Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/04/2024, 10:09




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Informazioni generali su caprette tibetane 
Autore Messaggio

Iscritto il: 03/08/2014, 18:43
Messaggi: 10
Rispondi citando
Salve ragazzi, sono nuovissimo del forum, oggi ho preso dopo vari mesi di ricerca una carpetta tibetana maschio e una pecora nana d'oussant (se non ho scritto sbagliato)...
Stavano assieme da prima è le ho prese assieme, entrambi maschi di circa 7/8 mesi, prima vivevano in un posto con molte pecore, qualche asino, oche...c'erano molti animali.
Qualcosa ho letto in questi mesi, ma chiedo a voi che sicuro siete più esperti..
Mangeranno erba in quanto ho prati molto grandi, ho già procurato delle balle di fieno da mettergli comunque nella casetta a disposizione se lo vorranno. Bacinella per acqua fresca...
Mi hanno sconsigliato di dargli tipo patate, prezzemolo, ma possono mangiare tipo salata magari avanzata (non condita), qualche pezzo di pane senza esagerare, poi cosa posso aggiungere?
Mi dicevano di prendere anche il sale per animali, quello in formato grande che sembra un sasso...
Altri cibi? Mangime ? Polenta ? Da integrare o basta così?
La casetta che ho adesso hanno uno spazio di circa 2 mt x2, pensavo di chiuderli la notte dentro, ho messo del fieno a terra per fare il ripostiglio.
Sto costruendo una casetta più grande e sarà pronta fine set prox, pensavo a un recinto attorno la casetta con cancello, e all'interno una casetta con una porta, in modo che avrei 3 possibilità, chiuse solo in casetta, chiuse dentro il recinto con la casetta aperta, e recinto aperto dove possono circolare per la corte... Mi faccio troppe paranoie?
Di spazio ne ho tanto.
Sett prox le faccio vedere al veterinario, mi diceva di fargli un antiparassitario sotto pelle per via di eventuali parassiti...vivono a contatto con 3 cani queste 2 pecore.
Qualche dritta? Consiglio? Foto di qualche recinto? Ripostiglio?? Insomma qualsiasi consiglio e ben accetto in quanto sono molto inesperto di queste razze.
Immagino che alimentazione o altro siano uguali tra la pecora e la capra, giusto?

Ringrazio in anticipo chiunque mi possa dare qualche dritta


03/08/2014, 19:07
Profilo

Iscritto il: 25/03/2013, 18:50
Messaggi: 1490
Località: molise
Rispondi citando
hai sbagliato alla grande a prendere 2 maschi, l' alimentazione è la stessa sia per la capra che per la pecora, erba e fieno a volontà, non di medica o trifoglio, quelli vanno razionati. mangimi, polenta, pane secco e cose strane io le eviterei, non portano a niente di buono, gli scarti dell'orto invece si gli puoi dare


03/08/2014, 19:37
Profilo

Iscritto il: 03/08/2014, 18:43
Messaggi: 10
Rispondi citando
Il tipo che c'è le ha date disse che non litigheranno perché sono di 2 razze diverse.
Poi non essendoci una femmina di mezzo ancora meno.
Per quale motivo dici che ho sbagliato a prendere 2 maschi?
Intanto grazie per la risposta :)


03/08/2014, 19:57
Profilo

Iscritto il: 25/03/2013, 18:50
Messaggi: 1490
Località: molise
Rispondi citando
sono 2 specie diverse non 2 razze diverse. il problema non è che litigano fra di loro, è che litigheranno con te. i maschi sono predisposti ad accoppiarsi tante volte, è come una condanna per loro non farli accoppiare, saranno sempre nervosi e daranno capocciate a tutto quello che hanno a tiro compreso te.


03/08/2014, 20:32
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Ciao Attila,
benvenuto tra noi.
Cita:
Mi hanno sconsigliato di dargli tipo patate, prezzemolo, ma possono mangiare tipo salata magari avanzata (non condita), qualche pezzo di pane senza esagerare, poi cosa posso aggiungere?

Concordo in pieno su patate e prezzemolo. ;)
L'insalata (assolutamente non condita!!!) puoi darla.
Pane, io non sono molto a favore, ma se proprio vuoi/devi...fallo solo ogni tanto e con pane estremamente secco.
Aggiungere? Magari una manciata d'orzo alla sera, senza esagerare. L'importante è che abbiano fieno a volontà ed acqua pulita.
Cita:
Mi dicevano di prendere anche il sale per animali, quello in formato grande che sembra un sasso...

Prendilo specifico per ovi/caprini, e male non gli farà certamente.
Cita:
Altri cibi? Mangime ? Polenta ? Da integrare o basta così?

Direi che può bastare così: potresti (al limite) integrare con del fioccato (ma non ne vedo alcun bisogno) , ma fai attenzione a non farli ingrassare molto.
Cita:
Mi faccio troppe paranoie?

No, direi che le tre soluzioni sono perfette!
Cita:
Qualche dritta? Consiglio? Foto di qualche recinto? Ripostiglio?? Insomma qualsiasi consiglio e ben accetto in quanto sono molto inesperto di queste razze.
Immagino che alimentazione o altro siano uguali tra la pecora e la capra, giusto?

Sull'alimentazione non avrei altro da aggiungere.
idem per l'alloggio e pascolo (magari evita di mandarle a pascolare quando l'erba è bagnata...).
magari, visto che sei nuovo, io ti consiglierei di darti un'abbondante lettura delle tantissime discussioni presenti in questa sezione (almeno per quanto concerne il becchetto).
Piuttosto...veniamo alla scelta dei soggetti.
La scelta di tenere una capra ed una pecora assieme è ricorrente, e comunque meglio così che tenere un soggetto in solitudine.
La perplessità ce l'ho sui due maschi: perchè li hai scelti?
Oggi son ancora giovani, ma presto diventeranno irrequieti per l'assenza di femmine: spero proprio che non se la prendano fra di loro, e a tal proposito ti consiglio di essere pronto ad un'eventuale separazione: predisponi la stalla così che in caso di necessità tu possa decidere di non tenerli a contatto fra di loro.
Usando la funzione Cerca, posta in alto nella barra delle applicazioni del forum, cerca appunto le discussioni che parlano di maschi irrequieti o aggressivi, e vedi come gli altri utenti si sono comportati in tal proposito.
Sono animali, ed è nella loro natura essere predisposti all'accoppiamento: considera che un maschio può essere tenuto anche solo per coprire anche tre dozzine di capre, ed immaginatelo in competizione con un altro maschio, di SPECIE diversa, anch'esso con eguali necessità.
Facci sapere come vanno le cose.
Ciao
Tosco


04/08/2014, 0:55
Profilo

Iscritto il: 03/08/2014, 18:43
Messaggi: 10
Rispondi citando
Grazie per le risposte.
La scelta dei 2 maschi e nata perché mi son fidato del tipo che le aveva.
Come vi dissi ah molti animali, dei asini dell'asinara, oche di Tolosa, maialini nani americani. ..
Ha tantissime razze di animali di taglia piccola.
Lui disse che non essendoci femmine i maschi non andranno in paranoia.
Quelli che ogni tanto si scontrano con il padrone (disse) lo fanno perché magari da piccoli sono stati allevati con il biberon. Quindi vede l'uomo come un potenziale rivale.
Queste che ho, sono state svezzate completamente dalle rispettive madri, e son cresciuti in quel posto dove o vivevano tutti assieme...
Questo è quello che mi è stato raccontato. Sinceramente mi son fidato. ..
Dopo un paio di visite sparse in circa 2 mesi ho deciso di prenderle da lui.
Le altre persone che ho chiesto tengono questi animali solo nei prati dietro casa, come se "stanno lì ogni tanto vado a vederle"...
Io le ho prese per compagnia e per tagliaerba. A casa ho un giardino di circa 200mq, dove ho officina ho un posto enorme da pulire di erba... abito a circa 700mt, a casa di fronte ci sono 3 cavalli che si vedono, qui insomma ci sono più bestie che persone.
L'idea mia e di fargli fare poco a casa e poco in ditta. Magari da spostare 1 volta ogni 2 mesi...bho.
Oltre a separare c'è altro che si può fare? Sarebbero irrequieti eventualmente 12 mesi di fila o solo in qualche periodo dell'anno?
Leggero le varie discussioni sicuro che ne ho bisogno. .grazie ancora


04/08/2014, 6:43
Profilo

Iscritto il: 03/08/2014, 18:43
Messaggi: 10
Rispondi citando
dimenticavo, quando cercavo solo le pecore nane, avevo trovato un allevatore nel Veneto, che avevo spiegato la situazione mia "amatoriale", lui mi propose 2 soluzioni, o una coppia da riproduzione, oppure se non mi interessa la riproduzione mi consigliava 3 maschi da tenere assieme...
alla mia domanda "possono convivere?", rispose di si tranquillamente...
allego una foto di ieri.
al garrese non superano i 30 cm, tanto per darvi l'idea delle dimensioni. cresceranno di certo, ma resteranno taglia molto "piccola"...
il capretto dice non metterà i corni, al contrario della pecora che li ha gia

vi lascio il link di potobuco cosi capite meglio di cosa parlo, magari vendendole vi viene in mente altre cose...

http://i737.photobucket.com/albums/xx16/attila78/foto%20reflex%20varie%20base/IMG-20140803-WA0004.jpg


04/08/2014, 8:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy