Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 17/11/2017, 19:33




Rispondi all’argomento  [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
NIDIATE DI CONIGLIETTI MORTI 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2011, 12:46
Messaggi: 345
Località: Ragusa
Formazione: Diploma
Rispondi citando
salve, vorrei parlarvi del disastro che sta succedendo nel mio piccolo allevamento familiare, qualche consiglio/parere è ben accetto.
allora ho 4 fattrici che vanno dal 2° parto al 6° parto, fino a 12/13 mesi fa li tenevo sotto una tettoia alla buona e tutto andava tutto bene. da quando ho costruito la nuova stalla non ne va bene una. la stalla è fatta cosi i muri di due lati sono alti 2.40 metri poi la rete a maglie fittissime di 1.20 metri, a lato c'è il box delle pecore e dietro quello dei polli, altri due lati sono esterni. non riesco a capire perché partoriscono e dopo 4/5 giorni li trovo morti ormai sono diversi mesi che per avere qualche coniglietto è un'impresa. alimento le fattrici con circa 110 grammi di mangime ciclo unico con in mezzo un po' di schiacciato al giorno fino al parto, dopo il parto mangime sempre a disposizione e fieno a volontà.


28/04/2017, 13:04
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2011, 12:46
Messaggi: 345
Località: Ragusa
Formazione: Diploma
Rispondi citando
secondo voi potrebbe essere una soluzione dopo il parto tenere il nido chiuso e aprirlo solo un oretta al pomeriggio per far si che la coniglia allatti per poi richiuderlo.


29/04/2017, 13:22
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea

Iscritto il: 25/07/2011, 12:02
Messaggi: 4073
Località: Reggio Emilia
Formazione: xxxl
Rispondi citando
Trovo vantaggioso chiudere il nido nei primi giorni con fattrici "problematiche" ma l'apertura è meglio al mattino

_________________
Mettete l'indicazione geografica al profilo sarà utile nelle risposte grazie


01/05/2017, 18:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2011, 12:46
Messaggi: 345
Località: Ragusa
Formazione: Diploma
Rispondi citando
gargamella ha scritto:
Trovo vantaggioso chiudere il nido nei primi giorni con fattrici "problematiche" ma l'apertura è meglio al mattino

grazie del consiglio, può andare bene al mattino verso le 6 e lo richiudo verso le 7?

inoltre mi hanno consigliato invece di tenere i nidi esterni che sono chiusi (se la coniglia si spaventa entra per di colpo per nascondersi e schiaccia tutti), mettere i nidi interni che sono aperti. che ne pensi?


03/05/2017, 12:30
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea

Iscritto il: 25/07/2011, 12:02
Messaggi: 4073
Località: Reggio Emilia
Formazione: xxxl
Rispondi citando
Una oretta è più che sufficiente per la lattazione, passati i primi giorni che tutto si normalizza puoi lasciare aperto
I nidi esterni hanno un buco che rallenta l'ingresso evitando il fenomeno da te citato se sono ad apertura totale è meglio creare una separazione

_________________
Mettete l'indicazione geografica al profilo sarà utile nelle risposte grazie


04/05/2017, 14:02
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 28/12/2011, 12:46
Messaggi: 345
Località: Ragusa
Formazione: Diploma
Rispondi citando
e che volevo provare come certi allevamenti che mettono il nido interno tipo cassettina della frutta ma in lamiera, in modo che se la coniglia si spaventa non entra di colpo per nascondersi come nel nido chiuso


06/05/2017, 13:12
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 15/12/2016, 19:58
Messaggi: 1060
Località: Provincia di Agrigento
Rispondi citando
Salve a tutti io ho 3 fattrici, una che ha partorito 5 volte e non ne e morto nemmeno uno(più volte ha fatto 11/12 coniglietti) e adesso avrebbe dovuto partorire verso i primi giorni di luglio ma ancora non vedo nulla e aveva sistemato il nido con il pelo e il fieno. Le altre 2 erano in contemporanea con lei, una (al suo primo parto) ne aveva 4 ma 1 l'ho trovato morto fuori i primi giorni mentre gli altri tre sono già usciti dal nido e sono dei colossi(il padre è un gigante di fiandra), la terza fattrice ha abortito e aveva 7 conigli(era la gigante di fiandra che sto cercando di far produrre), ho aspettato una settimana per farla riprendere e l'ho rimessa con il maschio per una giornata intera così da avere la certezza che sia andato tutto a buon fine. Cosa devo fare con la prima? Io non tocco mai le mie fattrici durante la gravidanza ma in questo caso ho provato a toccare il ventre notando che aveva le mammelle piene quindi ho aspettato fino ad oggi ma ancora nulla.

_________________
Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi


27/07/2017, 12:40
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea

Iscritto il: 25/07/2011, 12:02
Messaggi: 4073
Località: Reggio Emilia
Formazione: xxxl
Rispondi citando
Ad ora avrà riassorbito il latte, l'ipotesi che l fattrice abbia partorito ed abbia fatto atto di cannibalismo verso i piccoli è plausibile? non ha trovato resti o sporco?

_________________
Mettete l'indicazione geografica al profilo sarà utile nelle risposte grazie


09/10/2017, 16:10
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 18 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy