proprio merxx!

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


17/05/2018, 6:53
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 3027
Località: la cassa torino
Rispondi citando
mancano i controlli da parte delle autorita verso chi detiene cani in posti ambigui , e leggi che puniscano molto severamente chi viene preso il flagranza a fare combattimenti, ma fino ad ora i governi se ne sono sempre fregati dei cani e di cio che soffrono, a loro interessa solo la tassa sugli animali e null altro


17/05/2018, 7:43
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2795
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Io inizierei dai Canari pseudo allevatore... Spesso sono coloro che organizzano i combattimenti. Se vuoi un buon cane da combattimento.. Sicuramente non lo trovi da un tartufaio...Quindi una buona pista sarebbe controllare chi vende determinate razze... Ma come dice giustamente max non frega a nessuno. Spero che le nuove generazioni capiscono che queste razze oltre ad essere belle non servono a nulla... O meglio i problemi che possono dare sono più del gusto di possederne uno. Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


17/05/2018, 21:18
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 3027
Località: la cassa torino
Rispondi citando
ripeto che non ci sono controlli da parte delle autorita, altrimenti saprebbero benissimo dove trovarli, ma la cosa non interessa a chi di dovere


18/05/2018, 15:12
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 3027
Località: la cassa torino
Rispondi citando
Alessandro1944 ha scritto:
Oggi ho incontrato a passeggio un giovane con un pitbull; avevo i miei in auto dunque non mi sono preoccupato, tuttavia da quel che mi ha poi raccontato non c'erano soverchi rischi, ma mi son cadute anche le braccia.
Quel cane è stato adottato e il proprietario si è fatto un migliaio di chilometro per recuperarlo da un canile in Puglia dove era finito da ambienti di combattimenti tra cani: ora, siccome probabilmente non prometteva tanto come fighter, gli avevano tolto gli incisivi e limato gli altri per usarlo come sparring-partner.
Purtroppo a tanto giunge la barbarie umana che a quanto pare ha molta fantasia .

quando cercavo di adottare un cucciolo di border, da noti siti di adozione, ho compilato 3 moduli con tutti i parametri di autoduncia di dove lo tenevo , di quanto tempo e spazio avevo a disposizione per lui, di quanto guadagnavo , quanti eravamo in famiglia e quanti lo volevano e l avrebbero accudito in mia mancanza, poi ho ricevuto 3 visite in casa da volontarie che hanno dato il benestare firmato con alto punteggio. ora secondo voi, credete che cio non venga fatto anche dagli allevamenti? e se no, come mai? non esiste un foglio di responsabilita di controllo da parte dell allevatore che lo ha venduto?


18/05/2018, 15:21
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 2795
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Se l allevamento non è riconosciuto ovviamente nessuno controlla... basta andare su subito. It per vedere quanta gente vende i cani...stessi utenti da anni. Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate .


18/05/2018, 22:12
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy