Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 29/06/2016, 0:12




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
carrubbe, cosa poso farci? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/09/2010, 13:41
Messaggi: 4
Rispondi citando
salve,
sono nuovissimo del forum, ho letto e cercato qualche argomento, ho letto già alcuni argomenti interessanti, ma niente sulle carrubbe :cry:
ho una pianta di carrubbe enorme, ed ogni anno butto via 5-6 cariole di carrubbe, qualcuno mi dice: ci si fa il cioccolato, altri ma marmellata , ma nessuno sa dirmi come, e io continuo a buttarle via, mi piange il cuore perchè sono perfette, profumatissime e grosse. :cry:
qualcuno sa come potrei usarle?


10/09/2010, 13:59
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 46232
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
A parte l'uso come alimento per alcuni animali, io le ho solo mangiate così come sono.
Spero che qualcun'altro ti possa dire qualcosa.
Ciao,
Marco

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


10/09/2010, 14:02
Profilo WWW

Iscritto il: 10/09/2010, 13:41
Messaggi: 4
Rispondi citando
neppure per regalo le vogliono, qualche anno fa, veniva un sardo per darle ai conigli, una volta uno per i cavalli, ora qualcuna la porto ad un amico che ha due cavalli, ma vorrei sapere come si fa la cioccolata o qualche dolce ;)


10/09/2010, 18:54
Profilo

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 725
Località: Ragusa
Rispondi citando
anche in Sicilia le carrubbe venivano date agli animali, oppure occasionalmente era il pasto dei contadini,

da qualche anno invece si è scoperto l'uso culinario, la carruba ha un sapore tra il cioccolato ed il caffè, davvero molto buono, liquore di carruba, oppure biscotti, insomma se ne fa molti usi

ti do la ricetta di come fare la farina di carrubba, cioè il "cioccolato di carrubba" da non confondere con il cioccolato di Modica eh..

prendi le carrubbe lavale asciugale, e lasciale in congelatore per 2 ore
poi infornale per 15 minuti a 180 gradi

una volta raffreddate, , aprile e leva i semi interni, poi metti la polpa dentro un frullatore potente e frulla..

stessa cosa fai dopo con i semi di carrubba interni dopo frullati pero devi setacciarli e levare i pezzetti rimasti duri ( lavoraccio..)

dopo mescola insieme alla polvere delle carrubbe di prima, ed hai ottenuto la farina di carrubbe

questa puoi usarla nelle ricette al posto del cacao,

se trovo ti do anche la ricetta per l'elisir di carrubba.. ciao


08/05/2013, 4:06
Profilo

Iscritto il: 13/01/2011, 19:59
Messaggi: 63
Rispondi citando
Le caramelle per i poveri.
Nella mia zona c'erano e ci sono, ma molto meno, le caramelle alla carruba, buonissime. Erano quelle che nei tempi andati erano le più economiche. Si presentano con un quadratino di vetro colore tonaca di monaco, dure....ma credo che la ricetta a livello artigianle si sia persa.
C'era anche il decotto di carrube contro la tosse ed il catarro.
Sentii anche parlare di un dolce nel cui impasto si mettevano un pò di carruba grattuguiata.


07/07/2013, 12:39
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 17/10/2008, 13:47
Messaggi: 701
Località: VT
Formazione: lauree
Rispondi citando
aemme ha scritto:
salve,
sono nuovissimo del forum, ho letto e cercato qualche argomento, ho letto già alcuni argomenti interessanti, ma niente sulle carrubbe :cry:
ho una pianta di carrubbe enorme, ed ogni anno butto via 5-6 cariole di carrubbe, qualcuno mi dice: ci si fa il cioccolato, altri ma marmellata , ma nessuno sa dirmi come, e io continuo a buttarle via, mi piange il cuore perchè sono perfette, profumatissime e grosse. :cry:
qualcuno sa come potrei usarle?

aspè... prima di buttare ... aspè, che i doni della terra NON si sprecano!!! Dove sarebbe 'sta prelibatezza che la mia cavallina sarebbe ben lieta di gustarla??? :D


07/07/2013, 12:54
Profilo WWW

Iscritto il: 09/11/2012, 14:35
Messaggi: 52
Località: Treviso
Formazione: Conservazione e Gestione dei Beni Culturali
Rispondi citando
Salve,
da piccolo era un frutto che ci veniva proposto sotto natale, forse nelle calze della befana assieme al carbone. Poi ricordo di averle acquistate un paio di volte ma l'ultima volta che ne ebbi da mangiare fu quando ne raccolsi un sacchetto lungo una strada nell'entroterra siciliano. Se non sai che farci fammi un pacco ed inviamele, l'importante è che siano sane e succose (non quelle fine e tutto "legno") :-) ovviamente pago la spedizione e qualcosa per il prodotto


09/07/2013, 15:59
Profilo WWW

Iscritto il: 04/05/2013, 9:01
Messaggi: 725
Località: Ragusa
Rispondi citando
gallinainnamorata ha scritto:
aemme ha scritto:
salve,
sono nuovissimo del forum, ho letto e cercato qualche argomento, ho letto già alcuni argomenti interessanti, ma niente sulle carrubbe :cry:
ho una pianta di carrubbe enorme, ed ogni anno butto via 5-6 cariole di carrubbe, qualcuno mi dice: ci si fa il cioccolato, altri ma marmellata , ma nessuno sa dirmi come, e io continuo a buttarle via, mi piange il cuore perchè sono perfette, profumatissime e grosse. :cry:
qualcuno sa come potrei usarle?

aspè... prima di buttare ... aspè, che i doni della terra NON si sprecano!!! Dove sarebbe 'sta prelibatezza che la mia cavallina sarebbe ben lieta di gustarla??? :D


Ambasciator non porta pena, ti riferisco cosa mi hanno detto..
Praticamente gli alberi di carrubbe, secolari, li estirpano, altrimenti devono raccoglierle , perche se le mangiano le mucche, rischiano di appesantirsi e morire..
Cosi mi hanno riferito..eppure nel passato le carrubbe erano importanti qui a ragusa


24/10/2013, 0:28
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy