Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 02/03/2024, 6:54




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
fieno di primo e secondo taglio 
Autore Messaggio

Iscritto il: 28/05/2018, 13:58
Messaggi: 3
Rispondi citando
ciao a tutti, qualcuno potrebbe spiegarmi come distinguere un ballone di fieno di primo taglio da uno di secondo? vorrei capire proprio le differenze visive. grazie


25/01/2020, 22:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2015, 18:21
Messaggi: 1839
Località: Pisa
Formazione: Medico Veterinario
Rispondi citando
ziegen92 ha scritto:
ciao a tutti, qualcuno potrebbe spiegarmi come distinguere un ballone di fieno di primo taglio da uno di secondo? vorrei capire proprio le differenze visive. grazie


Nel fieno di secondo taglio c'è solamente erba medica: la rotoballa è composta esclusivamente da erba medica, con steli e foglie caratteristiche. Nel primo taglio c'è sia erba medica che anche erbe spontanee ed infestanti, loietto, sulla, in pratica ciò che è cresciuto nel campo assieme all'erba medica. La differenza visiva è questa.


26/01/2020, 0:29
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Quella nutrizionale è che il fieno di primo taglio ha una gamma di fibre, minerali, vitamine variegata, che richiede una masticazione più complessa, e che spesso viene digerito più semplicemente.
Il secondo tagli fornisce un apporto di azoto che deve essere tenuto sotto controllo, sopratutto i fave di ruminazione/digestione.
Tosco


26/01/2020, 13:15
Profilo

Iscritto il: 28/05/2018, 13:58
Messaggi: 3
Rispondi citando
monta9 ha scritto:
ziegen92 ha scritto:
ciao a tutti, qualcuno potrebbe spiegarmi come distinguere un ballone di fieno di primo taglio da uno di secondo? vorrei capire proprio le differenze visive. grazie


Nel fieno di secondo taglio c'è solamente erba medica: la rotoballa è composta esclusivamente da erba medica, con steli e foglie caratteristiche. Nel primo taglio c'è sia erba medica che anche erbe spontanee ed infestanti, loietto, sulla, in pratica ciò che è cresciuto nel campo assieme all'erba medica. La differenza visiva è questa.



grazie per la risposta. scusa ma tu intendi il fieno di erba medica, giusto? perché io intendevo il fieno di prato stabile, quello che si usa normalmente per diversi animali.



Qualcuno sarebbe così gentile da postare delle foto in cui si capisca la differenza visiva fra i 2 tagli? Grazie!


26/01/2020, 22:51
Profilo

Iscritto il: 28/05/2018, 13:58
Messaggi: 3
Rispondi citando
Tosco ha scritto:
Quella nutrizionale è che il fieno di primo taglio ha una gamma di fibre, minerali, vitamine variegata, che richiede una masticazione più complessa, e che spesso viene digerito più semplicemente.
Il secondo tagli fornisce un apporto di azoto che deve essere tenuto sotto controllo, sopratutto i fave di ruminazione/digestione.
Tosco



Grazie per la risposta. mi sapresti anche dire come fai a distinguerli solo guardando i balloni?


27/01/2020, 22:10
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
C'è solo erba medica nel secondo taglio...quindi il fieno è fatto da steli e foglie che hanno circa la stessa forma (anche se dimensioni diverse).
Nel Primo taglio c'è un pò di tutto, quindi troverai steli diversi, e foglie diverse tra loro.
Sinceramente non te lo saprei spigare meglio...


28/03/2020, 0:00
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy