Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 21/10/2018, 20:07




Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
sciame recuperato sparito? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 22/01/2014, 22:24
Messaggi: 8
Località: Malborghetto di B. (FE)
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ciao a tutti,

domenica scorsa ho recuperato questo sciame
https://plus.google.com/u/0/photos?pid= ... 4667040596

e l'ho messo qui
https://plus.google.com/u/0/photos?pid= ... 4667040596

Ho sistemato la cassetta al proprio posto in apiario ma dopo 3-4 giorni le api non c'erano più!

Dove sono andate? Non so spiegare quello che è successo.


12/04/2014, 7:50
Profilo

Iscritto il: 18/11/2010, 19:37
Messaggi: 2625
Località: la spezia
Formazione: diploma superiore
Rispondi citando
Probabilmente nel raccogliere lo sciame ti è sfuggita la regina , questa potrebbe essere la causa .
ciao nicol


12/04/2014, 19:18
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3719
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
Ciao Silvano, prova a inserire le immagini direttamente nel messaggio. Non tutti hanno google+ e comunque anche lì non si vedono.
A parte questo, è possibile che uno sciame scontento della nuova casa :D decida di abbandonarla, oppure, come dice Nicol, in mancanza di una regina se ne sono tornate da dove sono uscite.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


14/04/2014, 0:01
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 14:44
Messaggi: 1081
Località: Taranto(lavoro), Terlizzi(abitazione)
Formazione: Ingegnere navale
Rispondi citando
Penso sia più probabile che lo sciame non abbia accettato la nuova dimora.

Per ovviare a questi "problemi", mettete sempre un telaio di covata (io la metto aperta) nell'arnia dove raccogliete lo sciame.
Di lì non si muoverà più.


14/04/2014, 13:45
Profilo

Iscritto il: 22/01/2014, 22:24
Messaggi: 8
Località: Malborghetto di B. (FE)
Formazione: laurea
Rispondi citando
Scusate per le foto, provo rimettendole qua.
Peccato per lo sciame andato, perchè era davvero bello.
Secondo me la regina era nella cassetta, perchè ho visto le api entrare e ventilare per richiamare le altre.

Forse la cassettina era troppo piccola per loro, visto che non avevo altro a disposizione, e hanno deciso di andare.
Non penso siano rientrate perchè ho notato un calo di popolazione da un'arnia.

La prossima volta seguirò il consiglio del telaino di covata.
Grazie.


Allegati:
Commento file: sciame appeso
sciame1.jpg
sciame1.jpg [ 304.28 KiB | Osservato 1110 volte ]
Commento file: sciame preso
sciame2.jpg
sciame2.jpg [ 137.18 KiB | Osservato 1110 volte ]
15/04/2014, 22:00
Profilo

Iscritto il: 18/11/2010, 19:37
Messaggi: 2625
Località: la spezia
Formazione: diploma superiore
Rispondi citando
Quando si recupera uno sciame bisogna accertarsi (osservando anche il volo delle api e se si formano piccoli grappoli sul ramo in cui si erano depositate) della presenza della regina se no se ne vanno, non che rientrano nella vecchia casa , ma dove è la loro regina che non abbiamo raccolto.
Lo sciame che hai postato era in una posizione difficile da scrollare per cui ci sta che un piccolo nucleo con la regina sia rimasto sul ramo o sia caduto a terra, ecco perché se ne andato.
Quando lo hai raccolto lo hai subito spostato o lasciato sul posto :?:
Anche a me è capitato, proprio perché la regina non era nella cassa di raccolta rivedere il giorno dopo lo sciame sull'albero nella stessa posizione del giorno prima per il fatto che dopo la raccolta non sono stato ad osservare bene il movimento delle api .
ciao nicol


16/04/2014, 19:46
Profilo

Iscritto il: 22/01/2014, 22:24
Messaggi: 8
Località: Malborghetto di B. (FE)
Formazione: laurea
Rispondi citando
Lo sciame era appoggiato su due rami, che ho tagliato entrambi e scrollati direttamente nella cassetta.
Poi ho aspettato circa mezz'ora, il tempo di farle entrare tutte, ed infine ho spostato l'arnietta a circa 30-40 metri,
dove avrebbe dovuto "abitare". Non ho fatto caso il giorno dopo se sul ramo si fosse riformato il nucleo.
Ho solo osservato l'arnia al suo nuovo posto ed il viavai delle api mi aveva tranquillizzato.

Il resto lo sai :cry:


16/04/2014, 21:42
Profilo

Iscritto il: 14/01/2010, 14:14
Messaggi: 229
Località: Piacenza
Formazione: Perito agrario , laurea in tecnologie alimentari
Rispondi citando
Concordo con obombo e marvel, anche per me non hanno accettato la nuova cassetta (probabilmente era nuova in tutti i sensi :D ).
Anni fa è capitato anche a me, sono sicuro che avevo preso la regina perchè l'avevo vista sgusciare fra i telai, dopo aver visto entrare le api e ventilare per richiamare le altre ho posizionato la cassetta al suo posto a pochi metri sicuro che l'operazione fosse andata a buon fine, ricordo sotto sera di aver visto una calma insolita nella cassetta e aprendo il coprifavo avevo visto le api molto ferme come se fossero in glomere ma non ci ho dato peso, in realtà erano ancora in modalità sciamatura ON e il giorno dopo sono andate.
Da allora ho sempre avuto l'accortezza di usare cassette usate per il recupero e se possibile con almeno un favo costruito e non è più ricapitato.


17/04/2014, 11:01
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3719
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
raffo ha scritto:
erano ancora in modalità sciamatura ON
:lol:
La soluzione del telaino di covata funziona senz'altro ma dovendo mettere in bilancia le probabilità che uno sciame non accetti la nuova casa e lo sbattimento di andare a individuare un telaino di covata aperta e toglierlo ad una famiglia proprio nel periodo della sciamatura, preferisco correre il rischio di vedere lo sciame ripartire.
La soluzione di Raffo è più semplice ma eviterei di mettere troppi telaini costruiti. Sarà una mia impressione, anche perché non c'è una logica, ma ho costatato che gli sciami inarniati su fogli cerei si sviluppano meglio rispetto a quelli messi su telaini costruiti.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


19/04/2014, 20:42
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/07/2010, 14:44
Messaggi: 1081
Località: Taranto(lavoro), Terlizzi(abitazione)
Formazione: Ingegnere navale
Rispondi citando
Non mettere il telaio di covata è un buon grattacapo.
Non è detto che dev'essere pieno zeppo di uova. Basterebbe una piccola rosellina.

Il problema è che quando non accettano la casa, loro son sempre lì dentro mentre le esploratrici continuano a cercare.
Quando partono, non lo fanno per posarsi su un ramo. Partono per farsi un pò di metri verso la dimora scelta.

Ecco perchè non è impossibile non trovarle più.

Mi è capitato ieri di prendere uno sciame.
Appena l'ho scrollato ho visto la regina marcata bianca che svolazzava.
Ho aspettato altri 15 minuti e si è riposata su un altro ramo.
Ma quello è un altro caso.

Telaio di covata e si risolve.
Se alzi dopo 5 minuti vedi già la regina che cammina sul favo stesso.


21/04/2014, 8:52
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy