Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 23/11/2017, 0:17




Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Pitbull da guerra 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2010, 0:16
Messaggi: 1641
Località: Altamura(ba)
Rispondi citando
Salve ho un problema on due miei cani maschi..vivono in campagna, sono ottimi cani da guardia, sono un pitbjll di 2 anni e un maremmano meticcio di 4 anni...il problema è he il pitbull cerca sempre la rissa , il maremmano, non lo caca nemmeno pero se per disgrazia il pitbull riesce a us ire dal box si macellano all infinito, fin ora è successo 3 volte, si massacrano e basta, senza stabilire una gerarchia...poi sono gelosi di me... e soluzione per farli convivere

_________________
allevamento ovaiole all aperto
Produzione di ortaggi e funghi


20/10/2017, 20:36
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 03/09/2017, 10:18
Messaggi: 197
Località: bassa Valsusa
Formazione: Buoni studi
Rispondi citando
A mio parere l'errore è a monte: non si può pensare, avendo un cane maschio con spiccate attitudini alla difesa, di tenere nello stesso ambiente un altro maschio di razza ben nota e selezionata per la sua aggressività intraspecifica salvo compartimentarli in aree assolutamente non comunicanti.
Puoi naturalmente sentire il parere di un comportamentalista, ma credo che non ne ricaverai un bel nulla, se non il probabile consiglio di tenerli rigidamente separati.


20/10/2017, 21:28
Profilo
Sez. Cani
Sez. Cani
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2010, 23:57
Messaggi: 4571
Località: Sassari
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
massimo2010 ha scritto:
Salve ho un problema on due miei cani maschi..vivono in campagna, sono ottimi cani da guardia, sono un pitbjll di 2 anni e un maremmano meticcio di 4 anni...il problema è he il pitbull cerca sempre la rissa , i.........


Scusa, non dici a che età li hai presi, se stavano insieme e avevano avuto modo di familiarizzare né di stabilire una gerarchia fin da cuccioli ...
Comunque, due cani maschi adulti di carattere, che vivono (perlomeno il Pitbull) in box separati è ovvio che appena vengono in contatto si azzuffino.
Bisognerebbe conoscere il carattere individuale, ma Il carattere di razza è abbastanza eloquente in questa situazione: Il Maremmano è un cane da guardia, ha un carattere forte e un fisico, è un cane da guardia che non si lascia intimorire. Il Pitbull NON è un cane da guardia ma è stato creato per essere un cane da combattimento, privo del salutare istinto di paura: davanti ad un altro cane attacca e basta.
Non c'è nulla da fare, si azzufferanno sempre.

_________________
Su ki iskhit su foghile ki no l'lskhet su Jannile


28/10/2017, 7:44
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2010, 0:16
Messaggi: 1641
Località: Altamura(ba)
Rispondi citando
Praticamente il maremmano c era gia da prima, è 2 anni piu grande, sono cresciuti insieme...anzi il maremmano gli è stato da maestro,il problema è il pitbull cerca la rissa,e anke qua do il maremmano cede,non lo molla credo finke non lo distrugge....insieme a loro ho una femmina, ke non è in calore , ma sterilizzata, potrebbe esser le i la causa? Preferisco regalare la femmina di setter ke perdere uno dei due ke fanno il lavoro meglio di una persona....

_________________
allevamento ovaiole all aperto
Produzione di ortaggi e funghi


12/11/2017, 19:41
Profilo
Sez. Cani
Sez. Cani
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2010, 23:57
Messaggi: 4571
Località: Sassari
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
In generale, Il pitbull è rissoso, quindi secondo me la causa delle liti non la femmina, ma il carattere di razza. Comunque, tutto è possibile, per cui proverei ad allontanare la femmina per un po' di tempo, e sperare che funzioni.

_________________
Su ki iskhit su foghile ki no l'lskhet su Jannile


12/11/2017, 21:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2010, 0:16
Messaggi: 1641
Località: Altamura(ba)
Rispondi citando
Proverò e speriamo che funzioni...sono stufo di curar le loro ferite ....

_________________
allevamento ovaiole all aperto
Produzione di ortaggi e funghi


13/11/2017, 22:18
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 1933
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
massimo2010 ha scritto:
Praticamente il maremmano c era gia da prima, è 2 anni piu grande, sono cresciuti insieme...anzi il maremmano gli è stato da maestro,il problema è il pitbull cerca la rissa,e anke qua do il maremmano cede,non lo molla credo finke non lo distrugge....insieme a loro ho una femmina, ke non è in calore , ma sterilizzata, potrebbe esser le i la causa? Preferisco regalare la femmina di setter ke perdere uno dei due ke fanno il lavoro meglio di una persona....

Prima di scegliere una razza ad un altra usate il cervello oppure quello che vi viene in mente la mattina fate? Purtroppo il pit è una razza che da un mucchio di problemi...secondo me meglio evitare...nonostante la loro maestosa bellezza. Saluti

_________________
La tartuficoltura è ancora un'arte e purtroppo o per fortuna, non è una tecnica!!


15/11/2017, 7:41
Profilo
Sez. Cani
Sez. Cani
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2010, 23:57
Messaggi: 4571
Località: Sassari
Formazione: Universitaria
Rispondi citando
Tarty81 ha scritto:
Prima di scegliere una razza ad un altra usate il cervello ...


Ciao Tarty
Parole sagge, ma questo è sempre sottinteso :D
Fra l'altro il Pitbull non è nemmeno una razza da guardia, ma una razza ottenuta per la lotta contro i tori ( e, si dice, anche fra cani), poi è possibile che nascano pitbull con qualche tendenza alla guardia: le differenze caratteriali sono normali in ogni razza. Ha un carattere forte con tendenza a dominare, sì. ma non è una razza da guardia.
Quindi, se si vuole un cane predisposto per quella mansione, non bisogna pensare al pitbull. Ma tant'è ormai è fatta.
Saluti
Pedru

_________________
Su ki iskhit su foghile ki no l'lskhet su Jannile


15/11/2017, 10:43
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2010, 0:16
Messaggi: 1641
Località: Altamura(ba)
Rispondi citando
Sinceramente non sono stato io a sceglierlo, l ho trovato per strada abbandonato, magro e con un prolasso rettale aveva circa 2 mesi...l ho rimesso in sesto ed è diventato forte e sano...forse mi è riconoscente per questo non lo so ma difende bene il territorio come il maremmano anzi e un po piu aggressivo ripeto nn l ho scelto perche volevo un cane da combattimento ...ma una compagnia...ora lavora veramente bene nn accetta cibo da estranei, e molto protettiv o nei miei confronti e della kia compagna...l unico neo? E un cane asociale, cresciuto con un suo simile e conoscendo solo me e la mia compagna, inpensabile separarlo da noi an he perkè non ascolterebbe nessuno e piu che altro è molto pericoloso perkè asociale...questi giorni l ho lasciato liberoanke di giorno al posto del maremmano che nell ultima rissa si e ferito la zampa posteriore..ma si sta riprendendo...secondo voi lasciarli liberi con museruola o affiancandoli in box adiacenti risolverebbe qualkosa? Magari lo stare a contatto tanto tempo...

_________________
allevamento ovaiole all aperto
Produzione di ortaggi e funghi


17/11/2017, 23:16
Profilo

Iscritto il: 04/08/2013, 20:09
Messaggi: 30
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Io adoro i pitt bull e se educati e allevati bene sono più coccoloni di molte altre razze con l'uomo e persino con altri animali da compagnia, ma: salvo selezioni accurate (recenti) che inibiscono la loro aggressività intraspecifica, è molto molto frequente purtroppo che inneschino risse più o meno pericolose con i loro simili anche a prescindere dal sesso dei soggetti. Sono terrier selezionati da tanto tempo per il combattimento, ormai lo sanno tutti, non hanno nella loro indole alcun comportamento rituale del lupo o della maggior parte dei cani, il non ritualizzare toglie una parte se non LA parte fondamentale di "discussione" tra cani che evita loro il vero scontro con morsi "a presa" (quelli veri e non semplici pinzate).
Mettine uno con un cane austero e ligio al suo dovere come un maremmano (che per quanto "da compagnia" sia tenuto, sarà un cane gia di per se distaccato e molto ritualizzante), praticamente il perfetto contrario del pitt bull, poiché per generazioni è stato selezionato per essere autonomo rispetto all'uomo MA perfettamente integrato in un branco di suoi simili, ognuno per altro con il proprio compito e la propria posizione.
Oltre a questo tu hai 3 cani se non ho capito male, altra variabile, il maremmano per sua indole potrebbe voler mettersi nel mezzo anche quando non è verso di lui che ce l'ha il pitt bull, magari per proteggere dei tre il soggetto piu indifeso del branco (la femmina), questo puoi osservarlo e verificarlo solo tu.

Secondo me se vuoi giustamente tenerli entrambi ci devi lavorare molto, avere molta pazienza, limitare al minimo i rischi (motivi per cui è normale che ci siano attriti, cibo, ossa, giochi, attenzioni etc) sapendo che il pitt bull non ritualizzando andrà direttamente per le vie di fatto con i problemi che sai.
Io ti consigliere di trovare vicino un buon centro o educatore (il "buon" è piu importante del "vicino") e portare aventi un percorso che non sarà facile ma neanche impossibile a prescindere per educare correttamente il pitt bull o a seconda, entrambi, cosi che trovino forse anche meglio un modo per discutere "in modo canino più civile".


18/11/2017, 8:58
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy