Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 25/09/2017, 6:25




Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
Trasferisco in arnia? 
Autore Messaggio

Iscritto il: 09/02/2015, 15:39
Messaggi: 21
Località: Sant'Angelo dei Lombardi (AV)
Formazione: Perito Industriale
Rispondi citando
Buona sera,
Verso fine luglio ho tolto i melari ed ho diviso le arnie in due: cinque telaini nell'arnia con nuova regina e 4 telaini in portasciame con vecchia regina. Ho approfittato del momento per fare anche il trattamento antivarroa con timolo per circa un mese.
Mi trovo ora con le arnie nuovamente piene 8-9 telaini ed anche i portasciami sono pieni 6 telaini, sarà perchè ho comunque nutrito con sciroppo.
Chiedo ora: lascio i "nuclei" nei portasciami per tutto l'inverno, ho trasferisco in arnia, aggiungendo, eventualmente, ancora telaini con foglio cereo continuando a nutrire?
I portasciami sono strapieni con moltissime api sulla porticina e con molta covata.
Ringrazio chi vorrà consigliarmi.
Saluti


12/09/2016, 19:33
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3651
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
Probabilmente arrivo tardi... ma non saprei comunque cosa consigliarti, perché non conosco la tua zona. Nella mia situazione preferirei invernare nei polistiroli (dando per scontato che è di questo che stiamo parlando) e decidere in primavera quando travasare e dare spazio.

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


22/09/2016, 21:00
Profilo

Iscritto il: 09/02/2015, 15:39
Messaggi: 21
Località: Sant'Angelo dei Lombardi (AV)
Formazione: Perito Industriale
Rispondi citando
Grazie per la risposta Obombo.
Comunque ho trasferito in arnia il 14 scorso e sembra che proceda tutto bene: sabato scorso al consueto controllo settimanale avevano completato il 7° cereo. Ora però ho smesso di nutrire con sciroppo 1:1 e penso di lasciarle così per l'inverno.
Saluti


27/09/2016, 19:31
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/03/2016, 11:59
Messaggi: 369
Località: Prealpi Lombarde 550m.s.l.m. USDA 7A
Formazione: Perito aeronautico
Rispondi citando
Ciao riprendo questo tread.
La prossima primavera parto con un paio di arnie, solo che mi vendono lo sciame da 6 telaini solo a metà aprile, è troppo tardi?
Da 6 telaini devono arrivare a 10 completando il nido prima di salire a melario quindi mi perderei tutte le prime fioriture compresa l'acacia? Come potrei ovviare?

_________________
Vola solo chi osa farlo.


11/09/2017, 11:07
Profilo

Iscritto il: 18/11/2010, 19:37
Messaggi: 2596
Località: la spezia
Formazione: diploma superiore
Rispondi citando
Prima bisogna pensare alle famiglie e poi al raccolto ;) non si può pretendere la botte piena e la moglie ubriaca
ciao nicol
Il primo raccolto servirà per rinforzare le famiglie, con il secondo un po' di miele lo potrai avere.


11/09/2017, 13:57
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/03/2016, 11:59
Messaggi: 369
Località: Prealpi Lombarde 550m.s.l.m. USDA 7A
Formazione: Perito aeronautico
Rispondi citando
Grazie della risposta, allora pensavo di procedere cosi:

-Compro un nucleo da 6 telai, lo poggio vicino all'arnia per qualche giorno, poi piano piano travaso i telaini tale e quali come sono e li metto nella stessa posizione all'interno dell arnia, metto due telai con foglio cereo nuovi tra covata e scorte, rispettivamente a destra e sinistra, quando vedo che stanno iniziando a costruirli e riempirli inserisco altri 2 telaini nuovi sempre tra scorte e covata. Durante questo periodo pensavo di aiutarle con un po di sciroppo (anche se dopo la metà di aprile dalle mie parti fioriscono già molte piante e fiori.

Arrivo cosi a 10 telai, quando vedo che sono quasi pieni anche questi ultimi 2 aggiungo il melario con intramezzo l'escludiregina.

Mi consigli una sola arnia oppure di piu? Potrei permettermene tre.

_________________
Vola solo chi osa farlo.


11/09/2017, 14:25
Profilo
Sez. Api
Sez. Api
Avatar utente

Iscritto il: 07/04/2010, 20:30
Messaggi: 3651
Località: Cisterna di Latina
Rispondi citando
Non ho capito il "piano piano". I cassettini verranno posizionati nel posto definitivo degli alveari poi, dopo qualche giorno, si sostituiscono con le arnie, si travasano i telaini, si scuotono le api rimanenti e si portano via i cassettini vuoti.
http://www.forumdiagraria.org/tecniche-apistiche-f100/travaso-da-cassettino-ad-arnia-t48252.html

_________________
http://www.agraria.org/apicoltura.htm - Atlante di Apicoltura

Il Grande Fratello non ci osserva. Il Grande Fratello canta e balla. Tira fuori conigli dal cappello... (Chuck Palahniuk)


14/09/2017, 20:55
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 01/03/2016, 11:59
Messaggi: 369
Località: Prealpi Lombarde 550m.s.l.m. USDA 7A
Formazione: Perito aeronautico
Rispondi citando
Piano piano era riferito ai movimenti. Per tenere tranquille il piu possibile le api. Nel senso che non li prendo dal portasciame e li lancio nell'arnia facendogli fare due capriole e cercando di incastrarli nel distanziatore. :D

Grazie per la dritta.

_________________
Vola solo chi osa farlo.


15/09/2017, 10:26
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 8 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy