Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/10/2017, 9:08




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
SUINI PETRAIN DOPPIA COSCIA 
Autore Messaggio

Iscritto il: 13/05/2012, 11:00
Messaggi: 81
Rispondi citando
BUONA SERA ATUTTI
DESIDERAVO AVERE INFORMAZIONI RIGUARDO I PETRAIN DOPPIA COSCIA
HO 10 SCROFETTE DA INGRAVIDARE DI PRIMO PARTO DELLA GOLAND E SAREBBE MIA INTENZIONE INSEMINARLE CON SUINI DOPPIA COSCIA TIPO PETRAIN O ALTRO
IL MIO PROBLEMA CONSISTE NEL NON RIUSCIRE A TROVARE ALLEVATORI CHE MI POSSANO INDIRIZZARE AL FOINE DI TROVARE UN VERRETTO E AL LIMITE AVERE DEL SEME DI QUESTA RAZZA
SE FRA DI VOI ESISTE QUALCUNO CHE POSSA AIUTARMI A TYAL FINE LO RINGRAZIA IN ANTICIPO
ASPETTO VS NOTIZIE
SALUTI SICILIANO


11/08/2017, 18:21
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1118
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
I pietrain doppia coscia, sono suini derivati dall'incrocio tra il suino landrace belga e pietrain,, sono suini molto delicati credo che farai fatica
a trovarli, ho conosciuto un allevatore che anni fa li acquistò in Belgio, credimi sono suini veramente difficili da gestire, per la loro ipertrofia muscolare, hanno un apparato respiratorio e circolatorio sottodimensionato in confronto alla massa muscolare, l' allevatore che ho conosciuto aveva avuto morti per infarto dovute alla paura scatenata negli animali quando gli aeroplani passavano la barriera del suono,
il normale rimbombo che si sente quando passano gli aerei militari.
Poi prima del carico per il macello, i suini non dovevano subire il minimo stress, l'ultimo pasto era costituito da acqua e zucchero, per avere
suini "vuoti" per non creare affanno durante il camminamento verso la rampa di carico del camion.
L'eccessiva magrezza di questi animali può essere un problema nella lavorazione e qualità delle carni anche in macelleria.
Comunque prova a chiedere delle fiale ai centri di Fecondazione Artificiale è probabile che abbiano un verro o due a disposizione.

https://www.youtube.com/watch?v=jvOiIGbaxS4" target="_blank
https://www.youtube.com/watch?v=Acqde3e8p7Y" target="_blank

Altrimenti prova sul sito Anas, e vedi se hanno dei moltiplicatori in Italia.


11/08/2017, 21:39
Profilo

Iscritto il: 13/05/2012, 11:00
Messaggi: 81
Rispondi citando
salve marco

ho provato a contattare anas e loro mi hanno detto che hanni il seme del petrein austriaco

eventualmente se dovbessi decidere di cambiare razza quale accoppiamento mi consihlieresti tra le mie scrofette goland?
grazie saluti


12/08/2017, 18:08
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 6885
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in allevamento, in particolare sala parto suini
Rispondi citando
Salve, quali sono i tuoi obbiettivi? Carne fresca o salumi? Razza rustica e resistente oppure accrescimento veloce, super prolificità? Sapore o quantità?
La razza Goland non è una razza ma un incrocio, si presta bene alla salumeria se incrociata con Lw o Duroc, per es. Ma perché cerchi razze estere?
Se allevi in Sicilia devi tenere conto anche delle condizioni climatiche, il caldo estivo può essere fatale a un suino delicato.

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)

Mors et vita duello conflixere mirando: dux vitae mortuus, regnat vivus.


12/08/2017, 18:48
Profilo

Iscritto il: 13/05/2012, 11:00
Messaggi: 81
Rispondi citando
salve milly

dunque riguardo al caldo non ho problemi in quanto un all a circa 100mt sul livello del mare e credimi stanno sempre belli freschi in quanto in continuazione arriva l effetto del mare e quindi porta sempre un bel venticello

la razza siciliana non mi interessa in quanto trattasi di suini lenti nella crescita e le spese se li tgieni in capannoni sono abbissali

cerco di avere dei suini veloci nella crescita al fine di avere un tornaconto eventualmente che razza mi consigli grazie


12/08/2017, 19:02
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini

Iscritto il: 02/02/2009, 19:32
Messaggi: 1118
Località: MODENA ITALIA
Formazione: De-perito agrario
Rispondi citando
Se sei orientato su verri Pietrain, probabilmente vuoi un suino che esprima tutto il potenziale su un suino leggero da macelleria, animali magri con percentuali di carni magre oltre il 53-54% e con carni sode, ed un alto accrescimento giornaliero con conversioni alimentari intorno a 3,1-3,2.
Puoi usare l'austriaco (pietrain), importante che sia garantito contro problemi di P.S.E., interessante per il mercato meridionale, perchè dotato delle qualità sopra-elencate ed con una flessibilità che può raggiungere pesi maggiori per altro tipo di produzioni da salumeria
è il Duroc danese, se vuoi giocare" in casa" con le stesse caratteristiche e puoi modulare cambiando alimentazione, cioè "spinta" per avere soggetti su 120-130 Kg. o più moderata per avere soggetti su 150-160 Kg. con una buona magrezza vai sul Goland R+.
Sono tutti e tre soggetti con caratteristiche similari, dipende solo da cosa vuoi offrire o il mercato o la clientela richiede.


12/08/2017, 21:18
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy