Oggi è 21/04/2014, 8:05




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Quagliette cinesi 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 24/03/2010, 13:42
Messaggi: 260
Località: Trebaseleghe PD oppure Trento TN
Formazione: Laurea 1L Fisica
Messaggio Quagliette cinesi
Salve a chi legge!
tra i vari volatili che abitano le mie voliere (e che, salvo eccezioni, non si riproducono...) ho anche una coppia di quagliette nane (Excalfactoria chinensi) che alloggio in una gabbia 90x40x50cm con fondo di sabbia e ghiaino, nascondigli di rametti artificiali e che alimento con mangime per avicoli, mais macinato, semi maturi, uovo, tarme, falene e verdura. I due vanno visibilmente d'accordo ma temo, da esperienze pregresse, che quando la femmina comincerà a deporre lo farà a vuoto e non riunirà le uova nella casetta di legno per covarle. Le dette quaglie sono nate da cova naturale dei genitori, perciò vorrei tentare di farle riprodurre naturalmente a loro volta. Necessito di ogni consiglio!
Grazie in anticipo..

_________________
Giacomo


27/04/2010, 12:52
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2009, 0:51
Messaggi: 368
Località: Sardignia
Messaggio Re: Quagliette cinesi
salve.giacco.
mi fa piacere che posiedi delle quaglie cinesi e che stai iniziando ad'allevarle.
come dici tu si acadra che le uova le fara in giro nella gabia e nn le covera,
essendo la gabia picola.
per otenere i risultatti della cova devi farle una voliera,creando allinterno il suo abitat.

_________________
Perché la personalità di un uomo riveli le sue qualità,è neciessario poter
osservare la sua azione nel corso del tempo.
Nella coerenza e nella qualità di ciò che riuscirà a creare
risiederà il suo valore al di là delle apparenze."


27/04/2010, 14:54
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2008, 18:41
Messaggi: 5685
Località: Firenze
Formazione: Perito Agrario - Dottore in Agraria
Messaggio Re: Quagliette cinesi
Concordo, ho sempre avuto questi piccolissimi galliformi, quando nascono sono veramente incredibili, un grammo di perfezione, ma per ottenerle o volierine di qualche metro con piante o raccogliere le uova e metterle a covare ad una balia con attenzione al momento della schiusa perché vanno tolte e messe sotto lampada, saluti, Mario


04/05/2010, 17:53
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 24/03/2010, 13:42
Messaggi: 260
Località: Trebaseleghe PD oppure Trento TN
Formazione: Laurea 1L Fisica
Messaggio Re: Quagliette cinesi
Grazie della dritta, Mario..
Allora non posso proprio conservare la speranza che la mamma covi le uova di sua sponte se le fornisco dei nidi?

L'ultima sconcertante novità è che il maschio in "amore" ha gravemente ferito al dorso la femmina strappandole tutte le piume e parte dell'epidermide. Chiaramente ho dovuto separali, ora la femmina si è ripresa ma temo non le ricresceranno più le piume della nuca.
Tuttavia ho appena costruito una volieretta al suolo 2x3x3metri (anche troppo!) con piante erbacee di ogni genere: credo che sarà un ambiente ideale per la mia piccola amica...poi proverò anche a ripresentale il maschio ora che hanno spazio...
Che dite?

_________________
Giacomo


04/05/2010, 18:30
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/05/2008, 18:41
Messaggi: 5685
Località: Firenze
Formazione: Perito Agrario - Dottore in Agraria
Messaggio Re: Quagliette cinesi
Se ti può confortare la mia coppia migliore fu costituita da una femmina che secondo il vecchio proprietario era pazza e aggressiva, buona a nulla, dopo mesi non aveva concluso niente e un maschio che viveva in appartamento da solo e che la notte cantava (conosci il loro orribile verso) pensa in appartamento e di notte, eppure dopo una serie di zuffe iniziali cominciarono a funzionare, deponeva dentro un vaso di terracotta rovesciato dentro la volierina, faceva tutto da sola e produssero bellissimi soggetti, il maschio era ancestrale e la femmina argentata, saluti, Mario


05/05/2010, 0:06
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2009, 0:51
Messaggi: 368
Località: Sardignia
Messaggio Re: Quagliette cinesi
non avere paura vedrai che gli ricresciera il piumaggio e sara piu bella di prima.
anchio o iniziato con una copia maschio blue face e femmina silver comunemente chiamata dall' alevatori argiento.

_________________
Perché la personalità di un uomo riveli le sue qualità,è neciessario poter
osservare la sua azione nel corso del tempo.
Nella coerenza e nella qualità di ciò che riuscirà a creare
risiederà il suo valore al di là delle apparenze."


09/05/2010, 21:28
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 24/03/2010, 13:42
Messaggi: 260
Località: Trebaseleghe PD oppure Trento TN
Formazione: Laurea 1L Fisica
Messaggio Re: Quagliette cinesi
Rieccomi!
La strana coppia è felicemente alloggiata da 2 mesi in voliera (2hx3x3metri) con fondo di terra asciutta con piante erbacee e arbustive. La femmina aveva cominciato a deporre in una depressione tra le erbe, ma il maschio bucava le uova e se le beveva. Ho cominciato allora a somministrare loro proteine: uova sode, tarme e falene e le piccole, estasiate dalle novità, non hanno più combinato guai. Ciononostante la femmina non depone più da un mese e non dimostra il minimo interesse per nessuno dei ripari infrascati che ho loro costruito.
E' forse finita la stagione degli amori?

Attendo suggerimenti ed esperienze....grazie.

_________________
Giacomo


03/07/2010, 13:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 27/03/2009, 0:51
Messaggi: 368
Località: Sardignia
Messaggio Re: Quagliette cinesi
capitta che una femmina si riposi per un periodo dal far le uova.
non cie da preocuparsi,se tenutte in posto caldo le fanno tutto l'anno.
ma tenendole in voliera allesterno il periodo piu riprodutivo e adesso piu caldo cie piu uova fanno.
sarebe un consiglio metere piu femmine nella voliera nel dar modo che si riposino e si alternino nel fare uova.
buon lavoro.

_________________
Perché la personalità di un uomo riveli le sue qualità,è neciessario poter
osservare la sua azione nel corso del tempo.
Nella coerenza e nella qualità di ciò che riuscirà a creare
risiederà il suo valore al di là delle apparenze."


03/07/2010, 21:05
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO