Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/09/2017, 2:16




Rispondi all’argomento  [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Perdita della seconda regina in pochi mesi - consigli 
Autore Messaggio

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 73
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
Buongiorno,

da metà aprile ad oggi su una cassetta ho perso 2 regine, da capire se la terza è presente o meno (ad oggi non ci sono covate fresche), ho visto una cella reale tempo fa ma tracce della regina niente.

La prima regina marcata 2016 presa dal pacco d'api a metà aprile ha durato circa fino a metà/fine maggio, poi la nuova regina ha durato fino a 2 settimane fa, ed ora non ho riscontrato (come è normale che sia) nuove covate (prima di circa 40 giorni se non sbaglio non è fattibile).

Ora sono preoccupato per diversi motivi:

- ho un melario su questa cassetta con alcuni telaini pieni e opercolati e altri a metà, mentre a nido onestamente ci sono le scorte laterali e poco altro, vado con la smielatura dei telaini da melario opercolati?
- posso fare i trattamenti approfittando che non ci sono covate?
- aspetto che venga fatta una nuova regina ho devo muovermi con altre soluzioni (tipo acquistare una nuova regina)?, ho paura che la famiglia non sia pronta per l'inverno

Sono un pò preoccupato e smarrito ... grazie per ogni consiglio e proposta.

Claudio


23/07/2017, 10:22
Profilo

Iscritto il: 24/08/2015, 22:44
Messaggi: 133
Località: Tortona
Rispondi citando
Ciao , se sei in assenza di covata visto che è il periodo conviene che I trattamenti li fai. Per le scorte se hai un paio di telai laterali e la corona di miele che solitamente costruiscono credo tu sia a posto , poi solitamente il nido in assenza di regina un pó il nido te lo imballano . Per quanto riguarda la regina potresti inserirne una terza ma controlla bene che la tua famiglia sia effettivamente orfana se no te la fanno fuori. Per una migliore accettazione consigliano anche di nutrire un paio di giorni prima. Ciao !


23/07/2017, 12:42
Profilo

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 73
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
Ricky83 ha scritto:
Ciao , se sei in assenza di covata visto che è il periodo conviene che I trattamenti li fai. Per le scorte se hai un paio di telai laterali e la corona di miele che solitamente costruiscono credo tu sia a posto , poi solitamente il nido in assenza di regina un pó il nido te lo imballano . Per quanto riguarda la regina potresti inserirne una terza ma controlla bene che la tua famiglia sia effettivamente orfana se no te la fanno fuori. Per una migliore accettazione consigliano anche di nutrire un paio di giorni prima. Ciao !


Grazie per la dritta ... è normale che succeda?? Non capisco proprio il motivo ....
I trattamenti (ossalico gocciolato) posso farlo anche con melario? Non credo ma visto che sono alle prime armi non vorrei darlo per scontato.

Claudio


23/07/2017, 12:47
Profilo

Iscritto il: 24/08/2015, 22:44
Messaggi: 133
Località: Tortona
Rispondi citando
Ciao, non so se sia normale ma probabilmente hai fatto qualcosa di non corretto. Ossalico lo puoi fare con melario . Ciao


23/07/2017, 15:11
Profilo

Iscritto il: 17/12/2015, 12:50
Messaggi: 31
Rispondi citando
Cla1984 ha scritto:
I trattamenti (ossalico gocciolato) posso farlo anche con melario?
Assolutamente non anche se per l'ossalico e altri trattamenti il tempo di attesa è di zero giorni. Tutti i trattamenti si fanno solo in assenza dei melari sulle famiglie.


24/07/2017, 11:10
Profilo

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 73
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
ARNIA 1
Una delle 2 cassette (quella che citavo prima) è ancora orfana di regina ... non so proprio cosa fare!! Potete darmi un consiglio?? Per i trattamenti di ossalico procederei da adesso non essendoci covata.

ARNIA 2
Per l altra cassetta sono invece a fare (da come ho capito secondo letteratura è già tardi) il blocco di covata. Ho preso alcune scatoline per trasporto regine e avrei intenzione di matterci la regina per 20gg ... dovrebbero andar bene.
Il primo tentativo l ho fallito ... ho paura di ucciderla, ci sono metodi alternativi per fare il blocco di covata? La scatolina (sempre che riesca a prendere la regina) come la gestitco? Dove e come va messa?

Grazie

Claudio


15/08/2017, 9:36
Profilo

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 73
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
Ho visto anche questo metodo qui

http://www.apicoltoremoderno.it/blocco- ... izzontale/

Che ne pensate?

Claudio


15/08/2017, 9:54
Profilo

Iscritto il: 20/04/2012, 17:12
Messaggi: 209
Località: alatri (frosinone)
Formazione: laurea ingegneria
Rispondi citando
ciao
io il blocco orizzontale lo uso da un po di tempo e non ho mai avuto problemi, puoi usare anche un melario vuoto prelevi direttamente il telaio con la regina o,se hai da sostituire qualche favo, metti quello piu vecchio ( il favo lo posizioni obliquamente e devi rompere almeno un orecchio del telaio) e chiudi con il coprifavo rovesciato, ovviamente escludiregina sotto.
per la famiglia 1 descrivi meglio la situazione attuale , da quanto tempo è orfana, covata scorte numero di telaini coperti, eventuale covata da fuco.
saluti buon ferragosto


15/08/2017, 10:48
Profilo

Iscritto il: 02/10/2016, 15:56
Messaggi: 73
Località: Provincia di Ancona
Rispondi citando
ARNIA 1
Non so cosa altro aggiungere per farvi capire la situazione ... non ci sono covate e penso che farò ossalico gocciolato a breve, che ne pensate??? Cosa altro potrei fare??

ARNIA 2 (con regina)
Ho provato oggi a fare il blocco di covata orizzontale, risultato ... non ho visto la regina (dopo 2 controlli) e ho deciso di chiudere per non lasciare troppo aperto, so che non è il massimo ma penso di fare trattamento di ossalico gocciolato in pochi giorni (già è tardi ...)

Domanda finale, quale è la ricetta e quanto ne va preparato di ossalico per gocciolarlo?? Probabilmente ognuno ha il suo "stile" ... io devo imparare.
Per gocciolare credo sia sufficiente (molti la citano) una siringa da 60ml, corretto?

Grazie

Claudio


18/08/2017, 18:21
Profilo

Iscritto il: 20/04/2012, 17:12
Messaggi: 209
Località: alatri (frosinone)
Formazione: laurea ingegneria
Rispondi citando
Per capire la situaIone devi scrivere quanti favi ci sono... Quanti realmente coperti da api da quanto tempo e orfana... Puoi fare il gocciolato se nn c e più neanche covata opercolata dosaggio 5ml di soluzione per favo coperto da api


18/08/2017, 21:34
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 22 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy