Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/09/2017, 22:00




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Tasse acquisto terreno agricolo 
Autore Messaggio

Iscritto il: 19/04/2017, 10:38
Messaggi: 5
Località: Roma
Rispondi citando
Salve a tutti, oggi ho avuto una brutta sorpresa. Ho fatto una proposta di acquisto per il terreno dei miei sogni di 2 ettari con una casa rurale. Ovviamente il mio scopo finale era quello di iniziare a piccoli passi prima qualcosa per me e poi chissà. Veniamo alla sorpresa. C'è ben il 9% di tasse da pagare per un acquisto di un terreno agricolo considerato come terreno non edificabile. Se invece è considerato agricolo "vero" saliamo al 15%!! Ma questa cosa è assurda! Su una cifra di 200000€ parliamo di una oscillazione che va da 18000€ a 30000€. Come potete immaginare già i sacrifici sarebbero enormi per arrivare alla cifra di acquisto e ovviamente non calcoliamo notaio e agenzia. Alla fine così calcolando si arriverebbe a ben 50000€ in più che è un bel 25%! Sono scioccato da questo furto! Ora la mia domanda è: ci sono alternative a tutto questo?

Grazie Gabriele.


11/09/2017, 22:48
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51060
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Sono previste consistenti riduzioni per chi è imprenditore agricolo o si impegna a diventarlo.
La forte tassazione è stata introdotta per scoraggiare le speculazioni.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


12/09/2017, 7:22
Profilo WWW

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 555
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
Buongiorno,
è proprio come dice Marco.
Si può usufruire dell'agevolazione denominata "piccola proprietà contadina" secondo le direttive della legge n. 25 del 26 febbraio 2012 che rinnova la meno recente del 1949.
I requisiti prescritti che sono: qualifica di coltivatori diretti o imprenditori agricoli professionali, iscritti all’ente previdenziale I.n.p.s.; destinazione agricola risultante del certificato di destinazione urbanistica; acquisto a titolo oneroso; terreno destinato a coltivazione.
Si usufruirà, così, della tassazione dell'1% di imposta catastale oltre le imposte di registro e ipotecaria di euro 200 ciascuna.
Inoltre, per i successivi cinque anni, la proprietà non può essere venduta o affittata a terzi altrimenti si perdono le agevolazioni e bisogna pagare la differenza d'imposta, le sanzioni e gli interessi.

Saluti, Gianni


12/09/2017, 7:49
Profilo

Iscritto il: 19/04/2017, 10:38
Messaggi: 5
Località: Roma
Rispondi citando
Ok io questa cosa l'ho letta ma quello che volevo affermare è questo:
Supponiamo che io a lungo termine pensi di voler fare una piccolissima azienda e che adesso abbia a disposizione la somma per inziare almeno con l'acquisto del terreno mi trovo costretto ad aggiungere un 15% in più ad una cifra già onerosa. Essendo un dipende ed essendo una persona razionale non posso permettermi di lasciare il lavoro e diventare imprenditore agricolo ne tantomeno coltivatore diretto visto il mutuo per l'acquisto e sicuramente la scarsa capacità nel settore.
Allora penso che questa sia una vera e propria tangente! Antispeculativa di cosa poi? I terreni definiti come agricoli sono vincolati a tale uso. Non si può fare fotovoltaico non si può fare nulla. Inoltre nel mio caso sarebbe anche certificato come DOC per viti e in zona con vincolo paesaggistico. Quindi quale sarebbe la speculazione? Fatemi capire perchè faccio proprio fatica!
Il risultato comunque non cambia.. devo trovare 32000€ in più! Assurdo!


13/09/2017, 15:36
Profilo

Iscritto il: 04/03/2015, 13:56
Messaggi: 555
Località: Palmi (RC)
Formazione: Geometra
Rispondi citando
La domanda iniziale è: ci sono alternative a tutto questo?
E a questa abbiamo risposto.

Ora il tuo discorso cambia, è solo polemico sulle tassazioni.

Che la maggior parte delle tasse e balzelli, in tutti i campi, siano sproporzionate e assurde credo siamo tutti d'accordo.

In questo caso sai benissimo a cosa vai incontro, hai anche la possibilità di rientrare nelle agevolazioni (è possibile essere dipendente in altra attività e nel contempo imprenditore agricolo) ma non è tua intenzione.
Vuoi acquistare oggi il terreno per poi, a lungo termine, avviare un'attività agricola.
Dici che non ti puoi permettere, economicamente e per la scarsa capacità nel settore, di mandarlo avanti.
Non lo consideri un investimento, anzi mi sembra di capire il contrario.

Domande: Allora perché lo compri? In questo lungo termine che fine fa il terreno? Resterà incolto?

Saluti, Gianni


13/09/2017, 16:26
Profilo
Sez. Agriturismo
Sez. Agriturismo

Iscritto il: 22/03/2012, 17:33
Messaggi: 429
Località: Teramo
Rispondi citando
di seguito in piccolo aiuto per decidere se acquistare o meno il terreno


Allegati:
Commento file: L’acquisto di fondi agricoli dopo le novità introdotte dalla
legge di stabilità per il 2016
di Paolo Tonalini – Notaio in Stradella

Agri2016.pdf [288.93 KiB]
Scaricato 22 volte

_________________
L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione. (O. Wilde)
13/09/2017, 16:33
Profilo

Iscritto il: 19/04/2017, 10:38
Messaggi: 5
Località: Roma
Rispondi citando
gianni58 ha scritto:
La domanda iniziale è: ci sono alternative a tutto questo?
E a questa abbiamo risposto.

Ora il tuo discorso cambia, è solo polemico sulle tassazioni.
** Assolutamente si. Non mi sembra una cosa così normale
Che la maggior parte delle tasse e balzelli, in tutti i campi, siano sproporzionate e assurde credo siamo tutti d'accordo.

In questo caso sai benissimo a cosa vai incontro, hai anche la possibilità di rientrare nelle agevolazioni (è possibile essere dipendente in altra attività e nel contempo imprenditore agricolo) ma non è tua intenzione.
** confermarmi il contrario. So che per essere imprenditore agricolo o considerato come tale e rientrare nelle agevolazioni è NECESSARIO
che la prima fonte di reddito sia derivante dall'agricoltura appunto. Quindi anche se volessi sarebbe molto difficile arrivare a superare
quello che guadagno attualmente anche se non è tantissimo ma soprattutto in così breve tempo.

Vuoi acquistare oggi il terreno per poi, a lungo termine, avviare un'attività agricola.
Dici che non ti puoi permettere, economicamente e per la scarsa capacità nel settore, di mandarlo avanti.
**qui c'è stato un fraintendimento. Scarsa capacità nel senso che da oggi a domani non si diventa imprenditori agricoli capaci di gestira
anche se pur piccola una azienda. Non credo nel domani sono pronto. Le cose si fanno sempre a piccoli passi credendoci studiando e
imparando.

Non lo consideri un investimento, anzi mi sembra di capire il contrario.
** Assolutamente il contrario

Domande: Allora perché lo compri? In questo lungo termine che fine fa il terreno? Resterà incolto?
**No non sarebbe incolto perchè vorrei mettere una produzione di alberi da frutto che come la maggior parte di voi già sa sono produttivi
in modo minimale dopo 4 anni.


Grazie Gabriele.

Saluti, Gianni


14/09/2017, 9:54
Profilo

Iscritto il: 19/04/2017, 10:38
Messaggi: 5
Località: Roma
Rispondi citando
studiozenobi ha scritto:
di seguito in piccolo aiuto per decidere se acquistare o meno il terreno

Grazie.


14/09/2017, 9:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 21/01/2016, 18:03
Messaggi: 105
Località: Provincia di Napoli
Rispondi citando
studiozenobi ha scritto:
di seguito in piccolo aiuto per decidere se acquistare o meno il terreno

Grazie anche da parte mia, molto utile :) l'unica cosa che non mi è chiara è se c'è o meno il pagamento dell'IVA, nelle tabelle allegate c'è scritto "fuori campo" che significa?


14/09/2017, 17:24
Profilo
Sez. Agriturismo
Sez. Agriturismo

Iscritto il: 22/03/2012, 17:33
Messaggi: 429
Località: Teramo
Rispondi citando
Non soggetto a IVA

_________________
L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile. Prima ti fa l'esame, poi ti spiega la lezione. (O. Wilde)


14/09/2017, 18:11
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy