Oggi è 24/11/2014, 17:05




Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
Livorno utilitaria bianca 
Autore Messaggio

Iscritto il: 06/10/2011, 14:06
Messaggi: 494
Messaggio Livorno utilitaria bianca
Ciao a tutti, leggendo il sito di agraria e altre pagine web ho letto della Livorno utilitari, quella bianca.

Cita:
La varietà bianca è la più nota e diffusa e quella più impiegata per creare ibridi di ovaiole (entra anche a far parte di ibridi a penna bianca per la produzione di polli da carne).
La Livorno bianca può raggiungere deposizioni medie annuali assai elevate (280 uova), con punte di 300-320.


Ma che cosa avrebbe di diverso questa Livorno bianca dalle altre? Perchè fà più uova delle altre? E perchè viene usata anche per i polli da carne (nonostante sia un pollo leggero)?

Immagine

Grazie a tutti quelli che risponderanno :D

P.S. Dove posso trovare un gallo puro della linea utilitaria? :?:


16/12/2011, 9:01
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/10/2011, 14:06
Messaggi: 494
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
Un altra cosa, come mai sono definite le migliori ovaiole sul mercato? E' perchè detengono un record di uova prodotte?

Inoltre se non sbaglio sono l'unica razza ovaiola utilizzata, le altre sono ibridi....

Può esserci un collegamento tra il colore bianco delle penne e il fatto di produrre molte uova e,negli ibridi commerciali, carne? Anche perchè la maggioranza degli avicoli da carne sono bianchi....


16/12/2011, 9:42
Profilo E-mail
Sez. Polli
Sez. Polli

Iscritto il: 20/11/2011, 0:16
Messaggi: 2862
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
La livornese è un ottima ovaiola e batte gli ibridi...le isa secondo i dati aggiornati hanno prodotto meno uova delle livornesi con picchi di 297-310 uova in un anno di produzione....per tale motivo qualche anno fa il patrimonio genetico della livornese è stato prelevato da selezionatori e genetisti americani (sono venuti in italia) per creare nuovi ibridi commerciali da uova come la w98, w36, brown (linea), sonja gray, e una testata ultimamente (che non è ancora arrivata in italia da quel che mi risulta ma ci arriverà) e la silver brow con punte di produzione alle 36 esima settimana di 337 uova!.....le ovaiole che abbiamo noi in italia che pii sono le piu famose cioè quelle della linea brown tipo isa, warren ecc si sono ottime ovaiole e sono le piu comuni perche piu economiche (sia per qualità dell'uovo anche se è battuta dalla w36 in qualità, e anche perche alla fine per l'allevamento rurale è una delle migliori e si adatta bene a tanti ambienti ecc), hanno una durata maggiore di produzione ma NON sono le migliori produttrici a breve termine....la silver brown mantiene mediamente i livelli di produzioni costanti con un calo normale come tutte dal secondo anno....Il bianco da carne, o meglio il piumaggio bianco è un fatto pratico-estetico ed economico che viene creato per facilitare le operazioni di spennamento ecc....ma la livornese per esempio per l'ibrido Bianco pesante ti posso assicurare che non ha nulla a che fare....sono usati i bianchi per fattori maggiori di resa...ed è lo stesso caso del latte con le frisone...cioè il principio è lo stesso.... ;)


16/12/2011, 12:11
Profilo E-mail

Iscritto il: 16/03/2011, 21:41
Messaggi: 263
Località: Trebisacce (cs)
Formazione: Dott. in Chimica e Tecnologie farmaceutiche
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
Il gallo della foto non è un gallo di Livorno utiliataria ma un mio gallo anno 2010 di selezione .... ci sono delle belle differenze morfologiche tra i due tipi .....


16/12/2011, 12:37
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/10/2011, 14:06
Messaggi: 494
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
AlessandroGuerrini ha scritto:
La livornese è un ottima ovaiola e batte gli ibridi...le isa secondo i dati aggiornati hanno prodotto meno uova delle livornesi con picchi di 297-310 uova in un anno di produzione....per tale motivo qualche anno fa il patrimonio genetico della livornese è stato prelevato da selezionatori e genetisti americani (sono venuti in italia) per creare nuovi ibridi commerciali da uova come la w98, w36, brown (linea), sonja gray, e una testata ultimamente (che non è ancora arrivata in italia da quel che mi risulta ma ci arriverà) e la silver brow con punte di produzione alle 36 esima settimana di 337 uova!.....le ovaiole che abbiamo noi in italia che pii sono le piu famose cioè quelle della linea brown tipo isa, warren ecc si sono ottime ovaiole e sono le piu comuni perche piu economiche (sia per qualità dell'uovo anche se è battuta dalla w36 in qualità, e anche perche alla fine per l'allevamento rurale è una delle migliori e si adatta bene a tanti ambienti ecc), hanno una durata maggiore di produzione ma NON sono le migliori produttrici a breve termine....la silver brown mantiene mediamente i livelli di produzioni costanti con un calo normale come tutte dal secondo anno....Il bianco da carne, o meglio il piumaggio bianco è un fatto pratico-estetico ed economico che viene creato per facilitare le operazioni di spennamento ecc....ma la livornese per esempio per l'ibrido Bianco pesante ti posso assicurare che non ha nulla a che fare....sono usati i bianchi per fattori maggiori di resa...ed è lo stesso caso del latte con le frisone...cioè il principio è lo stesso.... ;)



Mi indicheresti un sito o una pubblicazione in cui vengono spiegate queste cose? :)

P.S. Mi spiegheresti meglio la storia del bianco per favore che sono interessato? :D


16/12/2011, 15:26
Profilo E-mail
Sez. Polli
Sez. Polli

Iscritto il: 20/11/2011, 0:16
Messaggi: 2862
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
Vi sono testi su cui studiare, testi universitari, manuali di allevamento ecc....ma molte cose poi bisogna vederle leggerle e basta a volte non è sufficiente ;) ..poi se ti indirizzi verso studi zootecnici queste cose le tratti tutti i giorni...vi sono moltissimi libri, sui siti ste cose si trovano ma a volte in modo molto grossolano (e a volte nenache in italiano)....meglio affidarsi a un buon testo (secondo me)....non possiamo nominare nomi di aziende, allevatori ecc ma anche sugli informatori agrari ci sono alcune cose, mentre altre sono riviste o testi riservati a laureati o studenti universitari come manuali di aggiuornamento ecc (quindi non sempre se ne rientra in possesso). Poi quando uno ci lavora con gli animali fidati è molto piu semplice capire certe cose ;) .....per il fatto del bianco, del piumaggio bianco è per il fatto che spennare l'animale risulta piu facile, l'animale rimane piu pulito e come potrai intuire non è sempre ben accetto dal consumatore vedere sul banco un animale con gli spuntoni delle penne nere o rosse che danno l'idea di un animale sporco ecc....poi in allevamento il piumaggio non sempre si sviluppa bene e al completo, quindi di fatto hanno anche meno penne del previsto......questo a livello pratico- economico diciamo...


16/12/2011, 15:48
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/10/2011, 14:06
Messaggi: 494
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
AlessandroGuerrini ha scritto:
per il fatto del bianco, del piumaggio bianco è per il fatto che spennare l'animale risulta piu facile, l'animale rimane piu pulito e come potrai intuire non è sempre ben accetto dal consumatore vedere sul banco un animale con gli spuntoni delle penne nere o rosse che danno l'idea di un animale sporco ecc....poi in allevamento il piumaggio non sempre si sviluppa bene e al completo, quindi di fatto hanno anche meno penne del previsto......questo a livello pratico- economico diciamo...


Cioè sono penne più deboli?

P.S. Ma io ho sempre saputo che gli animali bianchi sono geneticamente peggiori dei pigmentati, perchè sono più deboli, più cagionevoli e solitamente vivono meno e si ammalano con più frequenza. E' vero o sono solo dicerie?


16/12/2011, 17:26
Profilo E-mail
Sez. Polli
Sez. Polli

Iscritto il: 25/11/2008, 8:37
Messaggi: 624
Località: Noceto
Formazione: universitaria
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
Certo che un animale bianco in natura non ha molta fortuna, in un capannone è tutto diverso. Differenza c'è anche tra bianco ed albino. Le penne bianche non sono più delicate, ma i piccoli difetti di pulitura sono meno evidenti all'occhio del consumatore finale, inoltre l'uniformità del prodotto è apprezzata dall'industria alimentare e dalla distribuzione.


16/12/2011, 17:40
Profilo E-mail

Iscritto il: 06/10/2011, 14:06
Messaggi: 494
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
GiulianoSerafini ha scritto:
Certo che un animale bianco in natura non ha molta fortuna, in un capannone è tutto diverso. Differenza c'è anche tra bianco ed albino. Le penne bianche non sono più delicate, ma i piccoli difetti di pulitura sono meno evidenti all'occhio del consumatore finale, inoltre l'uniformità del prodotto è apprezzata dall'industria alimentare e dalla distribuzione.



Ma che cosa ha geneticamente il bianco di superiore agli altri colori? :?


16/12/2011, 17:49
Profilo E-mail
Sez. Polli
Sez. Polli

Iscritto il: 25/11/2008, 8:37
Messaggi: 624
Località: Noceto
Formazione: universitaria
Messaggio Re: Livorno utilitaria bianca
di genetico nulla. I vantaggi sono commerciali, come ti è già stato spiegato.


16/12/2011, 17:56
Profilo E-mail
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 29 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO