Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/08/2018, 2:31




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Lasciare arnie vuote in apiario 
Autore Messaggio

Iscritto il: 07/01/2014, 16:51
Messaggi: 84
Località: Piemonte-Torino
Rispondi citando
Ciao a tutti ho sentito diversi pareri riguardo al lasciare in apiario vicino alle famiglie una o due arnie vuote che, in caso di sciamatura potrebbero accogliere delle api che spontaneamente decidono di entrarvi. Volevo chiedervi se qualcuno di voi ha avuto esperienze dirette o indirette che possono confermare la riuscita di questo metodo e con quale frequenza


17/01/2018, 10:08
Profilo

Iscritto il: 04/08/2013, 20:09
Messaggi: 46
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Ciao
Per esperienza diretta funziona, lo facevano anche mio padre e mio zio, 2 arnie con ingresso ridotto (lato invernale) disposte ad una decina di metri dall'apiario nella direzione di massimo volo, se hai già esperienza con le api avrai visto dove si posano gli sciami che partono dalla tua postazione, in genere si posano sempre nello stesso punto per decidere , poi da qualche ora e qualche giorno dopo partono nuovamente verso la casa definitiva, intercettare questo flusso di volo aiuto molto.
A mio zio funzionava anche mettere un cassettino prendi-sciami USATO (ovvero in cui già ci sono vissute delle famiglie di api) ben saldo al ramo della quercia su cui ogni anno si posavano gli sciami.

A me questa pratica l'hanno sconsigliata per una questione di sanità dell'apiario, credo che però non ci siano problemi se hai tempo e modo di ripulirle prontamente (prima che venga opercolata la prima covata) ovviamente controllando anche il resto delle condizioni di salute.
In natura sciamando volerebbero per distanze anche molto considerevoli, oltretutto appesantite dal bottino di miele che si portano dietro, fatto che può essere di aiuto per la salute della nuova colonia, le api malate o debilitate desisterebbero e/o morirebbero prima di arrivare a destinazione.
Recuperare comodamente uno sciame appena partito a pochi metri di stanza per noi apicoltori è una gran cosa (è indiscutibile), ma è anche molto probabile che ci teniamo qualche "ape ricettacolo" in più.


17/01/2018, 12:53
Profilo

Iscritto il: 07/01/2014, 16:51
Messaggi: 84
Località: Piemonte-Torino
Rispondi citando
ciao, ti ringrazio per aver condiviso la tua esperienza. io ho due apiari uno su un mio terreno in cui mi è possibile mettere una cassa vuota di fronte alle arnie e un secondo apiario in cui non mi è possibile perche essendo un prato passano spesso a tagliare il fieno e i proprietari sono sicuro che avrebbero da ridire. pensavo di posare una cassa vuota sui sostegni dove vi sono le arnie sulla stessa fila . avrebbe lo stesso successo ? oppure ai margini del prato, rimarrebbe quindi a poche decine di metri alla destra della fila di arnie


18/01/2018, 12:23
Profilo

Iscritto il: 20/10/2014, 20:45
Messaggi: 239
Località: Torino
Rispondi citando
A me quelle che partono mi si posano su due arbusti alti circa 1.50...se mettessi li a inizio aprile dei polistirolo con telaini costruiti e cerei potrebbe funzionare lo stesso? E se si lo dovrei lasciare aperto sopra o basterebbe solo lasciare la fessura di sotto aperta di entrata e uscita?


18/01/2018, 14:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy