Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 18/11/2017, 6:41




Rispondi all’argomento  [ 604 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo
covatutto 16 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 04/02/2012, 20:19
Messaggi: 560
Località: pescia (pt) / porto torres (ss)
Formazione: tecnico delle industrie elettriche
Rispondi citando
Leggiti il post, trovi tutto, comunque temperatura 101,5 e umidità dalle vaschette, gira 2 volte al giorno e se le uova sono buone avrai una buona percentuale di schiusa!


13/06/2016, 14:29
Profilo

Iscritto il: 29/03/2011, 15:12
Messaggi: 161
Località: Palermo
Formazione: laureato in economia
Rispondi citando
valerio25 ha scritto:
ciao....anche io ho la covatutto;la prima esperienza è andata malissimo 0 schiuse e vorrei rifarmi......mi chiedevo quali accorgimenti hai preso rispetto alla tua prima esperienza con questa incubatrice.Grazie mille :D

Per la prima incubata di prova ho messo dentro solo 6 uova 4 di livornese e 2 di brahma ed ho seguito alla lettera le istruzioni fornite dal produttore ad eccezione della temperatura che avevo settato tra 101 e 102°F come consigliato qui sul forum e anche altrove. L'acqua la monitoravo e la aggiungevo ogni 3 o 4 giorni perchè comunque non scendeva mai molto e alla prima speratura avevo visto che procedeva tutto correttamente salvo poi avere una delusione totale a fine incubazione.
Vedendo che le uova erano tutte con embrione morto ho provato a monitorare la temperatura percepita proprio a livello delle uova poggiando un termometro da ambiente con scala decimale sopra le uova e ho visto che in cima all'uovo la temperatura superava anche i 42°C per cui ho attribuito il pessimo risultato a una temperatura troppo alta e mi sono consultato con il servizio clienti Novital. Al servizio clienti (gentilissimi) mi hanno consigliato di ritarare la temperatura a 100°F e seguire alla lettera le istruzioni del produttore e così ho fatto. Il termometro in questa incubata andava da appena sotto la tacca del 100 a 100.5 circa per poi staccare la luce e riattaccare sotto il valore di 100. Probabilmente se avessi messo appena qualche decimo di grado in più avrei avuto schiuse anticipate a inizio 21° giorno ma dubito che gli embrioni morti verso il 10° giorno si sarebbero sviluppati diversamente...


13/06/2016, 14:30
Profilo WWW

Iscritto il: 15/05/2016, 14:54
Messaggi: 11
Rispondi citando
sta per concludersi la mia prima esperienza con la covatutto 16l manuale, dopo svariate prove (senza uova) con termometri improbali ho deciso di affidarmi a quello in dotazione usando anche un po di intuito, ho messo dentro 15 uova, 5 livornesi e 10 dovrebbero essere Austrlorp, ho settato la temperatura a 100,5 F e rispettato le istruzioni da manuale Risultato? al 18esimo giorno ho fatto la speratura 5 sono risultati "non partiti" non so dire se infeconti o morte prematura dell'embrione, 10 sembravano buoni, oggi al 20esimo giorno sono nati 9 su 10 in perfetta salute, e quello rimasto sembra buono.


16/06/2016, 22:16
Profilo

Iscritto il: 11/05/2016, 16:55
Messaggi: 55
Località: L'Aquila
Rispondi citando
io sono al secondo tentativo,dopo il fallimento totale del primo!!Le hai voltate due volte al giorno le uova?(come da manuale) grazie:)


17/06/2016, 19:43
Profilo

Iscritto il: 15/05/2016, 14:54
Messaggi: 11
Rispondi citando
valerio25 ha scritto:
io sono al secondo tentativo,dopo il fallimento totale del primo!!Le hai voltate due volte al giorno le uova?(come da manuale) grazie:)

si si ho voltato le uova 2 volte al giorno, 3 sole cose ho fatto non da manuale, temteratura 100,5F, ho risettato la temperatura dal 17esimo giorno in poi inquanto tendeva a salire, probabilmente per il metabolismo dei pulcini, infine al 18esimo giorno oltre a riempire la seconda vaschetta di acqua ho messo dentro una spugnetta imbevuta d'acqua in corrispondenza di un foro del ricircolo d'aria cosi da poter caricarla dall'esterno,più volte al giorno tramite una siringa.
Comunque secondo me il consiglio che danno in rete di aumentare la temperatura oltre i 101 F, vale solo per i vecchi modelli della covatutto, per i nuovi con 3 lampadine meglio attenersi al libretto delle istruzioni 100F al limite 100,5 F


17/06/2016, 22:01
Profilo

Iscritto il: 11/05/2016, 16:55
Messaggi: 55
Località: L'Aquila
Rispondi citando
johnnyp ha scritto:
valerio25 ha scritto:
io sono al secondo tentativo,dopo il fallimento totale del primo!!Le hai voltate due volte al giorno le uova?(come da manuale) grazie:)

si si ho voltato le uova 2 volte al giorno, 3 sole cose ho fatto non da manuale, temteratura 100,5F, ho risettato la temperatura dal 17esimo giorno in poi inquanto tendeva a salire, probabilmente per il metabolismo dei pulcini, infine al 18esimo giorno oltre a riempire la seconda vaschetta di acqua ho messo dentro una spugnetta imbevuta d'acqua in corrispondenza di un foro del ricircolo d'aria cosi da poter caricarla dall'esterno,più volte al giorno tramite una siringa.
Comunque secondo me il consiglio che danno in rete di aumentare la temperatura oltre i 101 F, vale solo per i vecchi modelli della covatutto, per i nuovi con 3 lampadine meglio attenersi al libretto delle istruzioni 100F al limite 100,5 F

La mia ha una lampadina...cmq sto facendo anche io cosi...ho appena iniziato sono al terzo giorno......vediamo come va a finire!!grazie:)


18/06/2016, 13:24
Profilo

Iscritto il: 16/10/2016, 19:55
Messaggi: 10
Rispondi citando
Salve a tutti ...sono nuovo di questo forum....ho acquistato su internet la covatutto16 e l'aspetto per martedi /mercoledi...già raccolto 3 uova stamattina dal mio piccolo pollaio...inizia l'avventura :D


16/10/2016, 19:59
Profilo

Iscritto il: 16/10/2016, 19:55
Messaggi: 10
Rispondi citando
Ragazzi ho un problema...messa in funzione la covatutto16 con 13 uova ma ho letto che staccheranno l ' energia elettrica per 2 ore tra 5 giorni....che faccio?
Avvolgendolo con una coperta per non far disperdere il calore ?


21/10/2016, 13:40
Profilo
Avatar utente

Iscritto il: 09/07/2016, 10:17
Messaggi: 174
Località: prov. di Pisa
Rispondi citando
sì e non aprire l'incubatrice durante l'interruzione, nelle ore precedenti e in quelle successive!
e prega che siano davvero 2 ore.

_________________
I dubbi confortano, meglio tenerseli. (Ennio Flaiano)


23/10/2016, 16:30
Profilo

Iscritto il: 16/10/2016, 19:55
Messaggi: 10
Rispondi citando
Ok grazie mille !!! ;)


23/10/2016, 23:32
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 604 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 57, 58, 59, 60, 61  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy