Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 28/02/2020, 7:08




Rispondi all’argomento  [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Pinetto in disseccamento? 
Autore Messaggio
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 8306
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Né abete né pino , direi thuja. Che dite?

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


16/07/2018, 23:54
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3368
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Appartiene alla famiglia dei cipressi... Nel pino né. Abete... Saluti angelo

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


17/07/2018, 6:54
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 13:55
Messaggi: 87
Località: Roma
Rispondi citando
ragazzi questa pianta continua il disseccamento progressivo. come detto nel primo post, temo che il cemento che è andato a contatto nel punto dove è stata tolta un po di corteccia, abbia ammalato la pianta.
per caso sapete dirmi se si può salvare con qualche trattamento?

grazie


27/08/2018, 11:03
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 58103
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Granato ha scritto:
ragazzi questa pianta continua il disseccamento progressivo. come detto nel primo post, temo che il cemento che è andato a contatto nel punto dove è stata tolta un po di corteccia, abbia ammalato la pianta.
per caso sapete dirmi se si può salvare con qualche trattamento?

grazie


Il contatto con il cemento non credo gli abbia fatto qualcosa.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/08/2018, 8:07
Profilo WWW
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2578
Località: valle sabbia
Rispondi citando
É un cipresso.puoi provare a trattare con rame e vedere se si fermano i cancri rameali, altrimenti devi andare di fosetil al


02/09/2018, 8:34
Profilo

Iscritto il: 30/03/2014, 13:55
Messaggi: 87
Località: Roma
Rispondi citando
La poltiglia bordolese va bene?


02/09/2018, 8:38
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2578
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Certo.prima cosa elimini il secco e poi tratti con rame che cosí disinfetti e blocchi i cancri se sono di natura aerea.se fossero di natura radicale allora dovrai fare un fosetil al.potresti farlo subito questo, ma ti costa più del rame.wuindi meglio andare x gradi


02/09/2018, 10:30
Profilo

Iscritto il: 02/10/2012, 12:16
Messaggi: 3368
Località: abruzzo
Formazione: Maestro di musica
Rispondi citando
Fai tutte le prove che ti suggeriscono, successivamente quando hai voglia se ancora il cipresso c'è l hai recati da una fitofarmacia portando delle foto e un rametto, secondo me il problema è nel terreno... Purtroppo rame è zolfo non è la riuscita a qualsiasi patologia ... Se non ricordo male a mio padre gli diedero un prodotto a base di argento o altra sostanza simile da da mettere nel terreno e sulla pianta. Successivamente li abbiamo tolti perché si ripresentava sempre qualche problema e attiravano una cifra di mosche.... Vedi sennò aiutalo a morire l accanimento terapeutico non è sempre cosa buona! Saluti

_________________
Azienda Agricola MicoVivai
Produzione piante da tartufo certificate.
www.micovivai.it
@micovivai


02/09/2018, 13:22
Profilo
Sez. Suini
Sez. Suini
Avatar utente

Iscritto il: 23/09/2009, 16:47
Messaggi: 8306
Località: LODI (Lombardia), vicino al PO
Formazione: laurea umanistica, esperienza in sala parto suini e fecondazione artificiale
Rispondi citando
Forse costa meno prenderne uno nuovo. Però bisogna assicurarsi che il terreno sia sano, altrimenti il problema si ripresenterà

_________________
L'esperto è una persona che ha fatto in un campo molto ristretto tutti i possibili errori.(Niels Bohr)


02/09/2018, 14:10
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 10/04/2012, 23:20
Messaggi: 2578
Località: valle sabbia
Rispondi citando
Argento???si chiama fosetil al.col rametto non si capisce nulla bisogna far analizzare foglie o radici a seconda dei casi, ma costa molto.quindi meglio trattare con rame e poi fosetil, che sono i trattamenti consigliati per queste patologie.costa molto meno fare cosí.


02/09/2018, 15:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 24 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy