Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/02/2020, 15:24




Rispondi all’argomento  [ 6 messaggi ] 
Alberi con scarso apparato radicale 
Autore Messaggio

Iscritto il: 11/05/2018, 2:35
Messaggi: 4
Rispondi citando
Salve, devo piantare un albero abbastanza vicino ad una casa, per cui ho cominciato ad indagare su quali alberi/alberelli hanno un apparato radicale scarso o comunque poco invasivo.

Su google si trova tutto e il contrario di tutto, per cui cercavo qualche esperto nel settore che mi potesse dare un'indicazione con qualche fondamento in piu del classico "mia nonna ha un pino accanto a casa che non gli ha mai dato noia"(fortunata lei XD).

Finora ho individuato la seguente lista di alberi con scarso apparato radicale:

Giuggiolo
Melograno
Albero di giuda (cercis siliquastrum)
Albero del fumo (Cotinus coggyria)
Ginko biloba
Fotiniaplantanoides
Acer plantanoides
Legerstroemia indica
Koelreuteria paniculata
Pyrus calleryana
Crataegus laevigata paul scarlet
Catalpa
Magnolia stellata
Cornous Cosa
Chionanthus virginicus
Malus “Profusion”
“Golden hornet”
Floribunda”
Carrierii”,
Prunus serr. “Kanzan”
Prunus serr. “amanogawa”
Acero giapponese


Qualcuno sa dirmi se in questa lista ci sono degli INTRUSI che di radici ne hanno invece tante e invasive?
Mi potete aiutare a restringere la lista a solo quelli di cui si è certi delle poche radici?
Oppure ovviamente se pensate che ce ne siano da aggiungere altri.

Grazie mille a tutti coloro che vorranno darmi una mano in questa ricerca Grazie


11/05/2018, 2:49
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 58075
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Cosa intendi per scarso apparato radicale?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


11/05/2018, 7:04
Profilo WWW

Iscritto il: 11/05/2018, 2:35
Messaggi: 4
Rispondi citando
Un apparato radicale non invasivo, che si estende in profonditá e non lateralmente, insomma che non dia noia alle fondamenta della casa.

Grazie


11/05/2018, 19:42
Profilo

Iscritto il: 04/08/2013, 20:09
Messaggi: 56
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Ciao piccola premessa: il sistema radicale di un albero dipende prima di tutto dal tipo di terreno dove cresce.
Intendi piantare un albero "pronto effetto"? perchè in quel caso ce ne sono pochi che si espanderebbero molto, è facile che rimangano confinati in ogni caso nella zolla o giù di li, del trapianto.
Se invece parti da piantina giovani o addirittura da seme...
allora escludi il Ginkgo! ( non so aiutarti con gli altri della lista), è lento a crescere ma è un albero che non solo diventa enorme "sopra" (ti arriva a 40 metri di altezza e fai una decina di larghezza anche di piu) ma l'apparato radicale è tutto meno che scarso! ha delle radici forse un pò rade ma molto molto grosse fin da quando è piccolo (ho esperienza anche da seme con questo albero, non solo con piante mature), certamente non sono come i bagolari intendiamoci, ma l'apparato radicale è molto espanso e profondo.


11/05/2018, 21:21
Profilo

Iscritto il: 11/05/2018, 2:35
Messaggi: 4
Rispondi citando
Grazie mille


11/05/2018, 22:53
Profilo

Iscritto il: 20/12/2017, 16:26
Messaggi: 86
Rispondi citando
Il Giuggiolo è un albero con apparato radicale invasivo : infatti i polloni ricacciano a distanza di metri dalla pianta madre.


14/05/2018, 2:24
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 6 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy