Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/07/2019, 18:56




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
requisiti per diventare agrotecnico 
Autore Messaggio

Iscritto il: 09/05/2018, 12:38
Messaggi: 76
Rispondi citando
Salve, mi era stato consigliato da amici di prendere parte un corso ITS agroalimentare per poi provare a superare l'esame di agrotecnico. Credevo fosse fattibile ma informandomi meglio ho notato che il corso ITS sostituisce solo il praticantato e che è necessario un diploma di perito agrario o equipollente. Avendo io conseguito un diploma di maturità classica cosa posso fare per prendere parte all'esame di Stato? c'è la possibilità di un secondo diploma senza fare cinque anni di corso? chiedo perchè anche col corso ITS di fatto viene rilasciato un diploma come tecnico superiore responsabile delle produzione agrarie


15/04/2019, 12:45
Profilo

Iscritto il: 03/05/2018, 16:05
Messaggi: 202
Località: Lucito, Molise;
Formazione: Ragioniere, perito commerciale e programmatore; ITS Nuove tecnologie per il MADE IN ITALY
Rispondi citando
Ciao! Io mi trovo nella tua stessa situazione, io ho invece un diploma in ragioneria. Sto frequentando un corso ITS in ambito agroalimentare, a quanto ne sappia sostituisce il PRATICANTATO per gli agrotecnici come riportato nel seguente link:

http://www.agrotecnici.it/its.htm" target="_blank

Il solo ITS però NON è sufficiente, questo perché il TITOLO D'ACCESSO ALLA LIBERA PROFESSIONE nel nostro caso di AGROTECNICO rimane il diploma ad un istituto agrario. Tu che come me sei già diplomato non hai bisogno di frequentare i 5 ANNI, hai la possibilità di diplomarti come privatista mettendoti in pari con le materie caratteristiche dell'istituto, come ad esempio AGRONOMIA e VALORIZZAZIONE. Dovrai effettuare i seguenti specifici passaggi, IDONEITA' alla classe 3°,4° e 5° questo per far si che i prof possano capire se AMMETTERTI AGLI ESAMI DI DIPLOMA PER L'ISTITUTO AGRARIO. Una volta diplomato, unitamente al diploma ITS solo allora puoi pensare di poter abilitarti alla professione. Credo che sia quasi o del tutto indifferente se scegliere un ISTITUTO TECNICO o PROFESSIONALE AGRARIO. Da quanto ho capito avendo uno dei due diplomi puoi scegliere se abilitarti per gli AGROTECNICI o PERITI AGRARI, su questa affermazione però chiedo conferme. :shock:

Questo è tutto quello che so perché è dato dalla mia esperienza diretta, se non è chiara qualcosa approfondiamo.

_________________
Saluti ;) ;) :D

Flavio


15/04/2019, 22:09
Profilo

Iscritto il: 07/05/2018, 18:50
Messaggi: 9
Località: Cremona/Cosenza
Formazione: Laurea Scienze Forestali
Rispondi citando
FlavioPet ha scritto:
Ciao! Io mi trovo nella tua stessa situazione, io ho invece un diploma in ragioneria. Sto frequentando un corso ITS in ambito agroalimentare, a quanto ne sappia sostituisce il PRATICANTATO per gli agrotecnici come riportato nel seguente link:

http://www.agrotecnici.it/its.htm" target="_blank" target="_blank

Il solo ITS però NON è sufficiente, questo perché il TITOLO D'ACCESSO ALLA LIBERA PROFESSIONE nel nostro caso di AGROTECNICO rimane il diploma ad un istituto agrario. Tu che come me sei già diplomato non hai bisogno di frequentare i 5 ANNI, hai la possibilità di diplomarti come privatista mettendoti in pari con le materie caratteristiche dell'istituto, come ad esempio AGRONOMIA e VALORIZZAZIONE. Dovrai effettuare i seguenti specifici passaggi, IDONEITA' alla classe 3°,4° e 5° questo per far si che i prof possano capire se AMMETTERTI AGLI ESAMI DI DIPLOMA PER L'ISTITUTO AGRARIO. Una volta diplomato, unitamente al diploma ITS solo allora puoi pensare di poter abilitarti alla professione. Credo che sia quasi o del tutto indifferente se scegliere un ISTITUTO TECNICO o PROFESSIONALE AGRARIO. Da quanto ho capito avendo uno dei due diplomi puoi scegliere se abilitarti per gli AGROTECNICI o PERITI AGRARI, su questa affermazione però chiedo conferme. :shock:

Questo è tutto quello che so perché è dato dalla mia esperienza diretta, se non è chiara qualcosa approfondiamo.


Confermo, con diploma IPA o ITA puoi sostenere gli esami di stato di entrambi gli ordini professionali. Se conosci un perito agr. o agrotecnico che esercita ti consiglio di chiedere per esercitare un po di pratica.
Io sono già iscritto all'ordine degli Agrotecnici, conseguirò anche io un secondo diploma nel settore Agrario.
Sempre disponibile
Saluti


13/05/2019, 12:10
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy