Oggi è 23/10/2014, 6:30




Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo
che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 712
Località: Ragusa
Messaggio che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
cosa vuol dire "OGM" in pratica?
ora vi spiego

spesso prendo i semi dalla frutta e provo a piantarli, risultati, 1 su cento.. specialmente con la frutta comprata al supermercato. e differenza invece con i limoni di casa che a vlte si trova il seme già germinato nel frutto,

dipende da cosa? forse la frutta comprata non sarà freschissima? o forse appunto sarà "ogm" e sterile di suo?


ora mi hanno detto che ( non ricordo bene) le barbatelle di uva, sono "OGM" che significa? che se faccio delle talee queste non mi attecchiranno? che i semi saranno sterili?

insomma OGM , può significare "sterilità"? non vorrei nel mio terreno OGM, ma non so se ho scelta


12/10/2013, 1:14
Profilo E-mail
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 16929
Località: Camporosso
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
Stai confondendo OGM con ibridi

quelli che tu usi sono ibridi, da cui non nasce la varietà di ciò che hai acquistato, o raramente.

Gli OGM sono semi costruiti in laboratori, organismi geneticamente modificati, non vi sono piante
di questo tipo in Italia al momento, se non qualche varietà di Mais, che io sappia.

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma una sola sfida, quella con te stesso

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero".
Proverbio Arabo


12/10/2013, 8:43
Profilo E-mail

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 712
Località: Ragusa
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
però se ad esempio prendo dei limoni OGM che vengono dalla Spagna, e ne pianto i semi ( sempre che nascano) nasce qualcosa di "artificiale"?


12/10/2013, 12:42
Profilo E-mail
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 19057
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
renzo ma prima di seminare i semi dei limoni spagnoli , dovresti fare 2 cose

farci capire perché secondo te son ogm

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


12/10/2013, 16:14
Profilo E-mail YIM WWW
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 4889
Località: basso lodigiano, vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza inallevamento, in particolare sala parto suini
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
Se semini un seme di limone, lo devi prendere da un frutto fresco e colto maturo. Forse i limoni spagnoli sono colti ancora verdini. Va seminato subito senza farlo seccare e può nascere una piantina, ma molto probabilmente non sarà limone ma il suo portainnesto ovvero il poncirus trifoliato.
con gli ogm mi sa che hai fatto un po' troppa confusione...

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


12/10/2013, 23:55
Profilo

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 712
Località: Ragusa
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
grintosauro ha scritto:
renzo ma prima di seminare i semi dei limoni spagnoli , dovresti fare 2 cose

farci capire perché secondo te son ogm


eh ma tu t'immagini dopo 10 anni di crescere alberelli , scoprire che siano ogm? mi sta bene che siano qualunque cosa, limoni spennacchiati, insipidi, acidi,

sai quante volte succede( e lo so perchè si verifica) che entrano pomodori dalla tunisia, gli cambiano etichetta, e via nel mercato Italiano?..

"il contadino che si guardò, si salvo"


13/10/2013, 0:45
Profilo E-mail

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 712
Località: Ragusa
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
milli ha scritto:
Se semini un seme di limone, lo devi prendere da un frutto fresco e colto maturo. Forse i limoni spagnoli sono colti ancora verdini. Va seminato subito senza farlo seccare e può nascere una piantina, ma molto probabilmente non sarà limone ma il suo portainnesto ovvero il poncirus trifoliato.
con gli ogm mi sa che hai fatto un po' troppa confusione...


e va bene può essere, in effetti proprio i limoni vogliono essere seminati freschi.. può essere,

ma se la pianta è ogm, i frutti lo dovrebbero essere pure? perchè ti scrivo questo? perchè ieri che ho comprato le mie barbatelle, il vivaista mi ha detto che sono barbatelle ogm ( non ricordo se si riferiva al innesto o altro) e che è vietato fare in vivaio talee, in maniera naturale dalla pianta madre..

ogm le barbatelle, = ogm l'uva?

vah vah mi rassegno...


13/10/2013, 0:50
Profilo E-mail
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 16929
Località: Camporosso
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
Lorenzo110 ha scritto:
milli ha scritto:
Se semini un seme di limone, lo devi prendere da un frutto fresco e colto maturo. Forse i limoni spagnoli sono colti ancora verdini. Va seminato subito senza farlo seccare e può nascere una piantina, ma molto probabilmente non sarà limone ma il suo portainnesto ovvero il poncirus trifoliato.
con gli ogm mi sa che hai fatto un po' troppa confusione...


e va bene può essere, in effetti proprio i limoni vogliono essere seminati freschi.. può essere,

ma se la pianta è ogm, i frutti lo dovrebbero essere pure? perchè ti scrivo questo? perchè ieri che ho comprato le mie barbatelle, il vivaista mi ha detto che sono barbatelle ogm ( non ricordo se si riferiva al innesto o altro) e che è vietato fare in vivaio talee, in maniera naturale dalla pianta madre..

ogm le barbatelle, = ogm l'uva?

vah vah mi rassegno...


Barbatelle OGM per resistere a cosa? :roll:

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma una sola sfida, quella con te stesso

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero".
Proverbio Arabo


13/10/2013, 0:56
Profilo E-mail
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 16929
Località: Camporosso
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
Leggi, magari trovi risposte alle tue domande....

http://it.wikipedia.org/wiki/Organismo_geneticamente_modificato


Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma una sola sfida, quella con te stesso

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero".
Proverbio Arabo


13/10/2013, 0:57
Profilo E-mail
Sez. Polli
Sez. Polli
Avatar utente

Iscritto il: 09/04/2011, 18:40
Messaggi: 2358
Località: gioia s (CE)
Formazione: accademia di belle arti
Messaggio Re: che vuol dire OGM, semi sterili da piante ogm?
Lorenzo110 ha scritto:
milli ha scritto:
Se semini un seme di limone, lo devi prendere da un frutto fresco e colto maturo. Forse i limoni spagnoli sono colti ancora verdini. Va seminato subito senza farlo seccare e può nascere una piantina, ma molto probabilmente non sarà limone ma il suo portainnesto ovvero il poncirus trifoliato.
con gli ogm mi sa che hai fatto un po' troppa confusione...


e va bene può essere, in effetti proprio i limoni vogliono essere seminati freschi.. può essere,

ma se la pianta è ogm, i frutti lo dovrebbero essere pure? perchè ti scrivo questo? perchè ieri che ho comprato le mie barbatelle, il vivaista mi ha detto che sono barbatelle ogm ( non ricordo se si riferiva al innesto o altro) e che è vietato fare in vivaio talee, in maniera naturale dalla pianta madre..

ogm le barbatelle, = ogm l'uva?

vah vah mi rassegno...

Quando ti dicono ciò non sanno nulla uva ogm non s è mai sentita , se è un ibrido brevettato ,è vietato ugualmente fare talee a sbafo

_________________
"Non è il cemento, non è il legno, non è la pietra, non è l'acciaio, non è il vetro l'elemento più resistente. Il materiale più resistente nell'edilizia è l'arte."


13/10/2013, 6:22
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 74 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 8  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO