Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/11/2017, 0:17




Rispondi all’argomento  [ 7 messaggi ] 
Evodia Danielli - Consigli semina 
Autore Messaggio

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 78
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
Ciao a tutti, ho alcuni semi della pianta Evodia Danielli (più comunemente conosciuta come albero del miele). Vorrei provare a seminare qualcosina in inverno per avere delle piantine da mettere in vaso verso primavera. E' una pianto ornamentale che può arrivare anche a 20metri di altezza (io principalmente ero interessato per le api). Ho letto qua e la in internet ma faccio difficoltà a capire qual'è il miglior modo di procedere. Avete qualche consiglio?

Grazie

Cla


12/11/2017, 11:01
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 2584
Località: Abruzzo (AQ) a 940 m s.l.m., zona USDA 7b
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ciao. Dai uno sguardo a questo metodo http://www.rivistadiagraria.org/articol ... daniellii/
( devi scorrere quasi in fondo della pagina ).

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


12/11/2017, 11:45
Profilo

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 78
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
Ilona73 ha scritto:
Ciao. Dai uno sguardo a questo metodo http://www.rivistadiagraria.org/articol ... daniellii/" target="_blank
( devi scorrere quasi in fondo della pagina ).


Grazie per la segnalazione, avevo già letto ... :D

Non ho ben capito però alcune cose:

1) per quanto tempo e quando devono stare al freddo i semi?
2) a seguito del punto 1 la semina andrebbe fatta più o meno quando? Io avrei intenzione di tenere i semi (dalla segnalazione mi sembra di aver capito vadano tenuti in casa per circa 6 settimane costantemente inumiditi a 18/22°C)

Oltre alla tua segnalazione in giro ho trovato proprio poche informazioni.

Grazie

Cla


12/11/2017, 12:18
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 2584
Località: Abruzzo (AQ) a 940 m s.l.m., zona USDA 7b
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ho trovato un altro articolo, però te lo spedirò in mp.

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


12/11/2017, 18:21
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 2584
Località: Abruzzo (AQ) a 940 m s.l.m., zona USDA 7b
Formazione: laurea
Rispondi citando
Allora, Cla, spero che sei riuscito a catturare il PDF "sfuggente" ;)
In poche parole sono stati analizzati i 3 metodi di preparazione dei semi di Evodia Danielli per la successiva semina il 24 marzo.
Metodo 1°: 200 semi senza nessuna preparazione - 160 semi germogliati durante tutto il mese di maggio.
Metodo 2°: 200 semi stratificati per 1 mese nella sabbia - 180 semi germogliati tra il fine aprile - metà maggio.
Metodo 3°: 200 semi inumiditi in acqua calda a 25°C per 24 ore - 194 semi germogliati tra metà aprile - i primi di maggio.

Il metodo migliore è il 3°. Spero che ci racconterai i risultati del metodo che sceglierai per la semina ;) :)

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


13/11/2017, 16:10
Profilo

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 78
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
Ilona73 ha scritto:
Allora, Cla, spero che sei riuscito a catturare il PDF "sfuggente" ;)
In poche parole sono stati analizzati i 3 metodi di preparazione dei semi di Evodia Danielli per la successiva semina il 24 marzo.
Metodo 1°: 200 semi senza nessuna preparazione - 160 semi germogliati durante tutto il mese di maggio.
Metodo 2°: 200 semi stratificati per 1 mese nella sabbia - 180 semi germogliati tra il fine aprile - metà maggio.
Metodo 3°: 200 semi inumiditi in acqua calda a 25°C per 24 ore - 194 semi germogliati tra metà aprile - i primi di maggio.

Il metodo migliore è il 3°. Spero che ci racconterai i risultati del metodo che sceglierai per la semina ;) :)


Ho visto la segnalazione e grazie per il riassunto.
Aggiungo che lo studio conclude dicendo che il metodo con stratificazione (il 2°) dovrebbe portare a piante più robuste (mi è sfuggito onestamente la motivazione di questa affermazione).

Ora la domanda che mi faccio è questa ... se dovessi provare a piantarli adesso?
Come faccio a mantenere la Temperatura dell'acqua a 25°C per 24ore circa??

Sicuramente aggiornerò la situazione anche e soprattutto per i posteri :D

Ciao

Cla


14/11/2017, 23:01
Profilo
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 2584
Località: Abruzzo (AQ) a 940 m s.l.m., zona USDA 7b
Formazione: laurea
Rispondi citando
Allora, adesso gli embrioni dei tuoi semi si trovano in fase di vita quiescente... in parole povere - dormono belli asciutti e protetti dai tegumenti dall'umidità esterna che potrebbe risvegliarli prima del previsto dal codice genetico del seme.
Trattamenti per ridurre l'impermeabilità dei tegumenti:
la scarificazione : il seme va messo a bagno in acqua calda o in soluzioni aggressive di acidi. Oppure tramite incisioni od abrasioni
la stratificazione : si pratica specialmente sui semi delle specie dei climi freddi o temperato-freddi. I semi vanno messi in un substrato umido e tenuti in ambiente arieggiato freddo per un certo periodo ( variabile da specie a specie ) - questa è la stratificazione fredda o vernalizzazione.
In alcuni casi si pratica la stratificazione calda o estivazione - i semi nel substrato umido vanno tenuti in un ambiente caldo per un certo periodo, sempre variabile da specie a specie. Questo metodo, però, non si usa singolarmente, ma prima della vernalizzazione.

Buona coltivazione e aspetto i tuoi risultati :)

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


15/11/2017, 8:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 7 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy