Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/08/2016, 11:39




Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
Coriandolo 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 22/03/2012, 20:08
Messaggi: 1078
Località: Provincia di Trapani
Formazione: laurea in biologia marina
Rispondi citando
Nelle cucine tropicali di tutto il mondo si usa il coriandolo, una pianta aromatica molto simile al prezzemolo ma dal sapore completamente differente, molto forte e caratteristico. Ho letto che è originario dell'area mediterranea e vorrei sapere come mai non è per niente diffuso nella cucina italiana nonostante sia autoctono dell'area mediterranea, se è possibile coltivarlo assieme alle altre piante dell'orto e dove si possono reperire i semi in Italia. Al supermercato si trovano i semi da usare per insaporire le carni, ma non credo possano germinare. Grazie in anticipo


10/10/2012, 19:22
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 46777
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Qui trovi qualche informazione sul Coriandolo:
http://www.agraria.org/coltivazionierba ... andolo.htm

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


11/10/2012, 7:30
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 24/03/2009, 11:01
Messaggi: 367
Località: Radicofani (Siena)
Rispondi citando
Spinto dalla tua stessa curiosità due anni fa ho coltivato in vaso con successo il coriandolo. I semi mi furono regalati da una amica che ha una erboristeria e germinarono senza nessun problema. Ciao Antonio


11/10/2012, 8:08
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea

Iscritto il: 25/07/2011, 12:02
Messaggi: 3826
Località: Reggio Emilia
Formazione: xxxl
Rispondi citando
Durante un viaggio in Cile nel 90 ho conosciuto il coriandolo e mi colpì tanto che comprai con i compagni di viaggio alcune bustine di semi .Il primo di noi che seminò nell'orto ci teneva aggiornato sulla nascita e crescita delle piantine con orgoglio del successo e gia ci preparavamo ad usarlo in cucina quando ci raccontò di averlo dovuto estirpare perchè tutto nell'orto aveva assunto il sapore forte del coriandolo alcuni gambi che precedentemente avevamo avuto modo di osservare avevano un profumo ed un gusto talmente forte da non potere neppure essere confrontato con quello originale :evil:

_________________
Mettete l'indicazione geografica al profilo sarà utile nelle risposte grazie


11/10/2012, 8:45
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/03/2012, 20:08
Messaggi: 1078
Località: Provincia di Trapani
Formazione: laurea in biologia marina
Rispondi citando
Marco ha scritto:
Qui trovi qualche informazione sul Coriandolo:
http://www.agraria.org/coltivazionierba ... andolo.htm" target="_blank

anche nella scheda si parla dell'utilizzo dei "semi" e non delle foglie fresche...in italia non esiste la cultura di utilizzare le foglie fresche, eppure sono buonissime. per quello che ne so io il coriandolo si puó trovare solo nei negozi di cibi etnici.
mi sembra di avere letto che anticamente era utilizzato e poi col tempo, non so perché, é scomparso dalle tavole italiane


11/10/2012, 14:39
Profilo
Sez. Il mio Orto
Sez. Il mio Orto
Avatar utente

Iscritto il: 16/09/2009, 15:25
Messaggi: 5099
Località: provincia bologna
Formazione: diploma in elettronica
Rispondi citando
io ho seminato in un vaso i semi che vendono come aroma sono nati ma le foglie hanno un sapore fortissimo che a noi non piace..
ciao nino

_________________
Ciò che noi chiamiamo con il nome rosa, anche se lo chiamassimo con un altro nome, serberebbe pur sempre lo stesso dolce profumo


11/10/2012, 22:57
Profilo WWW

Iscritto il: 07/09/2009, 14:18
Messaggi: 128
Località: alta padovana, pianura
Rispondi citando
non piace nemmeno a me.
Uno dei nomi popolari è "erba cimicina"; mi pare che si spieghi da sè.


11/10/2012, 23:16
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 22/03/2012, 20:08
Messaggi: 1078
Località: Provincia di Trapani
Formazione: laurea in biologia marina
Rispondi citando
le prime volte che l'ho mangiato non piaceva nemmeno a me per il sapore troppo forte, adesso mi sono abituato e mi piace moltissimo...invece ho visto gente sentirsi male dopo aver mangiato per la prima volta i semi di finocchio (nella salsiccia siciliana) proprio perché a loro ricordano l'odore delle cimici!


11/10/2012, 23:36
Profilo

Iscritto il: 07/09/2009, 14:18
Messaggi: 128
Località: alta padovana, pianura
Rispondi citando
i semi di finocchio, secondo la mia percezione, hanno tutt'altro odore e sapore.
Se i cimici profumassero uguale sarebbe un piacere schiacciarli nell'orto :mrgreen:


12/10/2012, 0:50
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 9 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy