Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 26/04/2018, 5:46




Rispondi all’argomento  [ 133 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo
Povere livornesi.. 
Autore Messaggio

Iscritto il: 23/10/2017, 13:00
Messaggi: 99
Località: Valsamoggia Bologna
Rispondi citando
Salve ho appena messo su un ricovero x galline,gli do umido di casa e mangime x ovaiole ma non fanno ancora uova.. penso abbiano circa 6-7 mesi. Le faccio uscire regolarmente di giorno e le chiudo all'imbrunire,ma oggi è sotto lo zero la temperatura,e la massima è 2 gradi,io ho pensato che sia troppo freddo e le ho lasciate chiuse nel ricovero dove hanno quasi un metro quadro a gallina(5+gallo)il fatto è che qui per 3 mesi sarà Così, e arrivano anche a -17 le temperature.. non vorrei tenerle chiuse così allungo,ma ho paura che prendano freddo ,acqua o neve e quindi penso si possano ammalare..
Come comportarmi?


01/12/2017, 11:11
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 2422
Località: la cassa torino
Rispondi citando
io le mie sino a 0 gradi le lascio pascolare tranquillamente , a patto che non piova o nevichi, se le temperature invece sono piu rigide , le lascio nel recinto del pollaio, che e tutto contornato di teli di nylon e enormi fogli di cartone , cioe isolato, ed e 10 m x 3 per venti esemplari.


01/12/2017, 11:30
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/10/2014, 17:41
Messaggi: 1151
Località: Riva presso Chieri (TO)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
In questo periodo le galline non fanno uova o ne fanno poche perché utilizzano tante energie per la muta e ci sono poche ore di luce.
Le tue galline sono giovani e con il nuovo anno cominceranno a produrre. Il mangime ovaiolo va dato solo dopo che hanno cominciato la produzione.
Devi ripararle dalle correnti d'aria, per il resto possono stare all'aperto anche con temperature rigide: l'importante è che nel ricovero possano essere protette.


01/12/2017, 13:42
Profilo

Iscritto il: 23/10/2017, 13:00
Messaggi: 99
Località: Valsamoggia Bologna
Rispondi citando
Okay michmeno quindi smetto con il mangime x ovaiole e posso dargli solo umido? Io lo davo x che ho letto che in inverno con il freddo gliene và integrato un po'..


01/12/2017, 22:46
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/10/2014, 17:41
Messaggi: 1151
Località: Riva presso Chieri (TO)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Dovresti somministrare un mangime completo per polli in quanto risulta bilanciato in tutte le sue componenti.
Importante è l'apporto proteico che in inverno deve essere abbastanza consistente.
L'umido serve a integrare e non è sufficiente da solo. Rischi carenze che possono pregiudicare la crescita/formazione dei tuoi polli.


01/12/2017, 23:23
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 2422
Località: la cassa torino
Rispondi citando
se posso , consiglierei nel menu anche un bel cespo di insalata , per sostituire il pascolo


02/12/2017, 13:50
Profilo

Iscritto il: 23/10/2017, 13:00
Messaggi: 99
Località: Valsamoggia Bologna
Rispondi citando
Quindi un mangime x polli ora e poi appena inizino a fare le uova lo sostituisco con quello x galline ovaiole?io mangio le uova non i polli.. e dentro l'umido la clorofilla non manca,spesso ce anche radicchio e insalata


02/12/2017, 17:04
Profilo

Iscritto il: 03/11/2009, 11:32
Messaggi: 116
Località: provincia Vicenza
Rispondi citando
Io non mi farei molti problemi sul freddo, le mie (millefiori di lonigo) dormono nel punto più alto possibile (albero) del loro recinto anche co temperature di -5/6. Ancora non è stato più freddo finora ma non le terrei più di due giorni chiuse al buio, anche se caldo.

Qualche notte fa ha fatto una brinata importante, al mattino avevano tutto il dorso coperto di ghiaccio, se hanno quell'istinto non c'è nulla da fare, devi assecondarle secondo me.


08/12/2017, 22:59
Profilo
Sez. Polli
Sez. Polli
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2015, 16:36
Messaggi: 3849
Località: Foggia
Formazione: Diploma di ragioneria
Rispondi citando
Il problema principale con animali che dormono all'aperto è il congelamento di parti delicate come cresta e bargigli..
Però c'è da dire che animali abituati a certe condizioni e vi resistono saranno animali molto rustici e poco cagionevoli..
Io ho una coppia di Aracuana che da quando ha 3 mesi dormono sotto le stelle, ora ne hanno 5 e sono in gran forma, se superano l'inverno senza problemi a primavera saranno un'ottima coppia di riproduttori e mi daranno figli altrettanto resistenti..


09/12/2017, 13:30
Profilo

Iscritto il: 10/04/2017, 15:35
Messaggi: 2422
Località: la cassa torino
Rispondi citando
io in questa stagione gli do anche le cime e i broccoli, che scaldano, ed al mattino alle 5 gli metto acqua calda ma non bollente , negli abbeveratoi


09/12/2017, 17:45
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 133 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 14  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy