Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 22/07/2024, 13:04




Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Servitù di passaggio 
Autore Messaggio

Iscritto il: 29/08/2022, 21:17
Messaggi: 6
Rispondi citando
Salve a tutti, grazie per l'iscrizione, ho un quesito da porvi. Stiamo per vendere un immobile con scoperto recintato, su cui esiste una servitù di passaggio, di 6 metri, per una sorella che confina con la proprietà sul fianco sinistro, la quale ha già realizzato un cancello sul confine delle due proprietà, ora il potenziale acquirente vorrebbe lasciare l'altro cancello già esistente per l'accesso nella mia proprietà, che diventerà sua con l'acqyisto, senza arretrarlo per poter rendere così indipendenti gli accessi, secondo voi come possiamo risolvere il caso? Le eventuali spese per realizzare l'arretramento, sono a carico di chi?


31/08/2022, 9:33
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 6037
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Trenopaolo ha scritto:
Salve a tutti, grazie per l'iscrizione, ho un quesito da porvi. Stiamo per vendere un immobile con scoperto recintato, su cui esiste una servitù di passaggio, di 6 metri, per una sorella che confina con la proprietà sul fianco sinistro, la quale ha già realizzato un cancello sul confine delle due proprietà, ora il potenziale acquirente vorrebbe lasciare l'altro cancello già esistente per l'accesso nella mia proprietà, che diventerà sua con l'acqyisto, senza arretrarlo per poter rendere così indipendenti gli accessi, secondo voi come possiamo risolvere il caso? Le eventuali spese per realizzare l'arretramento, sono a carico di chi?


Non ho capito bene: stiamo vendendo ( un plurale..include la sorella?), Poi diventa il tuo terreno. Soprattutto la storia del cancello. L'acquirente lascerebbe immutata la scena preesistente?

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


01/09/2022, 9:07
Profilo

Iscritto il: 29/08/2022, 21:17
Messaggi: 6
Rispondi citando
Scusami, preciso che sono 5 le proprietarie, di cui una risiede sul terreno attiguo, godendo nel contempo della servitù di passaggio costituita da mio suocero che all'epoca aveva donato un lotto di terreno agricolo su cui costruire la casa per una delle figlie.


01/09/2022, 10:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 6037
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Non hai risposto sul cancello, comunque mi pare di capire che quello esistente è promiscuo. Se vuoi o volete l'indipendenza con due si accessi e l'arretramento di cui parli.....non puoi obbligare l'acquirente. A meno che essendo il cancello parte della servitù della cognata questa non voglia cederla al nuovo acquirente.
Comunque bisogna consegnare la proprietà in vendita con un diritto di passaggio.
L'arretramento o meno con un cancello bisogna spiegarlo meglio.
Ciao

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


01/09/2022, 13:50
Profilo

Iscritto il: 29/08/2022, 21:17
Messaggi: 6
Rispondi citando
Come si fa a lasciare lì il cancello se il postino adesso per portare la posta mia cognata deve lasciare aperto un po' il cancello da spostare!?


Allegati:
Commento file: Ecco un disegno illustrativo
IMG_20220830_140305191~2.jpg
IMG_20220830_140305191~2.jpg [ 69.31 KiB | Osservato 1980 volte ]
01/09/2022, 19:51
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 6037
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Trenopaolo ha scritto:
Come si fa a lasciare lì il cancello se il postino adesso per portare la posta mia cognata deve lasciare aperto un po' il cancello da spostare!?

[size=150]

Adesso è più chiaro.
Si deduce che la casa dei suoceri è la casa in vendita (?).
Si deduce che il lotto a destra del passaggio, da creare per il nuovo acquirente, sia già servito d'accesso perché con la recinzione da creare (a meno di un altro cancello) a destra resterebbe isolato.
L'acquirente, col passaggio esistente sopra il fossato, avrebbe garantito un accesso da annotare sul rogito (dove si potrebbero annotare varie condizioni sull'uso della servitù di passaggio.
Il progetto di arretramenti e sitemazioni di recinzione, atti a limitare l'azione del nuovo proprietario, sono azioni positive che creerebbero ordine e tranquillità nei vari eredi, cioè un loro desiderio.
Non conosco leggi che obblighino l'acquirente a farsene carico, tranne un accordo bonario (ad ersempio al 50% del costo) o una imposizione (conditio sine qua non) da parte dei venditori che subordinino le modifiche alla vendita.
[/size][/size]
Della serie: noi vendiamo se fai così.

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


02/09/2022, 13:16
Profilo

Iscritto il: 29/08/2022, 21:17
Messaggi: 6
Rispondi citando
Grazie


02/09/2022, 13:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 6037
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Non c'è di che.

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


02/09/2022, 20:15
Profilo

Iscritto il: 13/04/2023, 11:05
Messaggi: 3
Rispondi citando
Salve, siamo proprietari di due immobili con nel bel mezzo una strada campestre che li attraversa. La strada era originariamente usata solo da carretti e mezzi di piccola taglia. Durante gli anni a forza di passare con mezzi sempre più grandi la strada si è allargata parecchio su tutta la sua estensione ad eccezione del punto in cui i muri delle case collimano creando una strettoia che non può essere quindi allargata se non con lo smantellamento dei muri stessi.
I danni arrecati a grondaie e muratura sono evidenti ma non essendo noi residenti in pianta stabile non siamo mai riusciti ad intraprendere azioni nei confronti di qualcuno in particolare. Da quello che abbiam letto è possibile mettere delle telecamere visto che la strada è privata, qualcuno a cui è gia successo di procedere in questa direzione?
Inoltre, una delle persone che passa spesso ci ha detto che intende fare dei lavori sul fondo stradale in quando vuole apportare delle migliorie sulla sua proprietà (in cima alla collina). Deve avere il nostro benestare per procedere? Se no, possiamo avanzare richieste particolari tipo mantenimento delle canaline, grondaie, distanza minima dai nostri muri o qualsiasi altra misura atta a evitare che ci rovinino ulteriormente le case?
Grazie a chi vorrà rispondere


Allegati:
Immagine.jpg
Immagine.jpg [ 90.01 KiB | Osservato 908 volte ]
13/04/2023, 11:39
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2013, 19:05
Messaggi: 6037
Località: Friuli V.G.
Formazione: Diploma tecnico
Rispondi citando
Salve
bisognerebbe sapere di che strada campestre si tratta.
Si potrebbe vedere in mappa, se ci fosse una descrizione o il numero delle particelle.
Addirittura potrebbe essere comunale. In questo senso basta consultare l'ufficio tecnico del Comune.

Per le telecamere non vi sono problemi se non quelli tecnici: di lunga registrazione e conservazione dei dati. Soluzioni prospettabili dai tecnici addetti alla vendita e installazione. Avrete la corrente elettrica

_________________
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'é un campo. Ti aspetterò laggiù. (Jalaluddin Rumi XIII s.)

Cosa importa se g'ò le scarpe rote - mi te vardo e me sento il cor contento. (La Ceseta de Transaqua)


14/04/2023, 13:48
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy