Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/09/2022, 13:25




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
La soia nei mangimi 
Autore Messaggio
Rispondi citando
In molti mangimi sono presenti soia o sfarinati si soia. Come mai sono cosi' importanti?

:arrow: Non si potrebbe fare a meno?
:arrow: Perchè non vi devono essere tannini nei mangimi?


11/01/2012, 21:34
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 64192
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
La soia è una leguminosa con un elevato contenuto in proteine, di cui sono invece meno ricchi i cereali.
Spesso è farina di estrazione, cioè quello che rimane dopo aver estratto l'olio dai semi.
Marco

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


11/01/2012, 21:39
Profilo WWW

Iscritto il: 20/11/2011, 1:16
Messaggi: 2892
Rispondi citando
Giusto quello che dice Marco.... ;) ...la soia in fatto di bilanciamenti delle razioni in valori proteici risolve molti problemi...da parecchio una mano a volte quando non si hanno altre integrazioni...I tannini, non è vero che non devono essere presenti nei mangimi...ma di solito sono a livelli infimi perche spesso costituiscono un fattore anti-nutrizionale se in eccesso...nel sorgo per esempio ricco di tannini difficilmente, anzi oggi come oggi praticamente mai, non si trova mai nelle miscele per ovaiole....spesso nelle razioni da ingrasso nel momento in cui ci si associa mais e orzo...ma nella fase finale dell'ingrasso, dove a volte compare anche la farina glutinata di mais... ;)


11/01/2012, 21:48
Profilo
Rispondi citando
AlessandroGuerrini ha scritto:
Giusto quello che dice Marco.... ;) ...la soia in fatto di bilanciamenti delle razioni in valori proteici risolve molti problemi...da parecchio una mano a volte quando non si hanno altre integrazioni...I tannini, non è vero che non devono essere presenti nei mangimi...ma di solito sono a livelli infimi perche spesso costituiscono un fattore anti-nutrizionale se in eccesso...nel sorgo per esempio ricco di tannini difficilmente, anzi oggi come oggi praticamente mai, non si trova mai nelle miscele per ovaiole....spesso nelle razioni da ingrasso nel momento in cui ci si associa mais e orzo...ma nella fase finale dell'ingrasso, dove a volte compare anche la farina glutinata di mais... ;)



Ma non ci sono delle alternative alla soia?


12/01/2012, 15:13

Iscritto il: 16/10/2011, 13:59
Messaggi: 829
Località: massa carrara
Rispondi citando
Ciao penso che il pisello e le fave siano proteici anche loro ,comunque senti Alessandro . IO mi sono immesso per sapere se l'olio di soia del supermercato puo' andare bene nel pastone composto da poca soia crusca efarina gialla. 1 volta a settimana . Altra cosa, l'avena monda significa senza copertura o qualcosa altro.IO l'ho trovata ma non so se era monda sembra di no aveva diciamo il guscio . comunque vedo che la mangiano lo stesso??? fara' male ? Ciao e grazie ... Ottima creazione avere aggiunto genetica ( anche se non ci capisco nulla ,ci sara' chi ne capisce) e Alimentazione .. CIAO E GRAZIE


12/01/2012, 15:37
Profilo

Iscritto il: 20/11/2011, 1:16
Messaggi: 2892
Rispondi citando
Si certo pitan anche se non è monda va bene comunque, conterra un quantitativo di fibra maggiore e impegnara un po di piu la digestine, ma nulla in particolare.... ;) ...io personalmente se dovessi integrare con dei grassi un pastone non userei l'olio di soia sicuramente....piuttosto quello di oliva se propio dovessi usare un olio...ho due amici che abitualmente usano in inverno quello di semi o quello di oliva nei pastoni e cruscami, per aumentare la quota energetica, loro lo mangiano tranquillamente, non da controindicazioni....Non userei quello di soia anche per il gusto che non sempre piace, piuttosto integra con la soia normale in farina di estrazione un mangime o una razione... ;)Questo per le galline o polli in genere, pero l'olio di soia non è neanche indicato nelle comuni tabelle alimentari degli altri animali da reddito...la soia e altri prodotti a base di soia si ma l'olio no...anche perche lo usiamo noi umani....Potresti provare a darlo in dosi moderate ma non so dirti se gli puo piacere o meno...a livello nutritivo è una bomba energetica nulla da dire ma poi bisogna vedere che utilita ha per loro....


12/01/2012, 16:03
Profilo

Iscritto il: 16/10/2011, 13:59
Messaggi: 829
Località: massa carrara
Rispondi citando
Grazie Alessandro, per tutte le spiegazioni. PITAN


12/01/2012, 19:44
Profilo

Iscritto il: 20/05/2011, 18:00
Messaggi: 610
Rispondi citando
composizione in acidi grassi dei principali oli disponibili in commercio. (non è un blog e non è un forum, per cui, se non mi è sfuggito qualcosa sul regolamento, penso di poterlo linkare, giusto?)
http://www.my-personaltrainer.it/nutriz ... etali.html


12/01/2012, 19:49
Profilo

Iscritto il: 20/11/2011, 1:16
Messaggi: 2892
Rispondi citando
Comunque gallo si esistono alternative alla soia....dal pisello proteico, ad altri legumi come dice giustamente pitan, pero hanno una percentuale di proteine minore della soia se si parla di farina di estrazione....pero vengono abitualmente usati... ;)


13/01/2012, 9:13
Profilo
Rispondi citando
AlessandroGuerrini ha scritto:
Comunque gallo si esistono alternative alla soia....dal pisello proteico, ad altri legumi come dice giustamente pitan, pero hanno una percentuale di proteine minore della soia se si parla di farina di estrazione....pero vengono abitualmente usati... ;)



Grazie infinite a tutti ragazzi!


13/01/2012, 16:21
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy