Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/10/2017, 16:19




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Diserbo dell'Orzo infestato da Gramigna 
Autore Messaggio

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 105
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ho messo a cultura un appezzamento parzialmente infestato da gramigna (genere cynodon, ma non escludo anche presenza di agropyron visto che sono difficili da distinguere), previo passaggio generoso di glifosate a fine estate inizio autunno, prima della lavorazione del terreno.

Infine ho seminato l'orzo da pochi giorni, sta germinando e nascendo, ma dall'ispezione del campo ho potuto osservare che una degli stoloni della gramigna rimasti sul campo sono ancora vitali, e quealcuno sta emettendo radichetta e foglietta verde, quindi prevedo in alcuni punti un'infestazione alla cultura d'orzo che crescerà nei prossimi mesi.

Esiste un diserbante specifico per questa situazione?

Saluti,
LC


22/11/2016, 16:35
Profilo
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 22030
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
Si possono commentare i diserbanti solo x principi attivi

Prova il pinoxaden +antidito come graminicida in post emergenza. In primavera.
Nn la eliminerai del tutto pero ne abbassi la vitalità al punto che l orzo ne subirà meno la competitività.

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


22/11/2016, 20:07
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 105
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
grintosauro ha scritto:
Si possono commentare i diserbanti solo x principi attivi

Prova il pinoxaden +antidito come graminicida in post emergenza. In primavera.
Nn la eliminerai del tutto pero ne abbassi la vitalità al punto che l orzo ne subirà meno la competitività.


Grazie


23/11/2016, 13:30
Profilo

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 105
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ho trattato da alcuni giorni con pinoxaden ma non vedo effetti.. quanti giorni devo aspettare per vedere i primi disseccamenti, quantomeno di Lolium? non sono pratico di questo diserbante e dei suoi tempi.

Il clima è positivo al punto che i primi effetti del MCPA (trattato due giorni dopo) si sono visti in appena 24 ore (non scherzo), e a 48 ore già si vedevano accartocciamenti di Veronica... del pinoxaden nessuna traccia..


19/03/2017, 20:15
Profilo
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 8:57
Messaggi: 22030
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Rispondi citando
Nn disseca l ma blocca la crescita.
Per eliminarla devi fare una rotazione con la soya.

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


27/03/2017, 10:55
Profilo YIM WWW

Iscritto il: 26/03/2013, 13:29
Messaggi: 105
Località: Latina
Formazione: laurea
Rispondi citando
take4jazz ha scritto:
Ho trattato da alcuni giorni con pinoxaden ma non vedo effetti.. quanti giorni devo aspettare per vedere i primi disseccamenti, quantomeno di Lolium? non sono pratico di questo diserbante e dei suoi tempi.

Il clima è positivo al punto che i primi effetti del MCPA (trattato due giorni dopo) si sono visti in appena 24 ore (non scherzo), e a 48 ore già si vedevano accartocciamenti di Veronica... del pinoxaden nessuna traccia..



Ad un mese esatto dall'altro messaggio, do una valutazione più che positiva del pinoxaden. L'effetto si vede nel lungo periodo. Il loietto non solo si è bloccato nella crescita, ma ha regredito annerendosi e coricandosi, ed assottigliandosi nella foglia. Differenze evidentissime in capezzagna tra parti trattate e non.
Anche la gramigna (non indicata in etichetta) si è fermata e totalmente coricata a terra, sebbene senza cambiare colore.

E' stato un mese comunque molto siccitoso, ma con le pioggie degli ultimi 10 giorni (appena in tempo per la piena spigatura, siamo nel lazio) c'è stata una ripresa del vigore vegetativo evidente su capezzagne ed incolti che evidenzia ancora di più l'effetto positivo in campo.


19/04/2017, 21:10
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy