Oggi è 01/11/2014, 11:57




Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 133 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 ... 14  Prossimo
Consiglio cane da guardia 
Autore Messaggio

Iscritto il: 13/02/2012, 10:52
Messaggi: 73
Località: vicenza
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
Mago ha scritto:
Elimina i grossi difensori a orecchie pendenti, pericolosi per i bimbi. occorrono pastori a orecchie erette, gli unici in grado di vedere veramente la differenza tra un adulto e un bimbo. Io opterei per il pastore belga malinois. Non quelli da esposizioni di bellezza, un belga da lavoro.
Poi dipende anche dalla guardia che hai bisogno che ti faccia. Spiace dirlo, ma qui le case con i "grossi bianchi" sono come senza porte per i malavitosi dell'est, pratici dei pochi elementi che muovono le menti, ahimè elementari dei difensori.
Amo i corsi e i maremmani, così come gli abruzzesi, i migliori al mondo per fare la guardia a un gregge, meno alla casa. Le reazioni standard e davvero prevedibili li rendono validi solo all'apparenza e contro chi ... non sa come si fa. :cry:


scusa, ma questa cosa mi è nuova, potresti spiegarti meglio???

Poi velevo chiedere a KONRA chi e perchè ti hanno sconsigliato i Rottweiler?

grazie


13/02/2012, 11:17
Profilo E-mail

Iscritto il: 22/11/2010, 13:29
Messaggi: 225
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
Io personalmente penso che al di là della razza l'educazione e la socializzazione sono fondamentali. Detto ciò, sono andato a vedere i cuccioli di corso e se dovessi prenderne uno, lo tratterei come un rott. tra l'altro penso che per ora non farò nulla in quanto mia moglie è molto propensa per un rott invece che per un corso, e quindi un apporoccio così per prendere un cane non mi sembra giusto in quanto non è una macchina, che puoi scegliere il colore o la forma, in quanto il motore è quello e basta. Comunque è stato il mio veterinario a deviarmi verso il corso; non è che mi ha sconsigliato il rott, ma mi ha detto che tra i suoi clienti, tanti che hanno i rott hanno avuto quelche problemino con bambini ecc, dovuti secondo lui soprattutto ai tempi di riflessione prima di agire di questa razza. Non la sto sminuendo, anzi, a me piacciono tantissimo esteticamente, è solo che temo per i miei piccoli, al di là della razza, ripeto avrei lo stesso modo di fare sia che prendessi un rott o un corso, avrei le stesse attenzioni. Anzi sono convinto che potrei avere un corso che mi da seri problemi, oppure al contrario prendere un rott che è una pecora. Vedremo. Attendo anche consigli sui rott,m se qualcunoi ha esperienza con loro. Grazie a tutti.


14/02/2012, 12:03
Profilo E-mail

Iscritto il: 13/02/2012, 10:52
Messaggi: 73
Località: vicenza
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
grazie per la risposta, sono due cani bellissimi, me è che io, avendo
un rottweiler, sono un pò più di parte!!!!!


14/02/2012, 13:01
Profilo E-mail

Iscritto il: 22/11/2010, 13:29
Messaggi: 225
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
Allora dimmi qualcosa, parlami del suo carattere, premettendo che preferirei, al di là della razza, sempre una femmina. Spero però che non mi parli solo degli aspetti positivi.........


14/02/2012, 13:23
Profilo E-mail

Iscritto il: 13/02/2012, 10:52
Messaggi: 73
Località: vicenza
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
mah, guarda, problemi non me ne ha dati, ad eccezione di una volta che ha "litigato" o meglio ha risposto ad un labrador (che poi il padrone mi ha detto essere un cane abbastanza rognoso, non ha avuto una bella educazione).
io con rotty ci faccio di tutto: vado a passeggiare in montagna, lo porto spesso con me anche quando lavoro, in quanto sale in camion e resta seduto sul sedile passeggiero tutto il viaggio, lo porto in mezzo agli altri animali che ho (galline, oche, anatre, pavoni, caprette....) e spesso quando esco per qualche breve passeggiata a cavallo me lo porto dietro, o meglio, mi segue.
Ah, dimenticavo, il mio rotty NON HA GUINZAGLIO, anche quando vado in centro al mio paese, o a fare qualche passeggiata o giretto in bici è sempre libero, anche su strade trafficate e resta sempre vicino a me.

Una volta, quando all' inizio lo portavo dove tengo gli altri animali, si è preso una bella incornata da una capra :D
e da allora gli gira alla larga.


14/02/2012, 13:55
Profilo E-mail

Iscritto il: 20/02/2012, 10:50
Messaggi: 15
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
per fare la guardia servono cani agili che non abbiano problemi a fare mille giri per abbaiare

per abbaiare servono cani con l'udito finissimo i cani cioè dall'orecchio eretto

se entra un ladro servono cani potenti e agili che tutt'oggi sono selezionati con test appositi per il lavoro di guardia

ad oggi il meglio che si può trovare sul mercato come mix di estrema agilità e enorme potenza è il pastore tedesco da lavoro, che per la guardia è il meglio che c'è, questo è incontestabile

ci sono ottimi o eccellenti cani da guardia in tutte le razze da guardia e difesa ma il mix perfetto, "il purosangue" dei cani da guardia e difesa resta sempre il pastore tedesco da lavoro

trovare un cane da guardia ( cioè che morda e affronti gli intrusi ) e che sia un patatone con i bambini è dura, e nel caso si trovasse l'allevatore se lo terrebbe per fare razza

alla signora serve un cane che faccia ombra, che faccia presenza per fare da deterrente

trovare un cane tipo lassie o rex che sono patatoni con i bambini ma alla minaccia sono guardiani e difensori da 100 e lode non è impossibile xkè esistono, ma quei cani così equilibrati e allo stesso tempo potenti e feroci se li tiene l'allevatore ;)

il mio consiglio alla signora è prendere un pastore tedesco da lavoro femmina ( in quanto più dolci e delicate con i bambini ) spiegando mille volte all'allevatore che non vuole prendere il primo cane disponibile che ha in allevamento, ma con calma un cane buono ed equilibrato

un ottimo cane da lavoro e con ottimo parlo di esborso massimo costa attorno ai mille euro ( se fossimo in germani con 600 ce la caviamo ma l'italia è il pese dei furbi )

poi volendo alla signora consiglio un corso base di addestramento per insegnare obbedienza e richiamo del cane e poi stop


20/02/2012, 11:12
Profilo E-mail

Iscritto il: 30/09/2009, 10:57
Messaggi: 63
Località: coriano
Formazione: laureato
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
Ciao
prima si parlava di addestrare o meno il cane alla guardia, tu indendi pastore tedesco da lavoro addestrato o no?
Ciao


20/02/2012, 11:23
Profilo E-mail

Iscritto il: 20/02/2012, 10:50
Messaggi: 15
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
pastore tedesco da lavoro o no se il padrone è esperto nel possedere cani da guardia l'unica cosa che serve assolutamente è il comando per far aprire la bocca al cane quando smorde ! poi serve il richiamo e il resta

ma un cane da guardia ci nasce, sicuro di se senza paure e poi mollandolo in giardino " se ne appropia" e lo difende..

ma pinco pallino non può svegliarsi volendo un cane da guardia si va per gradi, come dire che un 18 enne impara a guidare con la punto non con la ferrari


20/02/2012, 11:36
Profilo E-mail

Iscritto il: 17/09/2011, 13:31
Messaggi: 569
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
tutto cio è completamente sbagliato sei fuori strada e io non sono di parte perchè ho uno spledido pastore tedesco maschio co pedegree cazzi e mazzi,ma per la guardia i cani conduttori non sono il massimo bensi sono i cani da secoli utilizzati come guardiani del gregge ad essere i migliori per la guardia(vedi asia centrale o il nostro abruzzese ma anche li devi trovare il cane giusto),proprio perchè agiscono per istinto di protezione del branco e lle pecore si sostituisce l'uomo e il territorio in cui vive,inoltre sono più adatti ai bambini dei lupoidi che hanno un pizzico di nervosismo in più spesso unito alla predatorietà che non è il massimo se si hanno altri animali(ad esempio polli),i pt da lavoro sono bei cani ma spesso inutili per la guardia(cosa ben diversa dall'IPO)perchè cane da guardia si nasce,poi con l'addestramento in razze come il pt si può ottenere qualcosa lavorando in aggressività e autodifesa ma è molto pericoloso e non si hanno cani assolutamente affidabili quindi evitiamo di parlare dei metodi per ottene ciò,comunque mi sto dilungando troppo il pastore tedesco è un bellissimo cane per per un cane da guardia sarebbe meglio scegliere altro...
saluti Vincenzo


21/02/2012, 14:30
Profilo E-mail
Sez. Cani
Sez. Cani
Avatar utente

Iscritto il: 02/12/2010, 22:57
Messaggi: 3447
Località: Sassari
Formazione: Universitaria
Messaggio Re: Consiglio cane da guardia
Come era largamente prevedibile, e già da me rilevato in precedenza, è evidente che ognuno (o quasi) ha un cane da proporre come il migliore cane da guardia, accompagnato qualche volta da un prudenziale “forse”, altre volte invece senza forse, senza se e senza ma e, abbandonando ogni prudenza, lo si impone come il migliore o, addirittura come l’unico Cane da guardia.
Scusate se intervengo, ma vorrei fare delle distinzioni ragionate
Tanto per cominciare, bisogna distinguere tra “guardia” e “difesa”.
Secondo una norma logica e comunemente accettata, un cane da guardia è quello che avverte il padrone (solitamente abbaiando), quando un estraneo si avvicina o entra nella proprietà che un cane riconosce come suo territorio. Secondo questa distinzione sarebbero ottimi Cani da Guardia, sia un barboncino che un grosso cane lupo.
Un cane da difesa è quello che aggredisce, con efficacia, un estraneo quando si avvicina o entra nel suo territorio, o quando avverte una minaccia per il proprietario (il capobranco) o qualcuno della famiglia (il branco). In questo caso il cane deve essere abbastanza grosso, prestante e sicuro di se. Non scappa, attacca.
A volte le due categorie si ritrovano in unico cane e a volte no. Cioè non sempre un cane da guardia è anche da difesa e viceversa.
Detto questo, c’è da chiedersi: ma c’è qualcuno che conosca tutti, proprio tutti i Cani da Guardia e Difesa? E che li conosca davvero bene, tanto bene da stilare una classifica?
Io credo che ben pochi al mondo abbiano una esperienza simile e, se uno avesse tali conoscenze, credo che avrebbe grosse difficoltà a stilare una graduatoria precisa e che, comunque, sarebbe immancabilmente contestata da un altro esperto.
Il fatto è che, come sa qualunque allevatore o esperto di cani (nella pratica e non solo in teoria), ci sono razze particolarmente portate per questa o quella funzione e altre meno, o per niente.
Altrettanto risaputo è che nei cani, anche della stessa razza e addirittura della stessa cucciolata, ci sono sempre differenze caratteriali e attitudinali.
Io non sono un esperto “globale”, non ho quella pretesa, ma conosco abbastanza bene le caratteristiche dei più comuni cani da guardia e/o difesa, e mi guardo bene da stilare una classifica o semplicemente dal dire: questo è il migliore!
Però qualcosa la posso dire con ragionevole sicurezza, per esempio che un cane può essere un ottimo cane da guardia anche se non ha le orecchie dritte, e ci mancherebbe ....
Ho avuto esperienza diretta con diverse razze di cani, fra cui Pastori Tedeschi ed Alani e indiretta con altri, fra cui Corsi, Maremmani, Boxer, Mioritc, Carpatin ecc.
Non ho mai notato, o sentito, che i migliori cani siano quelli con le orecchie dritte perché, solo loro, hanno un udito finissimo.
All’interno di ogni razza, ho notato poi che ci sono alcuni individui più pazienti con i bambini e altre meno.
Faccio l’esempio con il cane che conosco meglio perché lo studio da circa 20 anni e lo allevo da 16. Un cane ancora poco conosciuto: il Fonnese,
Mi son dedicato a questa razza dopo aver avuto cani di altre razze, perché mi son reso conto che, nel suo genere, è un cane eccezionale.
Volete che ve ne parli?
Nonostante le orecchie piegate, ci sente benissimo, sempre vigile e attento, dovreste vederli quando di giorno ad ogni minimo sospetto, smettono di mangiare qualsiasi cibo, anche il più gradito e vanno senza esitazione a controllare. E la notte, ad ogni minimo fruscio, interrompono il sonno e partono ai confini, come di ronda. Ha, come altre razze, un “abbaio” diverso a seconda di ciò che vuole segnalare: un altro cane, un gatto, un selvatico o un uomo e a seconda della distanza dell’intruso, se la minaccia è particolarmente insistente, non abbaia, ruggisce e, se questi (chiunque sia) dovesse entrare, non si tira indietro davanti a niente, attacca, Nonostante la mole, è un cane veloce e di una agilità sorprendente. Ha carattere da vendere e, normalmente, è molto tranquillo con i bambini.
Be’, ragazzi, mi fermo qui :D . Con ciò però, sia chiaro, non voglio stilare una classifica, né dire che sia il migliore in assoluto ma credo che, tutto sommato, il Fonnese non sia inferiore a nessuno, almeno per quanto è di mia conoscenza
Pedru

_________________
Su ki ischit su foghile ki no l'lschet su Jannile


21/02/2012, 21:47
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 133 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 ... 14  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO