Oggi è 02/10/2014, 16:28




Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 
conservazione vino in damigiana 
Autore Messaggio

Iscritto il: 13/11/2008, 17:34
Messaggi: 1
Messaggio conservazione vino in damigiana
ciao a tutti
è la prima volta che inserisco un argomento e mi auguro che
ci sia qualcuno che gentilmente possa darmi una risposta.
Mi chiamo Arturo, sono un pensionato ed abito in provincia di Bolzano,
passo all'argomento:
mi hanno regalato una damigiana da 54 lt. di ramandolo del Friuli,come posso
conservalo in cantina sino all'imbottigliamento che presumo dovrò fare in
primavera, e meglio la pastiglia oppure coprire con ub pò d'olio enologico?
Per farlo diventare frizzante quando sarà la data giusta per l'imbottigliamento?
ringrazio in anticipo chi potrà darmi indicazioni per quanto richiesto


22/11/2008, 10:48
Profilo E-mail

Iscritto il: 15/11/2008, 15:15
Messaggi: 60
Località: cecina(LI)
Formazione: perito commerciale
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
ciao arturo sono marco e di lavoro faccio il responsabile di cantina in un azienda in toscana.
per il tuo problema della damigiana io fossi in te metterei una bella pastica anti-fioretta ed in piu subito un bollitore ad acqua. i tempi per imbottigliare il vino si sono a primavera piu o meno ma se te vuoi fare del frizzantino devi imbottigliare ora!!!. se la seconda fermentazione te la fa in damigiana la co2 se ne va e dopo non avrai mai il "frizzante". sempre sperando che per una serie di fattori ( temp, condizioni del vino, acidità) non sia gia partita spontaneamente. comunque io consiglio di impottigliare e in bottiglie idonee ai vini frizzanti. PER ALTRE PROBLEMATICHE SON QUA


22/11/2008, 15:40
Profilo E-mail

Iscritto il: 03/12/2008, 16:59
Messaggi: 2
Località: Trento
Formazione: Enotecnico
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
Ciao, purtroppo devo informarti che ti hanno leggermente truffato inquanto è impossibile che ti abbiano venduto una damigiana di Ramandorlo. Infatti il Ramandorlo è un vino dolce friulano, che si fregia della DOCG, ed è prodotto con il vitigno Verduzzo in un numero irrisorio di bottiglie (circa 150000), spesso in formati 0,375-0.500 litri.
Quindi molto probabilmente nella damigiana è contenuto un normalissimo vino bianco prodotto con il vitigno Verduzzo.
Passiamo al tuo quesito:
il vino,essendo già in damigiana, molto probabilmente è bello che stabilizzato e quindi pronto per essere imbottigliato. La fermentazione malo-lattica difficilmente si verificherà e comunque ti sconsiglio assolutamente di farla avvenire perchè il vino perderebbe tutte le sue caratteristiche qualitative.
Per la chiusura delle bottiglie ti sconsiglio di usare tappi di sughero, perchè spesso e volentieri i tappi venduti ai privati ,per imbottigliare il vino di damigiana, sono di scarsissima qualità. Piuttosto utilizza i tappi corona (quelli della birra per intenderci) che garantiscono una ottima conservazione del vino
Inoltre il "frizzantino" in bottiglia non si ottiene con la fermentazione malo lattica in bottiglia ma con altri processi più complicati (rifermentazione alcolica in bottiglia o in autoclavi).


03/12/2008, 17:30
Profilo E-mail

Iscritto il: 15/11/2008, 15:15
Messaggi: 60
Località: cecina(LI)
Formazione: perito commerciale
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
ciao arturo non conoscendo il vitigno e avendo visto succ che si trattava di bianco concordo anche io che allora la malolatt non deve avvenire in quanto perderebbe di qualita. piu che tappi corona antiestetici per un vino, userei semplicemente del silicone....vai sul sicuro ugualmente. un obiezione devo farla. una malolattica a bottiglia sigillata come non puo dare frizzante al vino...non sono con te anzi la cosiddetta rifermentazione in bottiglia? un alcolica in bottiglia è troppo tumultuosa....a meno che a vino secco tu non riaggiunga zuccheri ma minuziosamente DOSATI.......la birra per esempio...?? la co2 viene data tramite rifermentazione!!


05/12/2008, 9:39
Profilo E-mail
Sez. Orticoltura
Sez. Orticoltura
Avatar utente

Iscritto il: 09/08/2008, 9:24
Messaggi: 9586
Località: San Giorgio a Cremano, il paese di Massimo Troisi
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
A livello amatoriale dalle mie parti aggiungono zuccheri al vino e vai col frizzantino.
Spero che la discussione prosegua, è molto interessante.
ciao

_________________
Il bambino che nn gioca non è un bambino, ma l'adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé(P.Neruda)
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile(W.Allen)


05/12/2008, 21:34
Profilo

Iscritto il: 15/11/2008, 15:15
Messaggi: 60
Località: cecina(LI)
Formazione: perito commerciale
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
si, in alternativa puoi servendoti di un densimetro misurare il grado BABO e prima che arrivi a 0 metti in bottiglie appropriate e chiudi con tappi corona (sughero o silicone verrebbero sparati via). puoi anche imbottigliare a primo gg di BABO=0 che vuol dire tuttavia ancora 2-5 gr/l di zucchero che possono rifermentare in bottiglia tranquillamente. comunque per evitare esplosioni delle bottiglie,dall' aggiunta di zucchero in piu si possono trovare le molecole di co2 prodotte. io al canto mio su un vino conoscendo il babo iniziale farei fermentare a zuccheri residui, non con aggiunta di zucchero a vino secco in quanto si innalzerebbe anche il grado alcolico...poi se uno vuole il frizzante e un gradino in piu beh.....buon lavoro!!


06/12/2008, 12:42
Profilo E-mail

Iscritto il: 03/12/2008, 16:59
Messaggi: 2
Località: Trento
Formazione: Enotecnico
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
La fermentazione malo-lattica comporta la produzione di anidride carbonica, quindi se aviene in bottiglia conferisce una leggera effervescenza al vino. Io intedevo dire che tale fermentazione non è sfruttata in enologia per questo scopo in quanto comporta ad una perdita di qualità (vino piatto e sgradevoli odori di yoghurt, burro che coprono il bouqet originario del vino).


08/12/2008, 19:34
Profilo E-mail
Sez. Orticoltura
Sez. Orticoltura
Avatar utente

Iscritto il: 09/08/2008, 9:24
Messaggi: 9586
Località: San Giorgio a Cremano, il paese di Massimo Troisi
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
Anche per i rossi appiattisce il gusto? anche sui vini tannici che normalmente si bevono l'anno dopo?
ciao

_________________
Il bambino che nn gioca non è un bambino, ma l'adulto che non gioca ha perso per sempre il bambino che ha dentro di sé(P.Neruda)
Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile(W.Allen)


08/12/2008, 21:47
Profilo

Iscritto il: 15/11/2008, 15:15
Messaggi: 60
Località: cecina(LI)
Formazione: perito commerciale
Messaggio Re: conservazione vino in damigiana
ciao nella cantina dove lavoro anche se non facciamo bianchi ma solo rossi, ma allo stesso tempo facciamo dei salassi con vinificazione in bianco, so che non bisogna farla fare ad un bianco in quanto si il vino perderebbe in acidita cosa importantissima per un bianco e ne coprirebbe anzi comprometterebbe il suo buchè..Nei rossi posso dirti che una malolattica sarebbe piu che opportuna in quanto l' acido lattico prodotto andrebbe ad ammorbidire il nostro vino conferendoli una sensazione vellutata molto meglio che lasciare l' acido malico un acido molto piu duro e ruvido, per cui con una malolattica il vino trovera solo che miglioramenti.


10/12/2008, 13:51
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 9 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO