Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/01/2017, 14:01




Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 9 messaggi ] 
Tutore per pullo di viaggiatore. 
Autore Messaggio

Iscritto il: 26/04/2016, 14:01
Messaggi: 23
Località: Settimo Milanese
Il mio primo pullo di viaggiatore, nato da una coppia in prestito da parte di un mio amico grande campione, ha un problema di divaricazione alle zampe. Seppur alcuni anziani avrebbero accorciato la sua iniziale vita a priori, sulla fase dell'esperienza con cocorite, alle quali succede di frequente, ho pensato di adottare lo stesso sistema di...tutore!
Cosa ne pensate? Avete mai avuto problemi simili? Se si come li avete risolti?


Allegati:
image.jpeg
image.jpeg [ 29.02 KiB | Osservato 480 volte ]
image.jpeg
image.jpeg [ 28.52 KiB | Osservato 480 volte ]
image.jpeg
image.jpeg [ 19.46 KiB | Osservato 480 volte ]
image.jpeg
image.jpeg [ 17.61 KiB | Osservato 480 volte ]
27/04/2016, 17:18
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 23/06/2014, 15:05
Messaggi: 397
Località: Siena
Formazione: perito agrario enologo
Mi è capitato 1 volta tanti anni fa ad 1 coppia di novelli alla prima covata è rimasto comunque con la zampa storta. Penso sia successo ai miei perchè lo hanno un pò schiacciato i primi gg.


27/04/2016, 18:07
Profilo

Iscritto il: 26/04/2016, 14:01
Messaggi: 23
Località: Settimo Milanese
Grazie! Speriamo il tutore funzioni...


27/04/2016, 18:30
Profilo
Sez. Colombi
Sez. Colombi
Avatar utente

Iscritto il: 06/07/2011, 1:46
Messaggi: 5909
Località: prov. roma
Formazione: Perito tecnico specializzato in elettronica e telecomunicazione
Ciao,qui nel forum il regolamento prevede che non si possono rilasciare diagnosi e cure,prova a portarlo da un veterinario specializzato in animali esotici.
Ciao,Claudio

_________________
Un saluto,Claudio


27/04/2016, 23:45
Profilo
Sez. Avicoli
Sez. Avicoli
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2016, 22:41
Messaggi: 1657
Località: Umbria
Sulla sezione polli ho trovato tantissimi post su zampette divaricate dopo pulcini nati in incubatrice, almeno una cosa così semplice si potrà dire anche se è su un piccolo di piccione, non esageriamo sul chiamare il veterinario anche su problemi così semplici, capisco in caso di malattie che non bisogna dare consigli veterinari ma qui lo sanno anche i bambini cosa fare. Detto questo il tutore è perfetto, ci vorrà qualche giorno magari aggiungi una superficie non scivolosa quando lo togli. Ciao :D


28/04/2016, 7:32
Profilo

Iscritto il: 11/02/2015, 11:20
Messaggi: 53
Perdonatemi ma non ne posso più di sentire la storia del "sul forum non si possono fare diagnosi ne prescrivere cure ecc". Quando uno si rivolge ad un forum lo fa per avere almeno dei consigli se non delle vere e proprie risposte. E ogni volta che sorge un problema sentirsi dire di portare l'animale subito dal veterinario mi fa girare le scatole. 1) Non sempre nelle nostre zone sono presenti veterinari che sappiano trattare tutti gli animali (vedasi animali da cortile e\o esotici tipo rettili e anfibi vari). 2) Molti di noi tengono qualche animale da cortile per un uso diciamo "al risparmio" , e con risparmio intendo si tengono un paio di galline per le uova per un proprio fabbisogno personale magari alimentandole anche con mais "di recupero" raccolto nei campi dopo la trebbiatura per avere anche un risparmio monetario e quindi un costo di mantenimento molto basso (e in alcuni casi se si ha il tempo e la costanza, praticamente zero). Il fatto di portare un animale dal veterinario al minimo accenno di problema poi è un esagerazione. Parlando solo del lato economico una visita costa sui 25-30 euro senza se e senza ma, se poi devo fare delle iniezioni o altro il prezzo fa presto a raddoppiare. Tendo conto che una comune ovaiola costa 6-7 euro spenderne così tanti per una visita e relativo rimedio è completamente insensato. Potrebbe valerne la pena per animali di razza o per più capi ammalati ma per tutto il resto no. Dalle mie parti poi c'è una farmacia specializzata in animali a cui mi rivolgo solitamente e questi oltre ad essere molto preparati, finora, 2 volte su 3 in cui ho avuto problemi, sono riusciti ad aiutarmi e così a salvare gli animali malati. La volta in cui non sono riusciti è capitato perchè non mi ero accorto subito del problema e quando sono intervenuto era troppo tardi. Comunque tornando in argomento farmacia il rimedio che mi hanno dato me l'hanno preparato loro al momento dosandolo in base ai sintomi, numero dei capi da trattare ecc per un costo di 2 euro contro i mino 30 e più che mi avrebbe chiesto il veterinario per la stessa cosa. Altro consiglio per chi ha dei problemi è quello di chiedere aiuto ad allevatori (magari da chi si a acquistato gli animali) o anche direttamente ai consorzi rivenditori di mangimi in quanto alcuni rimedi basilari come quello per i vermi o per la coccidiosi o altro li vendono anche loro e in anni di servizio e parlando con chi di mestiere sanno sicuramente come risolvere perlomeno i problemi più semplici. Poi dico io, se in tutti i più svariati forum ti danno indicazioni e consigli su qualsiasi cosa (anche cose magari pericolose come riparare\\modificare motori elettrici, impianti, lavorazioni varie magari pericolose o addirittura mortali nel caso dell' elettricità non vedo perche qui non si possa parlare di malattie e soluzioni varie.


28/04/2016, 8:16
Profilo

Iscritto il: 26/04/2016, 14:01
Messaggi: 23
Località: Settimo Milanese
Diciamo che volevo solo evitare di sopprimerlo come consigliato da allevatori esperti. Sulla mia esperienza con psitaccidi, decennale, o adottato lo stesso sistema, che per inciso coincide con quello dei veterinari aviare ai quali mi rivolgo spesso, ma per diagnosi ed esami feci/sangue. So di aver fatto bene, volevo solo possibili conferme o soluzioni migliori, essendo la anamnesi irrilevante, la diagnosi certa e la prognosi non infausta!
Grazie a tutti!


28/04/2016, 11:36
Profilo
Sez. Avicoli
Sez. Avicoli
Avatar utente

Iscritto il: 12/02/2016, 22:41
Messaggi: 1657
Località: Umbria
Non hai fatto bene ma benissimo, ti consiglio dopo aver tolto il tutore di far poggiare il pullino su una superficie ruvida.


28/04/2016, 13:09
Profilo

Iscritto il: 26/04/2016, 14:01
Messaggi: 23
Località: Settimo Milanese
Assolutamente si! Sarà fatto! Grazie ancora!


28/04/2016, 14:32
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Questo argomento è bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.   [ 9 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy