Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 19/01/2018, 3:29




Rispondi all’argomento  [ 606 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo
Problemi con gli esercizi di matematica finanziaria 
Autore Messaggio

Iscritto il: 13/05/2016, 20:06
Messaggi: 2
Rispondi citando
POSSO AVERE LA SOLUZIONE A QUESTI PROBLEMI:
1) un tale ha depositato presso una banca per 13 anni rate annuali posticipate costanti, 5 anni dopo l'iltimo versamento , ad esaurimento del credito, ha concordato con la banca la riscossione di 16 semestralita posticipate le cui rate dovranno risultare uguali a ciascuna di quelle versate prima aumentate di euro 200.00.Calcolate l'ammontare della rata versata sapendo che l'intera operazione è avvenuta al tasso annuo del 7%.
2) i tre capitali di 2800 euro, 4200 euro, 3100 euro sono impiegati rispettivamente al 3.78% 5 anni,al 4.22 % per 8 anni, 6.67% per 7 anni in un regime di interesse semplice. Calcolate il capitale che si dovrà impiegare all'8.5% se si vuole che dopo 6 anni il suo montante risulti uguale alla somma dei tre montanti dei capitali dati.
Grazie.


13/05/2016, 20:24
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51995
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Puoi controllare se hai scritto correttamente il testo del primo esercizio? Che scuola fai?

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


14/05/2016, 8:48
Profilo WWW

Iscritto il: 13/05/2016, 20:06
Messaggi: 2
Rispondi citando
Vorrei preparare l'esame di matematica finanziaria, queste erano e ultime tracce
il testo è corretto solo qualche errore
1) un tale ha depositato presso una banca per 13 anni rate annuali posticipate costanti, 5 anni dopo l'ultimo versamento , ad esaurimento del credito, ha concordato con la banca la riscossione di 16 semestralità posticipate le cui rate dovranno risultare uguali a ciascuna di quelle versate prima aumentate di euro 200.00.Calcolate l'ammontare della rata versata sapendo che l'intera operazione è avvenuta al tasso annuo del 7%.
2) i tre capitali di 2800 euro, 4200 euro, 3100 euro sono impiegati rispettivamente al 3.78% 5 anni,al 4.22 % per 8 anni, 6.67% per 7 anni in un regime di interesse semplice. Calcolate il capitale che si dovrà impiegare all'8.5% se si vuole che dopo 6 anni il suo montante risulti uguale alla somma dei tre montanti dei capitali dati.
Grazie.


14/05/2016, 16:58
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51995
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Io imposterei un equazione con incognita la rata, è un po' lunga...

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


15/05/2016, 8:26
Profilo WWW

Iscritto il: 06/05/2011, 15:53
Messaggi: 26
Rispondi citando
Salve Marco, avrei bisogno di una conferma in merito ad un esercizio che ho svolto e risolto...
l'esercizio chiedeva di calcolare l'accumulazione iniziale degli importi di un debito di 2000 euro annui che partono dal 6° anno per una durata di 5 anni...

ho risolto l'esercizio con la formula dell'accumulazione iniziale sostituendo n con 5 e in seguito ho anticipato all'anno zero dividendo il risultato per qn con n=5...

lo stesso esercizio poteva essere risolto calcolando l'accumulazione finale e in seguito anticipando dividendo per qn con n stavolta uguale a 10...

il mio dubbio è questo: nel primo caso quando vado ad anticipare dividendo per qn metterò n=5 e non n=6 perchè avendo prima calcolato l'accumulazione iniziale mi sono spostato all'inizio del 6° anno e quindi non posso iniziare a contare dal 6°?

Ti ringrazio per i numerosi messaggi utili che pubblichi, a presto.


30/11/2016, 12:19
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51995
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
L'inizio del 6° anno è all'istante 5. Quindi hai svolto in modo corretto.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


30/11/2016, 18:50
Profilo WWW

Iscritto il: 06/05/2011, 15:53
Messaggi: 26
Rispondi citando
Grazie Marco, sempre molto gentile, a presto!


30/11/2016, 21:08
Profilo

Iscritto il: 07/01/2017, 16:48
Messaggi: 1
Rispondi citando
salve avrei bisogno si sapere se il procedimento e il risultato di quest'esercizio sono giusti,la ringrazio in anticipo.
calcolare il montante che si ottiene investendo 12000 per un anno e tre mesi al tasso nominale annuo d'interesse del 3% convertibile ogni quattro mesi, se gli interessi staccati vengono reinvestiti al tasso d'interesse bimestrale del 2%.
allora io mi trovo il tasso d'interesse quadrimestrale equivalente a quello nominale del 3% ed ottengo 1%
poi mi trovo gli interessi che riscuoto ogni quadrimestre facendo 12000*0.01=120
poi per trovare il montante faccio 12000+120[(1+0.02)^11/2+(1+0.02)^7/2+(1+0.02)^3/2]+12000[((1+0.01)^3/4)-1] e mi viene fuori 12475.91


07/01/2017, 17:06
Profilo
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 51995
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Rispondi citando
Il tuo svolgimento mi sembra sbagliato.
Visto che il peridio è breve, sposterei avanti di 4 mesi alla volta, calcolerei gli interessi maturati, e poi calcolerei il montante prodotto dai singoli interessi con il nuovo saggio.

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


08/01/2017, 11:43
Profilo WWW

Iscritto il: 13/04/2017, 8:45
Messaggi: 1
Rispondi citando
Salve. Avrei bisogno nel risolvere due problemi.
Un grazie enorme in anticipo.
1)
Un fabbricato è locato per un canone trimestrale anticipato di euro 3.000. Le spese di parte padronale ammontano al 40% del canone annuo e sono da considerarsi mediamente anticipate di quattro mesi. Sono previste spese straordinarie di manutenzione per un importo complessivo di 50.000 euro da realizzarsi il 30% subito e il restante 70% alla metà del secondo anno. L'immobile è gravato, inoltre, da un mutuo ventennale di 75.000 euro di cui sta per scadere la 18` rata. Calcolare il valore del fabbricato. (i=3%;ic=2%;im=4%).

2)
Un appartamento fornisce attualmente un Bf annuo di 6.000 euro. L'immobile viene trasformato in ufficio sostenendo le seguenti spese:
-progetto e spese generali 4500 euro da considerarsi alla fine del primo anno
-opere murarie 30.000 euro da pagarsi in 3 rate annue durante l'esecuzione dei lavori.
Dall'ufficio, a partire dal quarto anno, si prevede di ricavare un canone annuo di 21.000 euro pagabile in rate quadrimestrali. Le spese di parte padronale, da considerarsi mediamente anticipate, incidono per il 42% del canone. Nei tre anni in cui avviene la trasformazione si ha la seguente situazione reddituale:
1` anno nessun reddito
2` anno 3.500 euro
3` anno 8.500 euro
Calcolare il valore all'attualità dell'immobile (i=3%;ic=2%)


13/04/2017, 9:26
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 606 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy