Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/04/2024, 9:08




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
Capre Saanen. Sostituire il mangime con le materie prime. 
Autore Messaggio

Iscritto il: 31/01/2013, 20:19
Messaggi: 48
Rispondi citando
Ciao ragazzi.
Ho eliminato il concentrato, o meglio l'ho sostituito! Infatti ora utilizzo le materie prime. Vi spiego meglio:
100 g di polpa di bietola;
100 g di orzo;
100 g di soia;
300 g di granturco;
100 g di integratore.
per un totale di 700 g di razione a capo.
Che ne pensate???


22/01/2014, 13:07
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Ciao fabiex,
potresti gentilmente ricordarci che tipo di allevamento hai?
Ciao
Tosco


24/01/2014, 10:19
Profilo

Iscritto il: 31/01/2013, 20:19
Messaggi: 48
Rispondi citando
Ciao Tosco,
ho un allevamento di capre saanen.


27/01/2014, 17:39
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Fabiex ha scritto:
Ciao Tosco,
ho un allevamento di capre saanen.

Certo, questo loo avevo capito (leggendo il titolo) :lol:
Ti chiedevo il tipo: intensivo, semi-intensivo, brado, semibrado, stabulazione fissa, quanti capi, etc...per comprendere meglio ;)
Ciao
Tosco


28/01/2014, 0:32
Profilo

Iscritto il: 31/01/2013, 20:19
Messaggi: 48
Rispondi citando
Ahahah, ti chiedo scusa Tosco :lol:
Ho un allevamento intensivo, al pascolo escono occasionalmente, generalmente l'erba soprattutto in inverno la falcio e la distribuisco in stalla.
I capi sono una 20 (ancora per poco, poiché dovrebbero partorire a breve :D )


29/01/2014, 19:14
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Nessun problema, era per capire meglio :D
Dunque, per la polpa di bietola non ho esperienza diretta, e ti chiedo se tu stia parlando di quella essiccata o di quella insilata.
Delle due vedrei più adatta quella essiccata (spesso si trova in pellet), ma non esagererei: è molto indicata per i bovini, ma per le capre sinceramente non vedo un utilizzo primario.
Bene quindi che tu ci affianchi il classico secco: orzo (di cui aumenterei la quantità), soia (che magari sostituirei con del favino sfarinato), granturco (che diminuirei in dose).
Volendo potresti integrare anche della crusca, ma dipende anche dall'età degli animali e dal fatto che possano o meno essere in lattazione.
L'integratore sinceramente non lo userei: perchè darlo? Cosa vorresti integrare?
Piuttosto metti a loro disposizione dei blocchi di sale per ovi-caprini.
Ma mi chiedo: il fieno?
Quanto ne dai? Quando lo dai? E sopratutto, quale dai?
Ciao
Tosco


29/01/2014, 19:53
Profilo

Iscritto il: 31/01/2013, 20:19
Messaggi: 48
Rispondi citando
I blocchi di sale ci sono già :) ;)
La bietola è essiccata.
Per quanto riguarda il fieno invece, siccome non sono in lattazione evito di somministrare quello di medica. Sto somministrando, momentaneamente (e ci tengo a sottolineare momentaneamente) un foraggio non di qualità. Come entreranno in lattazione provvederò nella somministrazione di un buon foraggio, tipo loietto ecc.
Lo somministro alla fine, una razione un po'abbondante.
Quindi Tosco mi dici di ridurre il granturco e di sostituire la soia? Ci tengo a precisare che le materie prime e il loro dosaggio mi sono state consigliate da un amico, il quale a sua volta è stato consigliato da un'alimentarista; tra l'altro ho iniziato da soli 6 mesi quindi non sono tanto esperto :cry: :)


30/01/2014, 14:01
Profilo

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5321
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Fabiex, non è certo mio intento quello di contraddire altre persone con esperienze superiori alla mia in fatto di alimentazione.
Essendo in una discussione pubblica, chiunque potrà intervenire e dirti la sua, e questo potrà fornirti interessanti spunti di riflessione, confronto con quanto ti è già stato detto, e magari anche un poca di confusione :mrgreen:
Con piacere ti spiego perchè ti ho consigliato di sostituire la soia.
Io evito ogni sorta di alimento OGM: ne abbiamo ampiamente parlato in molte altre discussioni, e mi limito (per non andare fuori tema ;) ;) ;) ) a dire che la soia è oramai praticamente tutta ogm.
D'altro canto il favino, che semino direttamente con successo, è una pianta non ogm, appunto da me prodotta, che ha anche una discreta tradizione nella mia zona.
Per quanto riguarda il granoturco, riesco ancora a trovarlo non ogm, ma comunque ho abituato le mie capre ad un'alimentazione secca a base di orzo (e lo preferisco di gran lunga al mais): oltre che ad essere più digeribile, ha anche meno rischioso per l'acidosi ruminale.
Non ho parlato dell'avena e della crusca, entrambi ottimi alimenti per la razione del secco, semplicemente perchè non erano annoverati nella tua lista ;)
Lascio ad altri la parola.
Ciao
Tosco

P.S.
Cita:
Sto somministrando, momentaneamente (e ci tengo a sottolineare momentaneamente) un foraggio non di qualità.

Mi raccomando, che non sia bagnato, marcio o con muffe: che la qualità sia riconducibile solo al tipo di erba tagliata e non allo stato della pressa.
...e comunque io punterei di più sul fieno e meno sul secco ;)
Ciao
Tosco


30/01/2014, 22:00
Profilo

Iscritto il: 31/01/2013, 20:19
Messaggi: 48
Rispondi citando
Ti ringrazio infinitamente Tosco :D Più opinioni sento e meglio è :D anche perché ripeto ho iniziato da poco e oltretutto sono giovane, per cui non sono tanto esperto :mrgreen:


03/02/2014, 13:06
Profilo

Iscritto il: 09/05/2009, 16:09
Messaggi: 23
Località: Cutrofiano
Formazione: perito agrario
Rispondi citando
Anche io dallo scorso anno ho completamente sostituito il mangime nella razione degli adulti con materie prime prodotte in azienda.
Come granaglie uso principalmente avena ed anche un pò di orzo previa schiacciatura.
Ho trovato subito dei giovamenti, prima nel portafogli e poi anche nella salute e benessere del gregge.
Infatti prima avevo avuto dei problemi con l'eccesso in razione di proteine che producevano come reazione scarsa fertilità, problemi dismetabolici, diarree ecc...

_________________
https://www.facebook.com/tenuta.piscopio


20/03/2014, 17:06
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy