Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/06/2018, 11:07




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
strani funghi 
Autore Messaggio

Iscritto il: 03/02/2009, 21:36
Messaggi: 372
Rispondi citando
Da un po' di tempo trovo degli strani funghi nel mio terreno. Urtandoli si rompono ed emettono le spore. Evito di farlo perché ipotizzo che siano nocivi per le altre piante e per non farli diffondere di più
Allegato:
Foto0120.jpg
Foto0120.jpg [ 89.66 KiB | Osservato 1130 volte ]
Allegato:
WP_20150915_16_10_21_Pro (225x400).jpg
WP_20150915_16_10_21_Pro (225x400).jpg [ 129.8 KiB | Osservato 1130 volte ]
Allegato:
WP_20150920_18_33_40_Pro (400x225).jpg
WP_20150920_18_33_40_Pro (400x225).jpg [ 152.43 KiB | Osservato 1130 volte ]

_________________
Anche l'albero più grande fu al principio un arboscello


26/09/2015, 23:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/03/2014, 0:52
Messaggi: 157
Rispondi citando
Ciao Renatod, anche da me ci sono entrambe i funghi che hai fotografato.
Il primo non lo conosco e quindi non mi pronuncio, il secondo (foto 2 e 3) è un Pisolithus arhizus (nei dialetti delle varie Regioni ha un suo nome, so che è denominato anche "tartufo dei poveri"); è commestibile se raccolto alla stato giovanile, quando è ancora sodo e compatto e non si è formata la classica polvere superiore.
Io solitamente li raccolgo nel periodo agosto/settembre, li trovo nei terreni poveri, nelle vicinanze di querce e/o pini. Va pelata gran parte della parte esteriore, si mangia solo la parte centrale. Lo cuciniamo a pezzetti con un sugo di pomodori e peperoncino oppure fritto.
Un tempo li utilizzavano anche per tingere i tessuti, difatti per pulirli consiglio un paio di guanti!
Per il resto... non saprei dirti se sono nocivi per altre piante.

_________________
Grande Spirito aiutami a non giudicare un altro se prima non ho camminato per 10 lune nei suoi mocassini. (Lakota Sioux)


27/09/2015, 20:14
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi

Iscritto il: 24/10/2009, 20:36
Messaggi: 210
Località: pavia
Rispondi citando
I primi sono funghi in stato di evidente decomposizione, a che altezza sei? potrebbero essere già chiodini vecchi...


30/09/2015, 23:04
Profilo

Iscritto il: 03/02/2009, 21:36
Messaggi: 372
Rispondi citando
Sono a 350 metri slm, in Toscana

_________________
Anche l'albero più grande fu al principio un arboscello


01/10/2015, 19:37
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
Renatod ha scritto:
Da un po' di tempo trovo degli strani funghi nel mio terreno. Urtandoli si rompono ed emettono le spore. Evito di farlo perché ipotizzo che siano nocivi per le altre piante e per non farli diffondere di più


Ci sono milioni di specie di funghi ed è già abbastanza difficile riconoscerli dal vero figuriamoci da foto sgranate e con soggetti vecchi.
Cmq a te non interessa mangiarli ma solo sei preoccupato per le tue piante... allora devi sapere che sono fondamentali per ecosistema ed ogni specie a un suo habitat e funzione che, riassumendo, sono tre: decomposizione della sostanza organica morta, soppressione delle piante deboli e malate a vantaggio per quelle sane e scamnbio di sostanze nutritive con una pianta "amica" a vantaggio per entrambe.

Spiegarlo in 2 parole non mi riesce ma, semplificando, non devi preoccuparti di nulla, anzi, siccome hanno un importantissimo ruolo biologico lasciali tranquilli e fagli fare il lavoro che non ti danneggiano il giardino ;)


11/10/2015, 0:14
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 15:59
Messaggi: 2741
Località: MANTOVA
Rispondi citando
dipende , se veramente sono dei chiodini (vedi Armillaria mellea) risultano molto dannosi perché aggrediscono l'apparato radicale delle piante che incontrano sul loro cammino , pure quelle perfettamente sane , provocandone anche la morte :?

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


12/10/2015, 9:28
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
Allora, i chiodini "attaccano" solo piante deboli o già morte dunque hanno un importante ruolo nella selezione naturale e decomposizione; un pianta sana non è l' habitat del chiodino.
Io raccolgo chiodini e ho la stupida abitudine di spargere gli scarti dei chiodini nell' orto sperando che qualche spora trovi il suo habitat ma, ovviamente, non è mani nato nulla perchè non ho piante marcescenti.
L' unica volta che ho potuto raccogliere chiodini nel giardino è stato 2 anni dopo l'abbattimento di un vecchio ciliegio (le radici si stavano decomponendo) e non avevo ancora preso l' abitudine di seminare spore anche perchè avrò avuto 10 anni!!

Il fungo vero non è quello che vediamo e che siamo soliti mangiare ma è un groviglio di finissimi filamenti nascosto nel sottosuolo, ciò che emerge dal terreno è il frutto che si chiama carpoforo, e come una pianta può vivere anche se non riesce a fruttificare così questi esseri possono esserci ed agire anche se non riusciamo a vedere i loro frutti.

Per ultimo la forestale vieta di danneggiare i funghi in qualunque sua parte (frutto o parte sotteranea) o specie (commestibile o velenoso, simbionte,saprofita o parassita) proprio per il loro importante ruolo nell' ecosistema ed anche i raccoglitori di funghi devo rispettare ciò.


13/10/2015, 21:24
Profilo
Sez. Funghi
Sez. Funghi
Avatar utente

Iscritto il: 18/11/2012, 20:59
Messaggi: 1008
Località: Valdarno Superiore
Rispondi citando
quoto in pieno il tuo ragionamento ciuit

_________________
ma che film la vita grazie augusto grazie nomadi


13/10/2015, 21:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 15:59
Messaggi: 2741
Località: MANTOVA
Rispondi citando
posso essere d'accordo sul ruolo fondamentale dei funghi nell'ecosistema , ma io se fossi in Ciuit terrei sotto controllo le piante che confinano con il vecchio ciliegio :roll:

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


14/10/2015, 8:33
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1334
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
il vecchio ciliegio,abbattuto penso più di 15 anni fa,non c è più e tutto il resto è sano e non ho più visto chiodini anche se son state tolte altre piante e raccolgo,mangio e spargo chiodini ogni anno. I chiodini non gradiscono nemmeno tutti i tipi di legno.


14/10/2015, 12:42
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy