Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 20/10/2017, 9:05




Rispondi all’argomento  [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Domanda capponatura. 
Autore Messaggio

Iscritto il: 16/06/2016, 14:38
Messaggi: 85
Località: Verona
Formazione: Laurea in Giurisprudenza
Rispondi citando
Salve a tutti, dall'ultima covata mi sono nati decisamente troppi maschietti. Volevo farli capponare (ora sono in età idonea) in modo tale da averli pronti per le feste natalizie. Il problema fondamentale è che io non so fare la procedura di capponatura, e mai i azzarderei a fare una cosa così delicata e invasiva senza sapere nulla, ho una zia che sa farlo, ma ahimè è ormai molto anziana ed inferma e quindi non posso chiedere a lei di farlo. Voi sapete a chi potrei rivolgermi per capponare questi animali? Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi!


11/08/2017, 12:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 19/10/2014, 17:41
Messaggi: 782
Località: Chieri (TO)
Formazione: Laurea
Rispondi citando
Dovresti andare da un veterinario, anche perché c'è il rischio di infezioni.


11/08/2017, 14:54
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/07/2016, 8:52
Messaggi: 447
Località: Livorno
Formazione: la mì nonna diceva "più studiano meno capiscono" ;)
Rispondi citando
Più di 20 anni fa accompagnai un amico a far capponare i suoi polli da un'anziana contadina (sarà ormai defunta): senza nessun tipo di sterilizzazione, un paio di forbicione e ago e filo da cucito la signora fece un lavoro ottimo e "nessun morto"... La disinfezione con olio e cenere!
Mi sa che eran tempi migliori, più veri di oggi.
Ps: un cappone lo mangiai anch'io, buonissimo! :)

_________________
cani colombi e polli...... non ci sono al mondo animali più belli di questi!


11/08/2017, 15:53
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 2476
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
oramai praticata solo a livello semi industriale ( o chimico ) . Anche perché era una tecnica barbara , praticata per far sì che la carne non diventasse dura , non essendoci metodi di conservazione . Adesso macelli quando il pollo è maturo e lo metti in ghiacciaia , non è uguale ma risparmi una sofferenza inutile . mago ;)


11/08/2017, 18:21
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/05/2016, 18:58
Messaggi: 1379
Località: Paesino in provincia di Pesaro e Urbino
Rispondi citando
Io li compro già capponati, però so che la mia confinante di terreno lo fa da una vita ed è stato raro che gli morissero. Però di più non so perché non ho mai approfondito!

_________________
Andrea


11/08/2017, 19:59
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/07/2016, 8:52
Messaggi: 447
Località: Livorno
Formazione: la mì nonna diceva "più studiano meno capiscono" ;)
Rispondi citando
Mago non ha tutti i torti
Ricordo che non ebbi l'impressione che soffrissero però indubbiamente un'operazione (perché di questo si tratta ) da sveglio non è certo piacevole. Se poi ti tagliano i santissimi.... :( :( :(
Però lo scopo penso che sia soprattutto il sapore e la maggior quantità-qualità della carne.
Quella chimica... boh? Di sicuro si danno farmaci e/o ormoni quindi per l'alimentazione non la consiglierei

_________________
cani colombi e polli...... non ci sono al mondo animali più belli di questi!


11/08/2017, 23:48
Profilo

Iscritto il: 14/07/2012, 19:38
Messaggi: 2476
Località: prato
Formazione: maturità tecnica
Rispondi citando
Chiarimento :
A livello industriale la capponatura si fa incidendo con un bisturi tra le vertebre sotto un ala , una volta tagliato si divarica e si estrae i gioielli con delle pinzette , si richiude con 3 punti di sutura e si applica del disinfettante . Questa operazione viene effettuata con animali di 30/40 giorni e la sofferenza è certamente minore rispetto a come faceva mia nonna quando operava da dietro e con un dito cercava ti toglierli , quando l' animale li aveva belli grossi e spesso si rompevano e non veniva capponato del tutto .
la capponatura chimica ( non so se ancora si può fare ) veniva introdotta una pasticca a lento rilascio di inibitori di ormoni maschili sul collo , la sostanza agiva per 4 mesi . saluti Mago


12/08/2017, 12:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 31/05/2016, 18:58
Messaggi: 1379
Località: Paesino in provincia di Pesaro e Urbino
Rispondi citando
magobk ha scritto:
Chiarimento :
A livello industriale la capponatura si fa incidendo con un bisturi tra le vertebre sotto un ala , una volta tagliato si divarica e si estrae i gioielli con delle pinzette , si richiude con 3 punti di sutura e si applica del disinfettante . Questa operazione viene effettuata con animali di 30/40 giorni e la sofferenza è certamente minore rispetto a come faceva mia nonna quando operava da dietro e con un dito cercava ti toglierli , quando l' animale li aveva belli grossi e spesso si rompevano e non veniva capponato del tutto .
la capponatura chimica ( non so se ancora si può fare ) veniva introdotta una pasticca a lento rilascio di inibitori di ormoni maschili sul collo , la sostanza agiva per 4 mesi . saluti Mago

Interessante... ed io che credevo che oggi la capponatura venisse effettuata solo chimicamente dalle industrie

_________________
Andrea


12/08/2017, 13:56
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 16/07/2016, 8:52
Messaggi: 447
Località: Livorno
Formazione: la mì nonna diceva "più studiano meno capiscono" ;)
Rispondi citando
magobk ha scritto:
Chiarimento :
A livello industriale la capponatura si fa incidendo con un bisturi tra le vertebre sotto un ala , una volta tagliato si divarica e si estrae i gioielli con delle pinzette , si richiude con 3 punti di sutura e si applica del disinfettante . Questa operazione viene effettuata con animali di 30/40 giorni e la sofferenza è certamente minore rispetto a come faceva mia nonna quando operava da dietro e con un dito cercava ti toglierli , quando l' animale li aveva belli grossi e spesso si rompevano e non veniva capponato del tutto .
la capponatura chimica ( non so se ancora si può fare ) veniva introdotta una pasticca a lento rilascio di inibitori di ormoni maschili sul collo , la sostanza agiva per 4 mesi . saluti Mago


Quella di cui parlavo è proprio quella della nonna

_________________
cani colombi e polli...... non ci sono al mondo animali più belli di questi!


12/08/2017, 14:32
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 25/01/2017, 20:05
Messaggi: 219
Località: Reggio Emilia
Rispondi citando
la capponatura chimica credo sia proibita già dagli anni ottanta, perché era stato evidenziato scientificamente, un forte calo di spermatozoi nei giovani causa la carne di pollo, si la capponatura ora si fa solo con l' incisione sotto l' ala
il cappone se hai pulcini è valido anche come chioccia


12/08/2017, 21:28
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 11 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot], FrancescoLi, maricri e 10 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy