Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/11/2017, 6:45




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
Morte Conigli appena presi 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 25/04/2017, 18:11
Messaggi: 9
Località: Capizzone(BG)
Formazione: ISTITUTO AGRARIO
Rispondi citando
Buongiorno sono nuovo nel forum...Ho appena acquistato 10 conigli ad un mercato avicolo di circa 2 mesi... Il primo giorno li ho lasciati tutti insieme in una gabbia e gli ho somministrato solo fieno e acqua, successivamente li ho divisi nelle gabbie lasciando loro a disposizione sempre acqua e fieno e gli ho somministrato poco pellet... Oggi due li ho trovati morti dal nulla , non erano ne gonfi ne nulla, vorrei sapere se qualcuno sapesse di cosa si trattava e se sono a rischio anche gli altri conigli... GRazie 1000 in anticipo


MICHELE

_________________
#IFINDOUBTFLATOUT


25/04/2017, 18:19
Profilo
Sez. Conigli
Sez. Conigli
Avatar utente

Iscritto il: 29/06/2012, 13:53
Messaggi: 2109
Località: tarquinia (vt)
Rispondi citando
consiglio di rivolgerti ad un veterinario
non è esclusa la possibilità di pericolo per gli altri...
quando si acquistano soggetti di provenienza esterna è bene rispettare un periodo di quarantena.

_________________
La terra è sempre la peggiore impresa perchè da vivo è bassa e da morto pesa.(Titta Marini)
Ma io che la lavoro me sò accorto che pesa più da vivo che da morto.(l'agricoltore Cinelli)


25/04/2017, 20:09
Profilo

Iscritto il: 13/05/2017, 15:47
Messaggi: 10
Rispondi citando
ciao dovevi rispettare un periodo di quarantena,poi non dargli il fieno ma pellet,e per ultimo non dividergli subito aspettare minimo la quarantena patrono


18/05/2017, 18:46
Profilo
Sez. Miscellanea
Sez. Miscellanea

Iscritto il: 25/07/2011, 12:02
Messaggi: 4073
Località: Reggio Emilia
Formazione: xxxl
Rispondi citando
patrono ha scritto:
ciao dovevi rispettare un periodo di quarantena,poi non dargli il fieno ma pellet,e per ultimo non dividergli subito aspettare minimo la quarantena patrono


I conigli soffrono molto lo stress da cambio di luogo e cambio di alimentazione quindi il fieno se privo di muffe e polveri è un alimento neutro che permette ai soggetti di superare gradualmente la situazione Dopo alcuni giorni di ambientamento si comincerà con la nuova alimentazione per gradi Alimentarli da subito con mangimi diversi da quello precedente porterebbe ad un ulteriore stress Per la morte, senza una visita di un veterinario, si rimane nel campo dei ma, forse,potrebbe Gli animali potrebbero già essere portatori di malanni dall'origine abilmente nascosti dall'allevatore o scatenati dal cambio di posto

_________________
Mettete l'indicazione geografica al profilo sarà utile nelle risposte grazie


18/05/2017, 21:24
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy