Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 16/12/2017, 5:34




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Alimentazione galline ovaiole 
Autore Messaggio

Iscritto il: 01/11/2015, 16:55
Messaggi: 11
Località: Genova, Liguria
Rispondi citando
Buonasera a tutti,
ho bisogno di un consiglio per l'alimentazione delle mie galline. Al momento (su consiglio del consorzio) do alle mie galline una miscela composta di mais spezzato e due diversi mangimi.
Il primo mangine riporta sull'etichetta queste informazioni:
- umidità 12.5%
- proteina grezza 16%
- oli e grassi grezzi 5%
- Cellulosa grezza 3.5%
- ceneri grezze 15%
- lisina 0.8%
- metionina 0.25%
- calcio 4.4%
- sodio 0.15%
- forsforo 0.6%
Additivi per kg: Vitamina A 8250 Ul, Vitamina D3 2500 Ul, vitamina K 1.68 mg, vitamina B1 1.25mg, niacina 25 mg, vitamina B2 3mg, calcio d pantotenato 7.5 mg, vitamina E 37.5mg, vitamina B6 1.25 mg, vitamina B12 0.01mg, acido folico 0.30 mg, iodato di calcio anidro in granuli rivestiti 1.93 mg, ossido manganoso 96.75mg, selenito di sodio 0.55 mg, ossido di zinco 46.50mg, ossido ferrico 102.96mg, 3-fitasi 500FTU, clinoptilolite 87mg, sepiolite 650mg

Il secondo riporta questo:
Il primo mangine riporta sull'etichetta queste informazioni:
- umidità 12.5%
- proteina grezza 16%
- oli e grassi grezzi 3%
- Cellulosa grezza 5.2%
- ceneri grezze 14.5%
- lisina 0.7%
- metionina 0.25%
- calcio 4.5%
- sodio 0.16%
- forsforo 0.68%
Additivi per kg: Vitamina A 8250 Ul, Vitamina D3 2500 Ul, vitamina K 1.68 mg, vitamina B1 1.25mg, niacina 25 mg, vitamina B2 3mg, calcio d pantotenato 7.5 mg, vitamina E 37.5mg, vitamina B6 1.25 mg, vitamina B12 0.01mg, acido folico 0.30 mg, iodato di calcio anidro in granuli rivestiti 1.93 mg, ossido manganoso 96.75mg, selenito di sodio 0.55 mg, ossido di zinco 46.50mg, cantaxantina 1.5mg


Pensate che questa alimentazione sia corretta? le galline possono pascolare e sono più ghiotte di erbacce che di mangime.
Saltuariamente somministro il macinato di guscio d'ostrica.

P.S. al momento le mie galline non depongono molto.. la produzione è dimezzata rispetto a prima. Può essere il cambio di stagione? quanto tempo dura, mediamente, questo riposo?

grazie a tutti


11/10/2017, 18:40
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2010, 0:16
Messaggi: 1644
Località: Altamura(ba)
Rispondi citando
Il pri o mangime è migliore rispetto al secondo, molto piu calorico quindi piu grassi, e senza coloranti...mi raccomando non miscelare i vari mangimi, usa solo il primo è ottimo nonnmiscelare ocon mais e robbe varie...prova così ed entro una settimana dovrebbero ricominciare la produzione...altrimenti sono entrati in muta ke dura un 50 60 gg

_________________
allevamento ovaiole all aperto
Produzione di ortaggi e funghi


11/10/2017, 23:54
Profilo
Sez. Polli
Sez. Polli
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2015, 16:36
Messaggi: 3229
Località: Foggia
Formazione: Diploma di ragioneria
Rispondi citando
Ciao..sembrano entrambi due ottimi mangimi per ovaiole..
Nn capisco perché te li facciano mischiare..nn ha senso..ricordati che loro sono pur sempre commercianti..
Io sono d'accordo con massimo nel preferire il primo mangime..
Somministra quello senza fare altre aggiunte è già una alimentazione equilibrata e neanche troppo spinta..continua a dar loro tanto pascolo è qualche scarto di frutta e verdura..evita pane e pasta se nn raramente come "premio" il pane mai bagnato al massimo secco e sbriciolato..
Il fatto che nn stiano deponendo è di certo dovuto alla muta..
La muta avviene una volta l'anno solitamente in questo periodo e prevede il cambio di tutto il piumaggio che comporta uno sforzo energetico per l'animale che quindi nn depone o depone di meno..
Può durare da un mese ai tre mesi..


12/10/2017, 5:51
Profilo

Iscritto il: 01/11/2015, 16:55
Messaggi: 11
Località: Genova, Liguria
Rispondi citando
Queste galline si sono comportate sempre benissimo, poi di punto in bianco hanno iniziato a mangiare le uova appena deposte. Allora ho sostituito la "cassetta" con un nido che fa rotolare via le uova in modo che non possano essere beccate. Può essere dovuto all'alimentazione?
Come posso fare a far perdere questo viziaccio alle galline? Se depongono un uovo fuori dal nido e io non sono lì per toglierlo lo mangiano.


12/10/2017, 20:18
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/06/2010, 0:16
Messaggi: 1644
Località: Altamura(ba)
Rispondi citando
Sipotrebbedire ke non e dovuto all alimentazione ma...si sono sempre casi riconducibili al basso tenore proteico, di calcio, ma il piu delle volte capita per vizio, cioe basta chelo assaggiano una volta e se ne innamorano,il guaio è se capiscono ke quella bonta deriva dall uovo allora te lo beccano,lo rompono e se lo magnano...se noti nel tuo pollaio ci saranno poke galline ke ke hanno capito ke beccare e rompere l uovo equivale a mangiarselo, il resto delle galli e sono solo opportuniste e ss lo pappano se lo trovano gia rotto...quindi trova i responsabili e ...decidi te il da farsi...

_________________
allevamento ovaiole all aperto
Produzione di ortaggi e funghi


12/10/2017, 23:38
Profilo

Iscritto il: 01/11/2015, 16:55
Messaggi: 11
Località: Genova, Liguria
Rispondi citando
Grazie mille, siete stati tutti gentilissimi.
La situazione è un po' cambiata adesso, la produzione di uova è leggermente aumentata e (incrocio le dita) sembra non mangino più le uova.
Visto che siamo in tema vorrei anche chiedervi come alimentare i galli da carne. Al momento ne ho 20 di circa 4 mesi. Qual è l'alimentazione più corretta per loro?


24/10/2017, 14:21
Profilo
Sez. Polli
Sez. Polli
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2015, 16:36
Messaggi: 3229
Località: Foggia
Formazione: Diploma di ragioneria
Rispondi citando
Ora cosa gli stai somministrando..?
Per me vanno alimentati con mangime secondo periodo fino ad un mese o minimo 15gg prima della macellazione..in questi 15/30gg darei solo granaglie miste..naturalmente è bene che abbiano sempre un minimo di pascolo o almeno dell'erba fresca ogni giorno, puoi dargli anche scarti di verdura e frutta..


24/10/2017, 18:17
Profilo

Iscritto il: 01/11/2015, 16:55
Messaggi: 11
Località: Genova, Liguria
Rispondi citando
Sfortunatamente i galli non hanno il pascolo, ma provvedo comunque a dare molta erba fresca e scarti di cucina. Al momento somministro solo un misto di granaglie (grano, granoturco, avena e orzo). Mangiano anche molto pane secco. Non do nessun mangime.


25/10/2017, 15:03
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 08/01/2017, 21:29
Messaggi: 642
Località: Livorno
Formazione: Scuola media superiore
Rispondi citando
Il pane io lo darei 1 volta a settimana.

_________________
Francescoli


25/10/2017, 15:47
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/10/2014, 17:41
Messaggi: 901
Località: Riva presso Chieri (TO)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Non somministrare pane, non fa bene contiene lieviti


25/10/2017, 17:27
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy