Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 13/08/2020, 18:39




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
chiudere l'attività 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/07/2020, 12:53
Messaggi: 5
Rispondi citando
Buongiorno,
prima di arrivare qui ho cercato disperatamente risposte alle mie domande, ma nessuno, nemmeno la mia associazione di categoria, ha saputo rispondermi in modo chiaro. Cercherò di essere il più breve possibile.
Allora nel 2011 ho acquistato 15 ettari di terreni tra seminativi vigneti e boschi in Val Grue (Tortona), un piccolo colle in un luogo splendido. Su quei terreni agricoli poi ho costruito abitazione (350 mq, bifamiliare, in bioedilizia energia pulita e quant'altro e annessi agricoli (stalle, box per allevamento cani e porticato) e per qualche anno ho portato avanti una piccola attività con allevamento pecore cani addestramento pascolo etc. Purtroppo però sono rimasta sola, i costi sono tanti, l'età avanza e io adesso non sto bene e vorrei chiudere l'attività e vendere casa e terreni. Mi dicono però che non posso chiudere l'attività perché c'è il vincolo di destinazione d'uso, avendo costruito su terreno agricolo l'abitazione. Ora la mia domanda è: ma non posso chiudere la sola attività agricola (sono piccolo imprenditore) e poi quando vendessi, pagare al comune gli oneri per il cambio di destinazione appena ricevo la caparra? perché se invece vendessi a qualcuno che comunque fosse interessato a mantenerla come azienda agricola non ci sarebbe da fare altro, giusto? Dove sbaglio? io sto attualmente pagando i soliti 3600 euro all'INPS ma purtroppo ormai non ho più nessun reddito proveniente dall'azienda e sono disperata. posso chiudere l'azienda se non vendo subito o devo contestualmente pagare gli oneri?
Cosa devo fare? Grazie mille per la risposta


10/07/2020, 13:17
Profilo
Sez. Tartufi
Sez. Tartufi
Avatar utente

Iscritto il: 16/01/2008, 1:19
Messaggi: 5785
Località: Sesto F.no (FI)
Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche
Rispondi citando
Ciao, ovviamente la cosa migliore sarebbe vendere tutta la proprietà ad uno IAP così da non avere troppe beghe.

In effetti tu al momento della presentazione del P.M.A.A. hai vincolato tutta la proprietà per 10 anni (credo, se le normative non cambiano da regione a regione) e quindi penso anche io che tu non possa chiudere l'attività senza andare incontro a problemi di natura legale. Penso che al momento dell'approvazione del P.M.A.A. tu sia andata dal notaio a firmare un atto d'obbligo, con tutti gli oneri del caso; lì dovresti trovare tutto scritto.

Non so effettivamente neanche se tu possa vendere ad un soggetto non IAP che quindi non possa portare avanti il vincolo fino allo scadere dei termini.

In comune sei già andata ad informarti? Se sì, cosa ti hanno detto?

_________________
Saluti,
Flavio.


E' uscito il numero 12 di "TerrAmica", la Rivista dell'Associazione di Agraria.org!
Sfoglialo subito, è gratis! >>


10/07/2020, 19:36
Profilo

Iscritto il: 10/07/2020, 12:53
Messaggi: 5
Rispondi citando
Grazie mille, si nel frattempo ho chiesto in comune mi hanno detto che posso chiudere e se vendo a chi vuole mantenere az agricola non ho problemi, se invece volessi vendere a privato dovró pagare prima del rogito gli oneri per cambio di destinazione.


18/07/2020, 0:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy