Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 27/04/2018, 4:51




Rispondi all’argomento  [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
Campane 
Autore Messaggio

Iscritto il: 10/09/2012, 16:59
Messaggi: 476
Località: sicilia
Rispondi citando
buona sera,io ne ho 30 di capre ed escono ogni giorno al pascolo in terreni molto vasti, quindi li metto..d'inverno quando stanno in stalla per il brutto tempo li tolgo.. (ma solo a 15 li metto quando escono) :lol: sono tranquille ;)


10/07/2013, 22:23
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2013, 15:39
Messaggi: 48
Località: Biella
Formazione: Tecnico Sistemi Energetici
Rispondi citando
e come "rispondono" le capre? nel senso: mettendo e togliendo il campanaccio, sono tranquille in qualsiasi momento o devono riabituarsi a sentire il rumore?

_________________
...che mondo sarebbe, senza la Toma!


11/07/2013, 19:21
Profilo

Iscritto il: 10/09/2012, 16:59
Messaggi: 476
Località: sicilia
Rispondi citando
le mie tranquille,anche perchè non stanno molto senza campane.anche l'inverno escono.. stanno in stalla solo se piove per tanti giorni consecutivi o fa tanto freddo. cosa difficile in sicilia dalle mie parti :lol:


11/07/2013, 22:06
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2013, 15:39
Messaggi: 48
Località: Biella
Formazione: Tecnico Sistemi Energetici
Rispondi citando
eh, immagino!!! :D sarebbe interessante sapere se altri allevatori mettono e tolgono i campanacci e che risultati hanno!

grazie per l'informazione e salutami la sicilia... nonostante sia nato a Biella, ho origini 100% siciliane, di Canicattì per la precisione!

_________________
...che mondo sarebbe, senza la Toma!


15/07/2013, 19:53
Profilo

Iscritto il: 10/09/2012, 16:59
Messaggi: 476
Località: sicilia
Rispondi citando
saluti dalla sicilia grizly :lol: e buon lavoro.. io PROV di TP


15/07/2013, 21:25
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 13/12/2012, 22:10
Messaggi: 161
Località: dorgali
Formazione: agrotecnico, specialista di bordo
Rispondi citando
noi le usiamo tantissimo, ci risultano indispensabili al pascolo. un altra cuiosità, quando una capra provvista di campana (sonazzu/erru/metalla) si inselvatichisce, quando sente la presenza dell'uomo nei paraggi molte volte, non scappa come farebbe una che non ne è provista, ma bensì cerca di entrare in un cespuglio o in un riparo dando attenzione a non far suonare la campana per non rivelare la sua presenza, scappa solo quando si accorge di essere stata individuata.


p.s. vi ricordate le mie sarde e sardo maltesi, cedute ad un mio amico proprietario di unu pinnettu nei monti sopra cala gonone? 5 sono già in quella fase sopra citata... la settimana scorsa ci ho rimesso un paio di rivoltini nuovi (pantaloni di velluto con le tasche particolari tipiche dei pastori barbaricini) nel tentativo, in quei dirupi scoscesi di pietra bianca, di aggirarle per riportarle all'ovile

_________________
ma zesucristu fi nullatenente,no aiada ne cuile ne masone,in ruche ha perdonau unu ladrone, chi furadu aiada a s'attera zente! a issu no aia picau anzone!a issu no aia furau mai niente!.Ieo puru, che cristos perdonare dia su ladru chi non fura cosa mia.


22/07/2013, 10:48
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/01/2013, 15:39
Messaggi: 48
Località: Biella
Formazione: Tecnico Sistemi Energetici
Rispondi citando
grazie anche per la tue esperienza! più mi documento e più mi rendo conto di quanto siano furbe le capre! :D

_________________
...che mondo sarebbe, senza la Toma!


22/07/2013, 11:29
Profilo

Iscritto il: 18/11/2017, 20:25
Messaggi: 21
Rispondi citando
Come si fa a riconoscere la capobranco, la vice...?


21/11/2017, 17:28
Profilo
Sez. Caprini
Sez. Caprini

Iscritto il: 07/06/2010, 14:55
Messaggi: 5077
Località: Maremma 'mpestata
Formazione: Perito Agrario
Rispondi citando
Una questione di portamento ed atteggiamento.
Per prima cosa la capobranco tiene sempre la testa alzata, o se la abbassa per mangiare ha sempre le orecchie diritte ed in ascolto.
E' lei la prima ad uscire dalla stalla, ed è lei la prima ad andare in mangiatoia.
E' lei che contrasta il Becco quando questo ha atteggiamenti troppo insistenti, ed è lei a picchiare duro le altre capre per stabilire (o ribadire) la gerarchia del branco).
La Vice, che talvolta è sua fedele alleata, e talvolta è semplicemente in attesa di un suo passo falso per prevaricarla, ha atteggiamenti molto simili alla capobranco, e spesso se la prende con le capre più deboli, quasi come a voler stabilire una sua leadership almeno con loro.
Anche il belare è diverso, e la voce è generalmente più grossa e non viene mai belato a caso.
Testa bassa se c'è da ricordare chi comanda, testa alta ad osservare le compagne, collo teso e petto aperto di fronte ai capretti per difenderli.
Io, che allevo ed amo le capre in modo sproporzionato (lo ammetto), riconosco che le capobranco siano senza dubbio assai più decisive in un branco rispetto a buona parte dei becchi.
Spero di essere stato esaustivo.
Tosco


21/11/2017, 20:32
Profilo

Iscritto il: 18/11/2017, 20:25
Messaggi: 21
Rispondi citando
Neanche Piero Angela sa darmi una spiegazione migliore :lol:
Grazie mille


21/11/2017, 22:19
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 20 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy