Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/07/2018, 20:47




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
affitto stalla bovini da carne 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/03/2009, 10:52
Messaggi: 5
Rispondi citando
buon giorno io, purtroppo ho ereditato una stalla da 200 posti di bovini da carne, dotata di grigliato con ventilatori, e tutto in regola... vorrei sapere se è possibile fare l'affitto della sola stalla, ed eventualmente quanto posso chiedere o se è possibile darla in gestione? perchè per quest'anno devo imparare già il lavoro nei campi e buttarmi anche nell'impresa dell'allevamento la vedo dura!
grazie
vi chiederò tanti consigli che avrei voluto chiedere al mio papà, ma purtroppo non potrò farlo
burrobirra


07/03/2009, 11:01
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 21981
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
tutto e' possibile a sto momndo , ma la vedo un po dura affittarte solo la stalla , in teoria dovresti affittare casa stalla e terreni , cioe' lazienda stessa.


per il semplice fatto che la stalal deve avere un tot di terreno x spandere i reflui.

in che zona sei?

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


08/03/2009, 8:45
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 07/03/2009, 10:52
Messaggi: 5
Rispondi citando
e un discorso di soccida?


08/03/2009, 10:15
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 21981
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
sui bovini ce ne sono, ma devi chiedere ai grossi mangimifici se la cosa puo interessare.

SE la memoria non i inganna , sapevo che c'era una associazione di allevatori da carne (se nn sbaglio l'unicarve , o la coave) specializzata sui francesi, in veneto che qualche anno fa, faceva da intermerdiario ,per i soci stessi , in caso si volessero fare dei contratti di soccida x i bovini , ma son passati piu di 6 o 7 anni , e non so che seguito ha avuto .

comunque anche in caso di soccida chiedono una minima esperienza di bovini , cioe essere gia allevatori o o agricoltori

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


08/03/2009, 12:47
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 07/03/2009, 10:52
Messaggi: 5
Rispondi citando
allora agricoltore e allevatore lo sto diventando... in più sono agronomo con tanta teoria e poca pratica a livello manageriale!
e un discorso di oasi p? cercherò su coave comunque sono in lombardia


08/03/2009, 19:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 21981
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
in che senso oasi?


ma guarda non e' detto che se sei in lombardia , non potresti essere associato all'unicarve, va benbe il feeralismo , ma non esageriamo , io vederei quale associazione o cooperatriva ti fa le condizioni ( e garanzie) migliori .

nessuno nasce imparato ahahhahha

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


08/03/2009, 20:47
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 07/03/2009, 10:52
Messaggi: 5
Rispondi citando
intendevo magari un progetto oasi plasmon e magari qualche filiera della grande distribuzione...
la volontà e l'impegno c'è poi piano piano imparerò..


09/03/2009, 10:29
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 21981
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
progetti di soccida x una filiera , sono rari , e in genere riguardano i grossi alervamneti con piu di 600 capi , calcola che un punto vendita di un GDo , macella e lavora dai 3 ai 8 capi la settimana , moltiplica x 52 , fa un bel numero..

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


09/03/2009, 17:54
Profilo YIM WWW
Avatar utente

Iscritto il: 17/01/2009, 23:00
Messaggi: 656
Località: Camponogara VE
Formazione: Agrotecnico
Rispondi citando
Ciao, per quel che riguarda la coave penso tu ti riferissi a COZOVE cooperativa zootecnica veneta, che adesso è AZOVE associazione zootecnica veneta, penso non ci siano problemi per i lombardi, dipende poi dalla zona. io sono un socio e per chi non è ancora del settore penso sia la cosa migliore, perchè pensano loro all'acquisto, alla vendita, al veterinario ecc, però non è una soccida, (fanno anche quelle ma bisogna informarsi bene), gli animali sono tuoi, il rischio è tuo, ma quando vendi i soldi sono assicurati, perchè non vendi direttamente al macello ma vendi ad azove, in pratica quando carichi il camion al macello vanno, ma per un discorso burocratico ti salvi sempre. gestiscono anche la fornitura di materie prime ecc, ma per tutto sei libero, se vuoi prendi da loro, altrimenti vai dove vuoi..... loro ti mettono una tassa sulle materie prime per la gestione, ma spendi comunque meno perchè essendo grossi ottengono dei buoni prezzi. acquistano circa 55.000 capi in francia all'anno, poi irlandesi, polacchi ecc in minori quantità. di che zona sei di preciso? se ti servono informazioni chiedi pure.

PS, nella GDO direi che si vendono dalle 10 alle 30 bestie alla settimana, anche 10 solo al sabato dove lavoro io....... i prezzi sono a terra.... CI ROVINANO! CIAO

_________________
Non è necessario inventare cose nuove, basta saper imparare e copiare quelle giuste dagli altri! spirito del forumista....


10/03/2009, 15:07
Profilo
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 24/08/2008, 23:25
Messaggi: 2021
Località: Sant'Agata di Esaro (CS)
Rispondi citando
ciao a tutti è il mio primo messaggio su questo forum, mi sembra che con Dondavi ci conosciamo già (virtualmente)
io penso che non sia difficile trovare qualcuno interessato a prendere in affitto la stalla, per i liquami si può trovare un accordo e fare un contratto per spanderli negli stessi terreni, se c'è intenzione di coltivarli conviene anche a te.
se fossimo più vicini vi farei io un pensierino, io faccio carne rosè con i pezzati e ho intenzione di ingrandire un pò.

_________________
L’unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai.


26/03/2009, 14:28
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy