Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/04/2018, 20:09




Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
Trattore cingolato e attrezzi da comprare. 
Autore Messaggio

Iscritto il: 27/12/2017, 18:39
Messaggi: 70
Rispondi citando
Ciao,mio padre sta per comprare un agrifull cingolato usato da 35 cv (non ricordo il modello, dopo lo scrivo).La scelta è ri caduta su questo trattore perchè munito di verricello idraulico che userò per tirare legna.Devo inoltre lavorare diversi terreni.Un oliveto con parti in pendenza abbastanza elevata (vicino a un bosco dove farò legna e appunto la tirerò con il verricello) ,un altro oliveto di circa 1 ettaro anche questo in leggera pendenza (ma con terreno che tende a diventare argilloso e fangoso) dove si trovano anche filari di viti non molto distanziati e piante da frutto sparse qua e la.Questi due terreni sono collinari mentre l'ultimo è in montagna,anche questo con legna e parti in pendenza elevata.Lo stiamo comprando per rifinire i particolari non per fare giornate intere di lavoro.Perciò vi chiedo da un punto di vista della lavorazione del terreno cosa mi consigliate ?Faccio anche l'orto.Avevo pensato ad un aratro e ad una fresa.E poi eventualmente ad una trincia per l'erba.È un trattore basso perchè devo passare sotto gli ulivi e non molto largo perchè deo riuscire ad entrare nei filari.In base alle cose scritte aopra consigliate un altro tipo di attrezzo per la lavorazione del terreno?Grazie.


11/04/2018, 14:24
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 27/07/2011, 10:25
Messaggi: 422
Località: Pescara
Rispondi citando
non sono esperto, ma 35 cavalli li vedo un po pochini io tra fresa ed aratro sceglierei una vanga con la regolazione di velocità se lo metti lento lasci le zolle grandi fai quasi il lavoro dell'aratro se lo metti veloce fai quasi il lavoro della fresa, solo che lo fai ad una
maggiore profondità e senza battere sotto perchè la fresa nel punto piu profondo dove finisce a presare compatta il terreno cosa che non fa la vanga
comunque sentiamo gli esperti

ciao romeo


11/04/2018, 15:26
Profilo

Iscritto il: 27/12/2017, 18:39
Messaggi: 70
Rispondi citando
Ti ringrazio per il tuo ntervento.


11/04/2018, 15:48
Profilo
Sez. Trattori
Sez. Trattori

Iscritto il: 15/07/2008, 11:00
Messaggi: 774
Località: Campania
Formazione: Ingegnere
Rispondi citando
Cortinarius ha scritto:
Ciao,mio padre sta per comprare un agrifull cingolato usato da 35 cv (non ricordo il modello, dopo lo scrivo).La scelta è ri caduta su questo trattore perchè munito di verricello idraulico che userò per tirare legna.Devo inoltre lavorare diversi terreni.Un oliveto con parti in pendenza abbastanza elevata (vicino a un bosco dove farò legna e appunto la tirerò con il verricello) ,un altro oliveto di circa 1 ettaro anche questo in leggera pendenza (ma con terreno che tende a diventare argilloso e fangoso) dove si trovano anche filari di viti non molto distanziati e piante da frutto sparse qua e la.Questi due terreni sono collinari mentre l'ultimo è in montagna,anche questo con legna e parti in pendenza elevata.Lo stiamo comprando per rifinire i particolari non per fare giornate intere di lavoro.Perciò vi chiedo da un punto di vista della lavorazione del terreno cosa mi consigliate ?Faccio anche l'orto.Avevo pensato ad un aratro e ad una fresa.E poi eventualmente ad una trincia per l'erba.È un trattore basso perchè devo passare sotto gli ulivi e non molto largo perchè deo riuscire ad entrare nei filari.In base alle cose scritte aopra consigliate un altro tipo di attrezzo per la lavorazione del terreno?Grazie.


Certo visto che ti serve il verricello la scelta mi pare giusta, dal momento che non è facile trovare trattori usati con quell'attrezzo.
E' vero che è un po piccolino (solo 35cv) ma essendo stretto userà attrezzi piccoli quindi non dovrebbe essere un problema.
Visto che parli di pendenze elevate la scelta del cingolato mi pare giusta, anche se questo è sicuramente molto stretto quindi va evitato di metterlo di lato in pendenza.
L'unico dubbio è l'aratro. Dovrai usare un monovomere non grande e se si tratta solo di arare il tuo orto non è un problema che impieghi più tempo.
Riguardo fresa o vangatrice, è giusto che la prima crea suola di lavorazione e la seconda no. Ma ci sono cose che devi fare per forza con la fresa tipo affinare il terreno per l'orto oppure levare erbacce nei frutteti laddove non usi la trincia. Dalle mie parti la vangatrice è praticamente sparita come attrezzo. Magari una volta ogni 2 anni passi con un estirpatoio ad ancore che rompe la suola.

Toni


13/04/2018, 14:01
Profilo

Iscritto il: 27/12/2017, 18:39
Messaggi: 70
Rispondi citando
toni67 ha scritto:
Cortinarius ha scritto:
Ciao,mio padre sta per comprare un agrifull cingolato usato da 35 cv (non ricordo il modello, dopo lo scrivo).La scelta è ri caduta su questo trattore perchè munito di verricello idraulico che userò per tirare legna.Devo inoltre lavorare diversi terreni.Un oliveto con parti in pendenza abbastanza elevata (vicino a un bosco dove farò legna e appunto la tirerò con il verricello) ,un altro oliveto di circa 1 ettaro anche questo in leggera pendenza (ma con terreno che tende a diventare argilloso e fangoso) dove si trovano anche filari di viti non molto distanziati e piante da frutto sparse qua e la.Questi due terreni sono collinari mentre l'ultimo è in montagna,anche questo con legna e parti in pendenza elevata.Lo stiamo comprando per rifinire i particolari non per fare giornate intere di lavoro.Perciò vi chiedo da un punto di vista della lavorazione del terreno cosa mi consigliate ?Faccio anche l'orto.Avevo pensato ad un aratro e ad una fresa.E poi eventualmente ad una trincia per l'erba.È un trattore basso perchè devo passare sotto gli ulivi e non molto largo perchè deo riuscire ad entrare nei filari.In base alle cose scritte aopra consigliate un altro tipo di attrezzo per la lavorazione del terreno?Grazie.


Certo visto che ti serve il verricello la scelta mi pare giusta, dal momento che non è facile trovare trattori usati con quell'attrezzo.
E' vero che è un po piccolino (solo 35cv) ma essendo stretto userà attrezzi piccoli quindi non dovrebbe essere un problema.
Visto che parli di pendenze elevate la scelta del cingolato mi pare giusta, anche se questo è sicuramente molto stretto quindi va evitato di metterlo di lato in pendenza.
L'unico dubbio è l'aratro. Dovrai usare un monovomere non grande e se si tratta solo di arare il tuo orto non è un problema che impieghi più tempo.
Riguardo fresa o vangatrice, è giusto che la prima crea suola di lavorazione e la seconda no. Ma ci sono cose che devi fare per forza con la fresa tipo affinare il terreno per l'orto oppure levare erbacce nei frutteti laddove non usi la trincia. Dalle mie parti la vangatrice è praticamente sparita come attrezzo. Magari una volta ogni 2 anni passi con un estirpatoio ad ancore che rompe la suola.

Toni

Grazie ,vi tengo aggiornati.


13/04/2018, 19:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 5 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy