Oggi è 27/11/2014, 20:20




Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo
Ricette per la nutrizione 
Autore Messaggio

Iscritto il: 18/05/2010, 13:23
Messaggi: 113
Località: prov. CN collina 200m. slm
Formazione: Scuola superiore
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
Ciao a tutti,
lo scorso anno ho avanzato alcuni pacchetti di candito acquistato in Cooperativa. Le buste, nonstante le abbia tenute in cantina (luogo fresco e umido) si sono indurite. Secondo voi posso darle lo stesso alle api? Conoscete qualche procedimento per ammorbidirlo?
Grazie a tutti


29/11/2011, 8:45
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 19:30
Messaggi: 2996
Località: Cisterna di Latina
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
Ciao Rosycchia,
puoi spruzzarlo con un po' di acqua prima di metterlo ma puoi anche lasciarlo cosi, si ammorbidirà con l'umidità all'interno dell'arnia. E' meglio che sia duro piuttosto che morbido, con il rischio di colare tra i telaini e imbrattare le api.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


29/11/2011, 19:38
Profilo E-mail

Iscritto il: 23/03/2010, 13:04
Messaggi: 90
Località: Olbia (Sardegna)
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
Salve ragazzi

A riguardo del candito ho letto qua è la che è fondamentale che possa fornire anche un apporto proteico,infatti molti utilizzano anche il polline per fare il candito.
Secondo me la cosa può essere fondata, acqua e zucchero di certo da sole non forniscono proteine, che e pensate?

_________________
"Dimmelo e prima o poi lo dimenticherò,mostramelo e lo ricorderò,FAMMELO FARE E NON SOLO LO CAPIRO' MA LO SAPRO' PER SEMPRE"


11/12/2011, 18:32
Profilo E-mail

Iscritto il: 18/11/2010, 18:37
Messaggi: 2389
Località: la spezia
Formazione: scuola superiore
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
sascias ha scritto:
Salve ragazzi

A riguardo del candito ho letto qua è la che è fondamentale che possa fornire anche un apporto proteico,infatti molti utilizzano anche il polline per fare il candito.
Secondo me la cosa può essere fondata, acqua e zucchero di certo da sole non forniscono proteine, che e pensate?

Ciao, su una rivista del settore ,alcuni anni fà, consigliavano di aggiungere al candito per fornire proteine una certa quantità di farina di castagno finemente settacciata.
nicol


11/12/2011, 19:11
Profilo E-mail

Iscritto il: 23/03/2010, 13:04
Messaggi: 90
Località: Olbia (Sardegna)
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
Beh la farina di castagno è anche più facile da reperire, devo veder se trovo le dosi, non male come dritta :)

_________________
"Dimmelo e prima o poi lo dimenticherò,mostramelo e lo ricorderò,FAMMELO FARE E NON SOLO LO CAPIRO' MA LO SAPRO' PER SEMPRE"


11/12/2011, 20:14
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 19:30
Messaggi: 2996
Località: Cisterna di Latina
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
La nutrizione proteica serve per sostenere l'allevamento della covata e potrebbe essere utile a fine inverno, durante la ripresa, quando in natura mancano le fioriture ma questo succede più che altro al nord. L'ideale sarebbe utilizzare il polline, le api gradiscono molto meno i surrogati, che sono normalmente la farina di soia degrassata, il latte magro in polvere, il lievito disattivato e altre cose ancora, il più delle volte mescolate in varie proporzioni e con l'aggiunta del polline per migliorare l'appetibilità. Diventa inutile se non addirittura dannosa nei climi freddi all'inizio inverno, quando non c'è covata e le api sono in glomere, perché carica inutilmente il loro intestino.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


11/12/2011, 21:34
Profilo E-mail
Connesso
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 19:30
Messaggi: 2996
Località: Cisterna di Latina
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
nicolsp ha scritto:
............. Sempre da un articolo di Alessandro Pistoia :
Preparazione del candito...: con una impastatrice meccanica o uno degli elettrodomestici per impastare i dolci : 750 gr. di zucchero a velo (o zucchero normale macinato con un macinacaffè) 250 gr. del vs. miele reso fluido ,un bicchierino da liquore di succo di limone , poche gocce di acqua ,ovvero quanto ne basta per favorire la formazione di un impasto omogeneo e compatto , non appiccicoso , da mettere nell'apposito contenitore o in un sacchettino di plastica da porre sopra i favi.
nicol
Ma che coincidenza :o . Ho fatto ieri del candito quasi secondo questa ricetta. Quasi, perché non ho pesato gli ingredienti, ho aggiunto zucchero a velo nel miele finché la consistenza non è risultata soddisfacente, anche se, alla fine le proporzioni erano più o meno quelle, non ho messo acqua ma solo succo di limone più altri ingredienti segreti :lol: .

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


09/01/2012, 22:55
Profilo E-mail

Iscritto il: 26/11/2011, 17:47
Messaggi: 1591
Località: SouthWest Montana
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
La farina di castagne non e' un' ideona perche' l' intestino delle api non tollera i solidi. Come fonte di proteine io uso il latte scremato in polvere al 2% sul peso totale di acqua e miele (o zucchero quando devono costruire la cera nuova). Il costo del latte in polvere e' minimo e la qualita' delle proteine in esso contenute e' ottima. Acidifico sempre tutto con succo di limone portando il pH sotto 4.
Maddmax


09/01/2012, 23:17
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 23/05/2011, 14:38
Messaggi: 783
Località: Capannori, Lucca
Formazione: Perito Agrario
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
Maddmax1 ha scritto:
Acidifico sempre tutto con succo di limone portando il pH sotto 4.
Maddmax

Mettendone quanto, in percentuale?


10/01/2012, 22:25
Profilo E-mail

Iscritto il: 26/11/2011, 17:47
Messaggi: 1591
Località: SouthWest Montana
Messaggio Re: Ricette per la nutrizione
Non posso essere preciso. Dipende. Io uso le cartine al tornasole per sapere se sono in zona. Il miele e' gia' acido e il latte in polvere non fa molta differenza. Poi bisogna considerare la grandezza dei limoni, la loro acidita', quanto succo fanno ...
Per 10 kili di sciroppo di miele e latte in polvere pensa di usare 1-3 limoni.
Per 10 kili di sciroppo di zucchero e latte in polvere potresti aver bisogno di 3-12 limoni.
Usando il miele si potrebbe anche fare a meno del latte in polvere (e quindi anche del succo di limone) ma io preferisco non essere avaro.
Maddmax


11/01/2012, 0:59
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 46 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO