Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/03/2017, 9:59




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Tutti i consigli sulla tecnica di allevamento delle coturnic 
Autore Messaggio

Iscritto il: 24/07/2016, 15:15
Messaggi: 15
Località: Crotone
Formazione: Esperto forestale apicoltore
Rispondi citando
salve a tutti,sto valutando l'idea di iniziare o meno un piccolo allevamento di coturnici.Qualcuno di voi sa darmi qualche consiglio in merito,esempio: se conviene tenerle in voliera o in gabbie,quante uova fanno,alimentazione ecc..
Da premettere che io allevo quaglie da volo e da carne e quindi ho già un po di esperienza sul campo


18/10/2016, 22:58
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 49080
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Hai provato a cercare qualche discussione in questa sezione?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


19/10/2016, 15:38
Profilo WWW
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 1676
Località: Perugia
Formazione: Appassionato Allevatore
Rispondi citando
Ciao Erfreddo e benvenuto sul forum. Per inizio ti consiglio di aggiungere la citta al tuo profilo.
Parlando delle coturnici per prima devi sentire l'Asl o la provincia della tua zona per sapere cosa serve per metterti in regola con questi bellissimi animali. Sempre loro (se sono in gamba) ti possono consigliare i metodi di allevamento.
Io ti posso dire che i metodi principali sono due uno all'aperto in voliera pet tutto l'anno e il secondo in voliera e gabbia di accopiamento e riproduzione. La seconda e piu produttiva e piu controllata.
Tutto dipende dal tuo spazio e la tua disponibilita.
Comunque come dice Marco, nella sezione troverai abbastanza informazioni per iniziare, basta un po' di pazienza ;) e se hai dei dubbi facci sapere.

_________________
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-I-NUM-1-LUGLIO-2014
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-II-NUM-2-GENNAIO-2015
http://danielhoanca.wix.com/mondo-quaglia (sito in lavoro quindi solo critiche costruttive )


19/10/2016, 16:39
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 24/07/2016, 15:15
Messaggi: 15
Località: Crotone
Formazione: Esperto forestale apicoltore
Rispondi citando
Chiedo scusa se rispondo in ritardo, non ricordavo più la password per entrare :o
Dallian io per iniziare incomincio da pochi capi,ovviamente messi in gabbia per riproduzione uova,questo è il mio scopo..
Funziona come le quaglie ad esempio 1 maschio con 3 femmine,oppure vanno sistemate a coppia?
Quanto dura la deposizione della femmina e quante uova fa nell'arco della sua deposizione?


01/11/2016, 12:53
Profilo
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 1676
Località: Perugia
Formazione: Appassionato Allevatore
Rispondi citando
Il comportamento e diverso, le coturnici sono monogami quindi si allevano in coppia. A contrario delle quaglie nelle coturnici l'aggressività la ritrovi piu sulle femmine perche sono molto territoriali. Se riescono convivere ( la vedo dura nelle gabbie) puoi mettere due femmine per ogni maschio pero ti devi assumere qualche uovo non fecondo.
I periodi della deposizione dipendono molto della temperatura ambientale ma di solito le coppie si formano a febbraio-aprile e poco dopo iniziano deporre, verso settembre smettono e si preparano per l'inverno. Una volta finito il periodo della deposizione e amori puoi mettere piu esemplari insieme e convivono in gruppo fino alla prossima primavera. Ripeto che secondo le temperature, alimentazione e fattori esterni la deposizione puo variare. A volte ti depongono un uovo ogni 2-3 giorni, a volte un uovo ogni giorno.Allevandoli in gabbia e togliendo le uova, con un buon mangime le femmine depongono per tutta la stagione estiva e ti puoi raccogliere un minimo di 60 uova per ogni coppia
Anche se hai pochi capi devi sempre sentire le autorità del tuo posto.

_________________
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-I-NUM-1-LUGLIO-2014
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-II-NUM-2-GENNAIO-2015
http://danielhoanca.wix.com/mondo-quaglia (sito in lavoro quindi solo critiche costruttive )


01/11/2016, 16:32
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 24/07/2016, 15:15
Messaggi: 15
Località: Crotone
Formazione: Esperto forestale apicoltore
Rispondi citando
I pulli quanto impiegano a diventare adulti?


01/11/2016, 17:11
Profilo
Sez. Fasianidi
Sez. Fasianidi
Avatar utente

Iscritto il: 11/07/2013, 19:53
Messaggi: 1676
Località: Perugia
Formazione: Appassionato Allevatore
Rispondi citando
Purtroppo l'anno dopo e non sono pulli perche sono autosufficienti cioe mangiano da soli anche dal primo.

_________________
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-I-NUM-1-LUGLIO-2014
http://associazione.agraria.org/TerrAmica-ANNO-II-NUM-2-GENNAIO-2015
http://danielhoanca.wix.com/mondo-quaglia (sito in lavoro quindi solo critiche costruttive )


01/11/2016, 17:17
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 24/07/2016, 15:15
Messaggi: 15
Località: Crotone
Formazione: Esperto forestale apicoltore
Rispondi citando
Grazie delle info,mi farò sentire più in là ;)


01/11/2016, 17:51
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy