Oggi è 23/07/2014, 16:10




Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
Come realizzare un pollaio familiare 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2011, 11:43
Messaggi: 2058
Località: una collina nei pressi del lago di Lecco....
Formazione: frequentante il liceo agro-ambientale
Messaggio Come realizzare un pollaio familiare
Cercando nella cronologia ho trovato molti moltissimi post in cui viene fatta la stessa e medesima domanda:"COME COSTRUIRE UN POLLAIO?"......quindi ho pensato(se per i membri e i moderatori va bene) di creare un articolo (se volete lo realizzo io) su come realizzare un pollaio (familiare) per un gruppo di 12-14 galline e un gallo!!!


Con questa domanda volevo sapere cosa ne pensavate e soprattutto se per voi andava bene!!!


Stefano

_________________
Ad ulteriore chiarimento è ben noto che gli ibridi commerciali non rappresentano l'eccellenza qualitativa ma il punto di equilibrio più vantaggioso per la redditività.

CIT:ALESSIO ZANON


05/05/2011, 12:05
Profilo E-mail
Sez. Supporto Didattico
Sez. Supporto Didattico
Avatar utente

Iscritto il: 13/03/2008, 19:23
Messaggi: 35774
Località: Pinzolo (TN) - Firenze
Formazione: Laurea in Scienze agrarie
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
Bravo per la bella idea. Ho già rinominato il titolo di questa discussione, senza doverne aprire un'altra.
Ciao,
Marco

_________________
Segui Agraria.org anche su Facebook Immagine e Twitter Immagine!

Sei già iscritto all' Associazione di Agraria.org? ;)


05/05/2011, 12:18
Profilo E-mail WWW
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2011, 11:43
Messaggi: 2058
Località: una collina nei pressi del lago di Lecco....
Formazione: frequentante il liceo agro-ambientale
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
ok .....grazie 1000ù

marco ti ho mandato un MP

_________________
Ad ulteriore chiarimento è ben noto che gli ibridi commerciali non rappresentano l'eccellenza qualitativa ma il punto di equilibrio più vantaggioso per la redditività.

CIT:ALESSIO ZANON


05/05/2011, 12:27
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2011, 11:43
Messaggi: 2058
Località: una collina nei pressi del lago di Lecco....
Formazione: frequentante il liceo agro-ambientale
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
REALIZZARE UN POLLAIO FAMILIARE
Ecco alcune regole per realizzare un ricovero con annesso pascolo per un gruppo formato da 10 galline e un gallo rispettando l'esigenze e il benessere degli animali.

REALIZZAZIONE DEL RICOVERO in legno(3x3)
Materiale occorrente:
-Assi di legno per rivestire circa 10 mq di varie misure..
-Viti
-Tettoia di 3.50 x 3.50 m
-8 pali quadrangolari in legno di 10x10 cm altezza sceglietela voi io ho scelto i più alti di 2.00 m e i più bassi ho fatto di1,90 (per dare la pendenza)
-5 pali quadrangolari in legno 7x7 cm
-8 pozzetti in cemento/calcestruzzo ad incastro quadrangolare di 20 x20 cm alti 40/30 cm
-16 piastrelle di scarto spessore 5mm cadauna delle dimensioni della base dei pozzetti o poco più grandi
-cemento mischiato con della sabbia grossa,sassi medi e acqua
-Tanta ma tanta pazienza!!! :lol: :lol:

ISTRUZIONI
Per prima cosa bisogna scegliere con molta cura il luogo in cui andremo a realizzare il ricovero...deve essere un luogo riparato e appartato preferibilmente in posizione sud-est... in questo modo, nella stagione fredda sarà più riparato dalle correnti d'aria...grandi antagoniste degli allevatori amatoriali e non.
Una volta scelto il posto, bisogna scavare 8 fosse profonde circa 41/31 cm(in base al pozzetto adottato), mettete sul fondo della buca due piastrelle accavallate ,in questo modo evitiamo lo sprofondamento del pozzetto,ultimato questo passaggio inserire il palo nel pozzetto tenendolo centrato e versate all'interno del pozzetto il cemento tenendo sempre il palo centrato,ripetete l'operazione per tutte le buche effettuate,fate asciugare il cemento per bene e ricoprite con la terra.
Poi bisogna costruire il tetto.....per farlo dobbiamo usare i pali di 7x7 cm , con questi unite i pali di 10x10 cm al vertice superiore mettendone uno centrato,in questo modo abbiamo ottenuto il telaio per il ricovero
Adesso fissiamo le assi, ai lati in cui non andranno messe porte e finestre, e la tettoia il tutto fissato con delle belle viti e rondelle.
Ora arriva il pezzo più difficile da spiegare:"come fare le porte"!!!
Per prima cosa bisogna prendere le misure della porta(la mia misura 80 cm), misurate 80 cm dal palo precedentemente posizionato e ne mettete un secondo(10x10 cm) lo interrate e fissate la porta.... per la finestre invece dovete posizionare
tutte le assi di legno fare uno schizzo della finestra ,smontarle,tagliarle e fissarle di nuovo!!
infine rivestite dove non l'avete ancora fatto con le assi di legno lasciando se volete un buco per realizzare il cassone per la raccolta esterna delle uova altrimenti rivestite e basta!!!


dopo di questo molti di voi avranno deciso di comprare un ricovero già fatto...ma vi assicuro che la soddisfazione che si ha quando si vedono le proprie galline abitare il ricovero è indescrivibile!!!!!!!!



ecco di seguito la foto della casa da me costruita(magari capite meglio) :P



Ps: adesso devo andare quando torno o domani farò:come realizzare il recito del pascolo,allestimento pollaio,scelta della razza


Allegati:
IMG_4801.JPG
IMG_4801.JPG [ 73.38 KiB | Osservato 14711 volte ]
IMG_4802.JPG
IMG_4802.JPG [ 64.02 KiB | Osservato 14711 volte ]

_________________
Ad ulteriore chiarimento è ben noto che gli ibridi commerciali non rappresentano l'eccellenza qualitativa ma il punto di equilibrio più vantaggioso per la redditività.

CIT:ALESSIO ZANON
05/05/2011, 14:15
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2011, 11:43
Messaggi: 2058
Località: una collina nei pressi del lago di Lecco....
Formazione: frequentante il liceo agro-ambientale
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
cosa ne pensate???carino no??

_________________
Ad ulteriore chiarimento è ben noto che gli ibridi commerciali non rappresentano l'eccellenza qualitativa ma il punto di equilibrio più vantaggioso per la redditività.

CIT:ALESSIO ZANON


05/05/2011, 14:16
Profilo E-mail

Iscritto il: 26/03/2011, 15:29
Messaggi: 16
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
zimbo99 ha scritto:
cosa ne pensate???carino no??


si sembra un ottimo lavoro, domanda da profano, il posto all'esterno non è un po'piccolo per 10galline+1gallo?


05/05/2011, 14:33
Profilo E-mail

Iscritto il: 01/12/2008, 21:19
Messaggi: 201
Località: Sabina (RI)
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
molto bello complimenti!!
Ma le assi per il tetto sono 5? Ne hai messa solo una centrale?
La pendenza dove gliel'hai data?


05/05/2011, 14:41
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 08/03/2011, 11:43
Messaggi: 2058
Località: una collina nei pressi del lago di Lecco....
Formazione: frequentante il liceo agro-ambientale
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
decisamente è piccolisimisiismo ...quello è solo il recinto per quando io non ci sono (dato che il pollaio è sotto casa ci sono sempre apparte 15gg ad agosto e 10 gg a dicembre) quando ci sono invece apro la rete e hanno a disposizione 1000 mq di prato

per peppe: le assi puoi metterne quante ne vuoi io ne ho messe 5 ma puoi benissimo metterne anche 8-10 vedi tè anche in base al clima(se nevica tanto o poco ecc) questo vale per tutti vedete voi...

la pendenza l'ho data verso le piante perché sotto passa una bevera

_________________
Ad ulteriore chiarimento è ben noto che gli ibridi commerciali non rappresentano l'eccellenza qualitativa ma il punto di equilibrio più vantaggioso per la redditività.

CIT:ALESSIO ZANON


05/05/2011, 14:46
Profilo E-mail

Iscritto il: 26/03/2011, 15:29
Messaggi: 16
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
zimbo99 ha scritto:
decisamente è piccolisimisiismo ...quello è solo il recinto per quando io non ci sono (dato che il pollaio è sotto casa ci sono sempre apparte 15gg ad agosto e 10 gg a dicembre) quando ci sono invece apro la rete e hanno a disposizione 1000 mq di prato

per peppe: le assi puoi metterne quante ne vuoi io ne ho messe 5 ma puoi benissimo metterne anche 8-10 vedi tè anche in base al clima(se nevica tanto o poco ecc) questo vale per tutti vedete voi...

la pendenza l'ho data verso le piante perché sotto passa una bevera


ah ok, grazie, hehe l'avevo detto che era una domanda da PROFANO! ;-)


05/05/2011, 14:55
Profilo E-mail

Iscritto il: 17/03/2009, 18:36
Messaggi: 2122
Località: Molise (IS), 232 s.l.m.
Messaggio Re: Come realizzare un pollaio familiare
Io avrei messo una finestra esposta al lato Sud e delle aperture per il ricambio dell'aria.

_________________
Alla natura si comanda solo ubbidendole.


05/05/2011, 15:06
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Incubatrici Borotto

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO