Oggi è 20/08/2014, 10:44




Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo
spumantizzazione 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2012, 17:38
Messaggi: 88
Località: Chieti
Formazione: Laurea Filosofia
Messaggio spumantizzazione
Buongiorno a tutti.
Sto per spumantizzare il mio primo vino bianco. Volevo sapere se qualcuno di voi ci è passato e ha dei consigli (fasi lunari free :D) da darmi.

Ringrazio in anticipo.

Gianni


10/12/2013, 13:31
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 16060
Località: Camporosso
Messaggio Re: spumantizzazione
Con che metodo Gianni?

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma una sola sfida, quella con te stesso

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero".
Proverbio Arabo


10/12/2013, 14:53
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/07/2011, 16:13
Messaggi: 1141
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Messaggio Re: spumantizzazione
Immagino con il metodo classico.
Non ne so molto, l'unica cosa che ho visto da un produttore e che mi sembra comoda è quella di fare un segno sul fondo della bottiglia (tipo con un pennarello chiaro) per fare correttamente i remuage sulle pupitre.
Che uve sono?


10/12/2013, 16:25
Profilo

Iscritto il: 26/11/2011, 18:47
Messaggi: 1512
Località: SouthWest Montana
Messaggio Re: spumantizzazione
Se vuoi il frizzantino, le fasi lunari di solito funzionano. Se invece vuoi fare lo spumante devi rifermentare in bottiglia aggiungendo lievito e zucchero a fermentazione finita.
Maddmax


10/12/2013, 16:27
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2012, 17:38
Messaggi: 88
Località: Chieti
Formazione: Laurea Filosofia
Messaggio Re: spumantizzazione
Grazie per le risposte.

il procedimento che seguirò è il metodo classico.

25/27 g di zucchero di canna per litro.
lieviti bayanus EC1118 della Lalvin
piccola quantità di azoto assimilabile
sono indeciso se aggiungere o meno una piccola quantità di caseinato di potassio per facilitare il remuage.

l'acidità mi sembra buona anche se non l'ho misurata.
La malolattica l'ho impedita da subito solfitando il vino dopo la fine della fermentazione alcolica e facendo una doppia chiarifica con caseinato e bentonite.

ora mi sembra limpidissimo e si potrebbe provare.

E' un esperimento. Il vino è trebbiano con circa 11/11,5 gradi alcolici.

per remuage e sboccatura se ne riparlerà prima dell'estate.

Gianni


10/12/2013, 16:51
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/02/2012, 17:30
Messaggi: 473
Località: provincia di sassari
Messaggio Re: spumantizzazione
tuvok1974 ha scritto:
Grazie per le risposte.

il procedimento che seguirò è il metodo classico.

25/27 g di zucchero di canna per litro.
lieviti bayanus EC1118 della Lalvin
piccola quantità di azoto assimilabile
sono indeciso se aggiungere o meno una piccola quantità di caseinato di potassio per facilitare il remuage.

l'acidità mi sembra buona anche se non l'ho misurata.
La malolattica l'ho impedita da subito solfitando il vino dopo la fine della fermentazione alcolica e facendo una doppia chiarifica con caseinato e bentonite.

ora mi sembra limpidissimo e si potrebbe provare.

E' un esperimento. Il vino è trebbiano con circa 11/11,5 gradi alcolici.

per remuage e sboccatura se ne riparlerà prima dell'estate.

Gianni


ho letto da qualche parte che l'alcol non deve essere oltre i 10%/10.5% finita la prima fermentazione


10/12/2013, 17:09
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2012, 17:38
Messaggi: 88
Località: Chieti
Formazione: Laurea Filosofia
Messaggio Re: spumantizzazione
baroreddu ha scritto:
tuvok1974 ha scritto:
Grazie per le risposte.

il procedimento che seguirò è il metodo classico.

25/27 g di zucchero di canna per litro.
lieviti bayanus EC1118 della Lalvin
piccola quantità di azoto assimilabile
sono indeciso se aggiungere o meno una piccola quantità di caseinato di potassio per facilitare il remuage.

l'acidità mi sembra buona anche se non l'ho misurata.
La malolattica l'ho impedita da subito solfitando il vino dopo la fine della fermentazione alcolica e facendo una doppia chiarifica con caseinato e bentonite.

ora mi sembra limpidissimo e si potrebbe provare.

E' un esperimento. Il vino è trebbiano con circa 11/11,5 gradi alcolici.

per remuage e sboccatura se ne riparlerà prima dell'estate.

Gianni


ho letto da qualche parte che l'alcol non deve essere oltre i 10%/10.5% finita la prima fermentazione


hai ragione anche se fino a 11 dovrebbe andare bene.
gli spumanti classici dichiarano in genere 12,5° finiti (ovvero 11 + 1,5 di rifermentazione).

in realtà non ho analizzato il bianco (che faceva 16/17 babo) quindi la mia è una stima prudenziale.

Ciao

Gianni


10/12/2013, 18:02
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 16060
Località: Camporosso
Messaggio Re: spumantizzazione
L'ho fatto anni fa con il trebbiano, era rimasto un buon prodottino, ma era un pò dolce, difetto di procedimento,
solo zucchero e lievito...

Ciao

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma una sola sfida, quella con te stesso

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero".
Proverbio Arabo


10/12/2013, 18:05
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 22/06/2012, 17:38
Messaggi: 88
Località: Chieti
Formazione: Laurea Filosofia
Messaggio Re: spumantizzazione
JeanGabin ha scritto:
L'ho fatto anni fa con il trebbiano, era rimasto un buon prodottino, ma era un pò dolce, difetto di procedimento,
solo zucchero e lievito...

Ciao


spero di evitarlo con i sali azotati e i lieviti bayanus che garantiscono una rifermentazione fino a 18° alcolici.

Gianni


10/12/2013, 18:13
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 13:09
Messaggi: 16060
Località: Camporosso
Messaggio Re: spumantizzazione
tuvok1974 ha scritto:
JeanGabin ha scritto:
L'ho fatto anni fa con il trebbiano, era rimasto un buon prodottino, ma era un pò dolce, difetto di procedimento,
solo zucchero e lievito...

Ciao


spero di evitarlo con i sali azotati e i lieviti bayanus che garantiscono una rifermentazione fino a 18° alcolici.

Gianni


Penso di si, io non avevo nemmeno usato il bayanus...

_________________
Nella vita non esistono sfide, ma una sola sfida, quella con te stesso

"Onesto è colui che cambia il proprio pensiero per accordarlo alla verità.
Disonesto è colui che cambia la verità per accordarla al proprio pensiero".
Proverbio Arabo


10/12/2013, 18:16
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 63 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 7  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO