Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/04/2017, 1:31




Rispondi all’argomento  [ 1342 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 131, 132, 133, 134, 135  Prossimo
Selezioniamo la Robusta Lionata 
Autore Messaggio

Iscritto il: 25/10/2015, 15:07
Messaggi: 151
Località: Marliana (PT)
Rispondi citando
Garden ha scritto:
Salve a tutti, volevo porgervi una domanda, quale è al momento lo standard della robusta più vecchio ritrovato fino ad oggi?

Gran bella domanda :ugeek:

_________________
ALLEVAMENTO AMATORIALE AVICOLI GANZO.
Specie allevate: Colombo Fiorentino,Colombo viaggiatore italiano da esposizione, Triganino Modenese, Colombo Cravattato Italiano, pollo Robusta Lionata e Maculata.
Socio ATC.


16/02/2016, 18:52
Profilo

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 390
Località: pistoia
Rispondi citando
Niente di niente? O forse o detto una cavolata??


20/02/2016, 14:03
Profilo

Iscritto il: 01/11/2014, 19:35
Messaggi: 390
Località: pistoia
Rispondi citando
Anche un sito da poter visitare per aver informazioni storiche a riguardo..


20/02/2016, 15:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2010, 21:56
Messaggi: 3995
Località: Sabina (Ri) Lazio
Rispondi citando
uhm.. Garden, la tua è una domanda interessante che onestamente non mi sono mai posta in quanto mi sono attenuta allo standard di riferimento del progetto CoVa. Considera che la Robusta Lionata è del 1965 quindi relativamente vecchia.
Forse Alessio Zanon puo' essere di supporto data la sua approfondita conoscenza in questo campo.

_________________
Se ami qualcuno lascialo libero


26/04/2016, 22:14
Profilo

Iscritto il: 25/10/2015, 15:07
Messaggi: 151
Località: Marliana (PT)
Rispondi citando
Piccolamiss ha scritto:
uhm.. Garden, la tua è una domanda interessante che onestamente non mi sono mai posta in quanto mi sono attenuta allo standard di riferimento del progetto CoVa. Considera che la Robusta Lionata è del 1965 quindi relativamente vecchia.
Forse Alessio Zanon puo' essere di supporto data la sua approfondita conoscenza in questo campo.


Leggo solo ora la seguente risposta.
Se si fa una ricerca in rete, si possono trovare vari standard su questa razza come ad esempio quello che tu hai citato (CoVa), ma c'è anche uno standard stipulato dal Veneto agricoltura, poi c'è lo standard dell'Istituto di Rovigo, e altri ancora.
Tutti simili se ci fai caso per certi aspetti ma nessuno ufficiale dato che la razza appunto ancora non è riconosciuta, poi sicuramente tra qualche anno ad esempio l'Istituto di Rovigo uscirà degli esemplari che in un batter d'occhio saranno dichiarati ufficiali, ma quello è un altro discorso.

Garden vuoi un consiglio? Sappi interpretare tutti gli standard che trovi, e crea la tua linea, ma soprattutto non fermati mai.
Saluti

_________________
ALLEVAMENTO AMATORIALE AVICOLI GANZO.
Specie allevate: Colombo Fiorentino,Colombo viaggiatore italiano da esposizione, Triganino Modenese, Colombo Cravattato Italiano, pollo Robusta Lionata e Maculata.
Socio ATC.


29/05/2016, 21:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2010, 21:56
Messaggi: 3995
Località: Sabina (Ri) Lazio
Rispondi citando
in tutta onestà, di standard ne conosco solo uno. Dubito fortemente che dall'Istituto Sperimentale di Pollicoltura di Rovigo escano degli esemplari per giunta riconoscibili in un batter d'occhio. Il riconoscimento delle razze presso la Federazione Italiana Avicoltori segue un protocollo preciso già percorso da altri e parliamo, se tutto va bene, di minimo tre anni.
Ciao, S.

_________________
Se ami qualcuno lascialo libero


15/07/2016, 14:46
Profilo

Iscritto il: 25/10/2015, 15:07
Messaggi: 151
Località: Marliana (PT)
Rispondi citando
Piccolamiss ha scritto:
in tutta onestà, di standard ne conosco solo uno. Dubito fortemente che dall'Istituto Sperimentale di Pollicoltura di Rovigo escano degli esemplari per giunta riconoscibili in un batter d'occhio. Il riconoscimento delle razze presso la Federazione Italiana Avicoltori segue un protocollo preciso già percorso da altri e parliamo, se tutto va bene, di minimo tre anni.
Ciao, S.


Ciao, riguardo agli standard, come già detto basta andare su internet e fare una breve ricerca per vedere almeno 2/3 tipi di standard.
Riguardo alla pollicoltura di Rovigo mi riferivo al fatto che che prima o poi saranno loro a far rendere ufficiale questa razza, ovviamente secondo procedura espositiva, magari non direttamente, ma con esemplari di loro produzione, ed ovviamente questo lo dirà solo il tempo, ma se ci fai caso al riconoscimento di una razza c'è sempre un collegamento da parte dell'allevatore o altro da parte di un ente con più radici enerenti a quella razza, cime ad esempio può essere l'Istituto di policoltura di Rovigo, dato che la razza ha avuto origine proprio li.
Saluti

_________________
ALLEVAMENTO AMATORIALE AVICOLI GANZO.
Specie allevate: Colombo Fiorentino,Colombo viaggiatore italiano da esposizione, Triganino Modenese, Colombo Cravattato Italiano, pollo Robusta Lionata e Maculata.
Socio ATC.


16/07/2016, 12:04
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/05/2010, 21:56
Messaggi: 3995
Località: Sabina (Ri) Lazio
Rispondi citando
AllevamentoGanzo ha scritto:
Riguardo alla pollicoltura di Rovigo mi riferivo al fatto che che prima o poi saranno loro a far rendere ufficiale questa razza, ovviamente secondo procedura espositiva, magari non direttamente, ma con esemplari di loro produzione, ed ovviamente questo lo dirà solo il tempo, ma se ci fai caso al riconoscimento di una razza c'è sempre un collegamento da parte dell'allevatore o altro da parte di un ente con più radici enerenti a quella razza, cime ad esempio può essere l'Istituto di policoltura di Rovigo, dato che la razza ha avuto origine proprio li.
Saluti

non ho alcun elemento che mi faccia pensare che siano 'loro' a far riconoscere le razze Venete, probabilmente tu ne hai. Quale tempo lo dirà, considerato che la FIAV esiste da oltre 20 anni e nel caso della Robusta Lionata, la stessa esiste da 51 anni! Ah certo.. speriamo nei prossimi 30-40 anni a venire!! :mrgreen:
Detto questo, federazione o non federazione, la mia adorata Robusta Lionata esiste a prescindere e tanti saluti. Io mi auguro solo che ci sia qualche persona seria che al di la' di tante parole non intrugli troppo negli accoppiamenti e la mantenga il più vicino possibile allo standard previsto dal CoVa.
Susanna

_________________
Se ami qualcuno lascialo libero


29/07/2016, 13:22
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/02/2012, 15:59
Messaggi: 2117
Località: MANTOVA
Rispondi citando
Piccolamiss ha scritto:
AllevamentoGanzo ha scritto:
Riguardo alla pollicoltura di Rovigo mi riferivo al fatto che che prima o poi saranno loro a far rendere ufficiale questa razza, ovviamente secondo procedura espositiva, magari non direttamente, ma con esemplari di loro produzione, ed ovviamente questo lo dirà solo il tempo, ma se ci fai caso al riconoscimento di una razza c'è sempre un collegamento da parte dell'allevatore o altro da parte di un ente con più radici enerenti a quella razza, cime ad esempio può essere l'Istituto di policoltura di Rovigo, dato che la razza ha avuto origine proprio li.
Saluti

non ho alcun elemento che mi faccia pensare che siano 'loro' a far riconoscere le razze Venete, probabilmente tu ne hai. Quale tempo lo dirà, considerato che la FIAV esiste da oltre 20 anni e nel caso della Robusta Lionata, la stessa esiste da 51 anni! Ah certo.. speriamo nei prossimi 30-40 anni a venire!! :mrgreen:
Detto questo, federazione o non federazione, la mia adorata Robusta Lionata esiste a prescindere e tanti saluti. Io mi auguro solo che ci sia qualche persona seria che al di la' di tante parole non intrugli troppo negli accoppiamenti e la mantenga il più vicino possibile allo standard previsto dal CoVa.
Susanna

;)

_________________
tirag a dos
traduzione : spara sul bersaglio


02/08/2016, 8:28
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 11/10/2010, 0:51
Messaggi: 257
Località: sardegna medio-campidano
Formazione: laurea in camion
Rispondi citando
;) e
ase90 ha scritto:
Piccolamiss ha scritto:
AllevamentoGanzo ha scritto:
Riguardo alla pollicoltura di Rovigo mi riferivo al fatto che che prima o poi saranno loro a far rendere ufficiale questa razza, ovviamente secondo procedura espositiva, magari non direttamente, ma con esemplari di loro produzione, ed ovviamente questo lo dirà solo il tempo, ma se ci fai caso al riconoscimento di una razza c'è sempre un collegamento da parte dell'allevatore o altro da parte di un ente con più radici enerenti a quella razza, cime ad esempio può essere l'Istituto di policoltura di Rovigo, dato che la razza ha avuto origine proprio li.
Saluti

non ho alcun elemento che mi faccia pensare che siano 'loro' a far riconoscere le razze Venete, probabilmente tu ne hai. Quale tempo lo dirà, considerato che la FIAV esiste da oltre 20 anni e nel caso della Robusta Lionata, la stessa esiste da 51 anni! Ah certo.. speriamo nei prossimi 30-40 anni a venire!! :mrgreen:
Detto questo, federazione o non federazione, la mia adorata Robusta Lionata esiste a prescindere e tanti saluti. Io mi auguro solo che ci sia qualche persona seria che al di la' di tante parole non intrugli troppo negli accoppiamenti e la mantenga il più vicino possibile allo standard previsto dal CoVa.
Susanna

;)
;)


05/08/2016, 18:54
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1342 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 131, 132, 133, 134, 135  Prossimo

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy