Oggi è 01/11/2014, 7:39




Rispondi all’argomento  [ 139 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14  Prossimo
pregi e difetti di ogni trattore 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 25/08/2009, 10:25
Messaggi: 499
Località: Ronchi Valsugana (Trentino)
Formazione: ingegnere+informatico
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
Ciao, uso questo trattore da circa 10 anni nel maso, ma da 5 per ristrutturare le mie baite in montagna, con rimorchio a bilico in modo da avere sei ruote motrici. Mi e' capitato di trovarmi su roccia umida con tutte e sei le ruote che slittavano, ma era un caso estremo dove ho visto mezzi piu' moderni bloccati. Adesso in montagna sono piu' di moda trattori rigidi a 4 ruote con piano di carico fisso, ma spesso li ho visti bloccati dove un vecchio mezzo 4+2 passava.
Col Tigrone (che fra l'altro ho comprato usato) ho portato su tutto il materiale edile (20 quintali di ghiaia alla volta, seconda ridotta), e le travature del tetto (travi 32x32x6 metri). Mi sono anche portato su e giu' il ragno.
L'unico appunto (il trattore non c'entra) e' che i rimorchi a bilico di solito non hanno il differenziale bloccabile, che mi avrebbe fatto molto comodo. Infatti, con 35 quintali a seguito, i blocchi dei differenziali sulla motrice, che pesa 15 q., non servono praticamente a niente. Sul ripido, basta un gradino di 5 cm per bloccare il carro, e di conseguenza ti ritrovi 6 ruote che slittano. Parlo di pendenze ben oltre il 20%.


04/02/2010, 11:20
Profilo E-mail WWW
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 22:20
Messaggi: 716
Località: Paternopoli (AV)
Formazione: Perito meccanico
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
Ciao Paolo, un pochino come me allora, Acnh'io sin da piccolino sul trattore con mio padre e mio fratello, dopodichè all'età di otto anni via in giro da solo. per il 615 io ho avuto il fratello 616, che ridere!!!!!!! :lol: bei ricordi! una serie della Fiat che a me piace tanto è la serie 90, non ho avuto il piacere di provarla ma l'ho vista lavorare ed è una bella macchina. Ho provato un 88-93 acquistato nuovo da mio zio, non commento altrimenti i sostenitori CNH mi ammazzano!!!!! :lol: :lol: Non andava per nienti pesi distribuiti male, leggera, consumi esageratissimi. Per le impennate quante ne ho fatte con il mio piccolo lambo, con la vangatrice della tortella, 600 kg, senza zavorre in salita molto ripide era tutto su due ruote, bloccaggio dei feni e si girava. Un altra macchina che ho provato anzi ho tenuto e ci ho lavorato e mi ha dato grande soddisfazioni è stato il same Phanter 95, eccellente tiro, manegevolezza, motore potente, anche se era dell'81, freni eccellenti, p.t.o. idraulica, consumi bassissimi, un cambio eccellente rapporti ben distanziati, peccato che era senza piattaforma. e senza cabina. l'ho venduta con grande rammarico, :( :(


04/02/2010, 13:57
Profilo E-mail
Sez. Trattori
Sez. Trattori

Iscritto il: 15/07/2008, 10:00
Messaggi: 547
Località: Campania
Formazione: Ingegnere
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
Racing190 ha scritto:
Ciao Paolo, un pochino come me allora, Acnh'io sin da piccolino sul trattore con mio padre e mio fratello, dopodichè all'età di otto anni via in giro da solo. per il 615 io ho avuto il fratello 616, che ridere!!!!!!! :lol: bei ricordi! una serie della Fiat che a me piace tanto è la serie 90, non ho avuto il piacere di provarla ma l'ho vista lavorare ed è una bella macchina. Ho provato un 88-93 acquistato nuovo da mio zio, non commento altrimenti i sostenitori CNH mi ammazzano!!!!! :lol: :lol: Non andava per nienti pesi distribuiti male, leggera, consumi esageratissimi. Per le impennate quante ne ho fatte con il mio piccolo lambo, con la vangatrice della tortella, 600 kg, senza zavorre in salita molto ripide era tutto su due ruote, bloccaggio dei feni e si girava. Un altra macchina che ho provato anzi ho tenuto e ci ho lavorato e mi ha dato grande soddisfazioni è stato il same Phanter 95, eccellente tiro, manegevolezza, motore potente, anche se era dell'81, freni eccellenti, p.t.o. idraulica, consumi bassissimi, un cambio eccellente rapporti ben distanziati, peccato che era senza piattaforma. e senza cabina. l'ho venduta con grande rammarico, :( :(


La serie 90 non l'ho posseduta personalmente ma l'ho usata per anni. Mio cugino aeva un 80.90DT e in estate spesso lo aiutavo ad arare. Uno arava col cingolato (Fiat 80.75M) e l'altro col gommato suddetto. Beh l'80.90 è una macchina davvero riuscita. Tira bene, il motore è instancabile e brillante e non scalda mai anche arando in agosto con 35 gradi; i comandi sono comodi (sebbene stiamo parlando di un trattore di 25 anni fa), insomma una macchina alla quale proprio non riesco a trovare difetti. Ora l'80.90 è andato in pensione ed è stato sostituito da un NH T5050. Ma se vi dico quanto gli hanno valutato in concessionaria l'80.90 dato in permuta vi spaventate, e tutto ciò sebbene avesse la carrozzeria da riverniciare, e molte sue parti da sostituire, le gomme a zero e 7000 ore!!
Sono mezzi talmente riusciti che hanno quotazioni paragonabili al nuovo.


04/02/2010, 15:18
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 22:20
Messaggi: 716
Località: Paternopoli (AV)
Formazione: Perito meccanico
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
Ciato Toni, concordo pienamente con te, e anche se non sono un sostenitore Fiat-CNH, devo dire che il migliore trattore secondo me della serie 90 è proprio l'80-90, Una macchina davvero ben strutturata e molto produttiva. una macchina con un rapporto peso-potenza equilibratissimo e un mezzo tutto fare. Mio cugino ne ha uno, ha 13000 mila ore deve rifare il cambio però è davvero bella. sono un pochino in disaccordo per quanto riguarda la valutazione è una macchina che si trova in mercato dalle 12-16 mila euro. ne ho trovato uno a caserta per 9 euro su agriaffaires, ma è stato un caso sporadico. In quel caso che hai citato a mio parere c'è stato una grande valutazione perhè acquistava il nuovo mi sembra di aver capito. comunque, essendo una macchina richiesta ha un ottimo valutazione e questa è la legge del mercato, mezzo richiesto = crescita del prezzo.


04/02/2010, 16:40
Profilo E-mail
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19113
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
penso che della serie 90 tattori da salvare siano stati il 80 -110 il 140 e il 180 . il 90 il 70 non mi hanno mai entuasiasmato .

un mio vicino ha dato via il 80/90 dt con 17 mila ore ,ma per demolito chye era , sono riusciti con molta pazienza(valutazione 5mila euro....) a rimetterlo in sesto e spedirlo oltralpe direzione est

sul fatto della doppia trazione , quello che manca secondo me nell'agricoltura italian sono gli isodiametrici fissi con assale anterior sterzante e motore a sbalzo 6 cilindri( nn so se ce ancora su yuo tube , ma guardate il case 4490 , anche su alsace agri.com al limite..) perche hanno un tiro in aratura non paragonabiole agli altri normale, sopratutto una visuale del lavoro e di manovra migliore , e sopratutto con i rumorchi a 1 asse ( o dumper a 2/3 assi) in saco si spandiletami e botte liquame con ancore.

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


04/02/2010, 16:46
Profilo E-mail YIM WWW

Iscritto il: 13/10/2008, 19:03
Messaggi: 1022
Località: dove mi pare
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
Grinto non li conosco, non so secondo te in pendenze sterrate e ghiaiose sono buoni??!!
Per il discorso spendere in base al passo sono in linea, tanto che i trattori attuali dovranno morire a ferro vecchio.
Altrimenti non acquisto nulla.


04/02/2010, 17:03
Profilo
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19113
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
quando hai una carreggiata esterna esterna di 220 metri con dei 20.8r 38 l baricentro e' sempre abbastanza basso .

perche ad un certo punto i primi valmet avevano il motore sbalzato sull'anteriorte , tanto che il serbatoio era centrale dentro il telaio con 2 tunnel x l'albero motore e il rinvio doppia trazzione..

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


04/02/2010, 17:08
Profilo E-mail YIM WWW

Iscritto il: 13/06/2009, 13:59
Messaggi: 32
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
be io ho un trekker landini 95 un cingolo meraviglioso a prova di ogni lavoro impegnativo!!!! un same iron 130 con forche/pala ed altre tanto meraviglioso!!!ma credo fermamente che aprire un dibattito sui trattori sarebbe troppo impegnativo e poi sopratutto bisogna tener conto delle esigenze dei terreni e dei tipi di lavoro da effettuare che sono soggettivi per ogni azienda non credete???? ora ho comprato per 1000 euro un same centauro dt 70 cavalli e lo stò mettendo a posto sono carpentiere e meccanico oltre che allevatore e vorrei portarlo a 85 cavalli con qualche modifica sulla pompa e sull'anticipo all'aspirazione!!!!chissà che ne verrà fuori!!!!mio zio dice che trattori come quello non ne costruiscono più io non sò che dire voi cosa ne pensate??


04/02/2010, 17:42
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 14/12/2009, 22:20
Messaggi: 716
Località: Paternopoli (AV)
Formazione: Perito meccanico
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
renzo79 ha scritto:
be io ho un trekker landini 95 un cingolo meraviglioso a prova di ogni lavoro impegnativo!!!! un same iron 130 con forche/pala ed altre tanto meraviglioso!!!ma credo fermamente che aprire un dibattito sui trattori sarebbe troppo impegnativo e poi sopratutto bisogna tener conto delle esigenze dei terreni e dei tipi di lavoro da effettuare che sono soggettivi per ogni azienda non credete???? ora ho comprato per 1000 euro un same centauro dt 70 cavalli e lo stò mettendo a posto sono carpentiere e meccanico oltre che allevatore e vorrei portarlo a 85 cavalli con qualche modifica sulla pompa e sull'anticipo all'aspirazione!!!!chissà che ne verrà fuori!!!!mio zio dice che trattori come quello non ne costruiscono più io non sò che dire voi cosa ne pensate??



Bello l'iron 130 è??????? :D :D mio fratello ha appena acquistato il dorado 90 frutteto ed io sono andato a fare un preventivo per l'R3 evo 100 della lambo!!!!!!!! sono uscito un pò fuori tema!!!!!!!


04/02/2010, 18:08
Profilo E-mail
Sez. Bovini
Sez. Bovini
Avatar utente

Iscritto il: 01/01/2009, 7:57
Messaggi: 19113
Località: chieri (torino)
Formazione: agrotecnico specilizzazione zootecnica da carne
Messaggio Re: pregi e difetti di ogni trattore
iron 130.. occhio all'impianto di climatizzazione, sui primi e' difettoso , gli si congelava un contatto se nn sbaglio..sotto la cabina.

per il resto , per chi piace l'eletronica gran trattore..

_________________
Non sto bene come vorrei, ma neanche male come vorrebbero.


04/02/2010, 19:06
Profilo E-mail YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 139 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 14  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO