Oggi è 31/10/2014, 10:45




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Trattamenti invernali alberi da frutto 
Autore Messaggio

Iscritto il: 17/02/2012, 15:30
Messaggi: 273
Località: Nettuno, Roma
Messaggio Trattamenti invernali alberi da frutto
Salve a tutti,

sono alle prese con i trattamenti invernali degli alberi da frutto dato che hanno perso tutte le foglie.

Avevo intenzione di utilizzare della poltiglia bordolese e dell'olio bianco (composizione: olio minerale (CAS 8042-47-5) al 95% di insulfonabilità (= 696 g/L)

Ora ho letto sempre in questo forum che conviene fare un primo trattamento solo con poltiglia bordolese e un secondo alla fine dell'inverno con poltiglia e olio bianco.

Leggendo sul retro delle confezioni che ho acquistato ho però trovato scritto che l'olio bianco non è miscibile con la poltiglia bordolese e nel caso si vogliano usare entrambi usare l'olio bianco almeno 20 giorni dopo. Vi risulta?

Infine per quanto riguarda l'uso della poltiglia c'è scritto di ripetere i trattamenti ad intervalli di 7-12 giorni mentre qui sul forum trovo sempre scritto che bisogna fare un solo trattamento alla caduta delle foglie e un altro a fine inverno (quindi a distanza di mesi!)

Qualcuno può chiarirmi questi dubbi? grazie


05/12/2013, 14:56
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/07/2011, 15:13
Messaggi: 1225
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
Tipicamente si fanno 2 trattamenti invernali come hai scritto tu, a caduta foglie e prima del germogliamento. C'è anche chi ne fa tre.
Di più non servono. Controlla bene l'etichetta, trattamenti ogni 7-12 giorni saranno quelli indicati per la vigna o per i pomodori ma durante il periodo vegetativo in quanto il rame non è fitotossico per le parti verdi di alcuni tipi di piante ed ortaggi, mentre invece lo è per la vegetazione di pomacee e drupacee.

Ci sono oli minerali miscibili con rame (mi sembra soprattutto con gli idrossidi di rame) ma normalmente non sono miscibili e quindi bisogna darli separatamente al termine dei rispettivi tempi di giacenza. Sui prodotti che hai acquistato c'è scritto di non miscelarli quindi dovrai fare 3 trattamenti separati


05/12/2013, 15:57
Profilo

Iscritto il: 17/02/2012, 15:30
Messaggi: 273
Località: Nettuno, Roma
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
Ti ringrazio, sei stato chiarissimo


05/12/2013, 18:01
Profilo E-mail

Iscritto il: 19/11/2009, 16:39
Messaggi: 2040
Località: umbria
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
:? i non ho mi fatto nulla :shock:


05/12/2013, 18:22
Profilo E-mail

Iscritto il: 19/04/2010, 15:19
Messaggi: 808
Località: Monte di Procida (NA)
Formazione: Diploma Ragioneria
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
Io al posto della poltiglia, uso l'ossicloruro di rame che è miscibile con l'olio.
Di solito facevo un solo trattamento a fine febbraio ed era sufficiente,
quest'anno invece non è bastato. Con il marzo particolarmente piovoso
che abbiamo avuto, i peschi hanno preso la bolla.
Quindi farò un trattamento adesso ed un altro prima della ripresa vegetativa.


05/12/2013, 20:10
Profilo E-mail

Iscritto il: 17/02/2012, 15:30
Messaggi: 273
Località: Nettuno, Roma
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
Curiosità: perchè l'ossicloruro è miscibile con l'olio bianco mentre la poltiglia bordolese no? questioni chimiche?

Ho poi letto sempre su questo forum che la poltiglia bordolese è meglio non darla sui pomodori quando essi fanno i fiori (mi è capitato di comprare dal vivaio piccole piantine di pomodoro con già uno o due fiori!). Se questo è vero allora perchè sulla busta della poltiglia c'è scritto di ripetere il trattamento ogni 7-12 giorni al verificarsi delle condizione favorevoli della peronospera??


06/12/2013, 16:00
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/07/2011, 15:13
Messaggi: 1225
Località: Cureggio (NO)
Formazione: laurea in informatica
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
daniroma83 ha scritto:
Curiosità: perchè l'ossicloruro è miscibile con l'olio bianco mentre la poltiglia bordolese no? questioni chimiche?

Ho poi letto sempre su questo forum che la poltiglia bordolese è meglio non darla sui pomodori quando essi fanno i fiori (mi è capitato di comprare dal vivaio piccole piantine di pomodoro con già uno o due fiori!). Se questo è vero allora perchè sulla busta della poltiglia c'è scritto di ripetere il trattamento ogni 7-12 giorni al verificarsi delle condizione favorevoli della peronospera??

Penso per questioni chimiche, i dettagli non li so (probabilmente ci verrà in aiuto qualcun altro del forum).
Sui pomodori bisognerebbe evitare di bagnare i fiori che possono abortire. C'è però da dire che il pomodoro fiorisce molto quindi il danno è relativo ed è anche per questo che molti trattano lo stesso anche in fioritura (magari sarebbe da evitare nel momento di massima fioritura). Detto questo ci sono persone che i pomodori li bagnano anche 7-8 volte nel corso di una stagione, io sinceramente più di 3-4 trattamenti non li ho mai fatti


06/12/2013, 16:20
Profilo

Iscritto il: 19/04/2010, 15:19
Messaggi: 808
Località: Monte di Procida (NA)
Formazione: Diploma Ragioneria
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
daniroma83 ha scritto:
Curiosità: perchè l'ossicloruro è miscibile con l'olio bianco mentre la poltiglia bordolese no? questioni chimiche?


L'olio bianco non è compatibile con le sostanze alcaline (lo leggi anche in etichetta)
e siccome la poltiglia è formata da solfato di rame e calce (sostanza alcalina),
ecco il motivo x cui.
L'ossicloruro invece non contiene calce.


06/12/2013, 19:53
Profilo E-mail

Iscritto il: 17/02/2012, 15:30
Messaggi: 273
Località: Nettuno, Roma
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
Rieccomi di nuovo a chiedervi indicazioni sull'olio bianco oliocin.

Riporto quanto scritto in etichetta:

Dosi d’impiego:
• 1,5-2% (oppure 1% in miscela con esteri fosforici) per trattamenti primaverili-estivi agli agrumi (arancio, mandarancio, mandarino, limone,pompelmo) ed alle piante ornamentali in pieno campo.
• 3-3,5% (oppure 3% in miscela con esteri fosforici) per trattamenti di fine inverno per pero e melo (ingrossamento, apertura delle gemme),vite, drupacee (pesco, susino, albicocco e ciliegio) alla fase dell’ingrossamento delle gemme.
• 3-3,5% per trattamenti a completa caduta foglie contro Cocciniglia di San Josè (Quadraspidiotus perniciosus
) e cocciniglia bianca del pesco (Diaspis pentagona ) (pero, melo, pesco, nettarino, percoche, susino,ciliegio, albicocco)

Limone e arancio iniziano a fare degli abbozzi di fiori. Posso dare ora oliocin all' 1,5-2 % ?

Stessa domanda per pero melo e albicocco (qui pero e albicocco hanno gia i fiori belli aperti)


28/03/2014, 15:17
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 20/10/2009, 17:36
Messaggi: 2991
Località: Airuno (Lecco)
Messaggio Re: Trattamenti invernali alberi da frutto
io non lo darei, ormai è tardi.
sugli agrumi al limite dopo che i frutti saranno formati in dosaggio estivo

_________________
Immagine @Orto_di_Mauro


28/03/2014, 15:44
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO