Messaggi senza risposta | Argomenti attivi Oggi è 24/03/2017, 15:59




Rispondi all’argomento  [ 970 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 97  Prossimo
La mia collezione dei "Piccoli frutti" 
Autore Messaggio
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Buongiorno a tutti appassionati dei piccoli frutti. Qui da noi ancora fa abbastanza freddo, ma le piante si stanno risvegliando. In questo post vorrei seguire alcune delle piante della mia collezione (ancora modesta) dalla ripresa vegetativa al ritorno nel riposo invernale.


Allegati:
Commento file: Mora rifiorente "Reuben"
mora Reuben.jpg
mora Reuben.jpg [ 54.34 KiB | Osservato 6867 volte ]
Commento file: Lampone nero unifero "Jewel"
L.nero Jewel.jpg
L.nero Jewel.jpg [ 48.03 KiB | Osservato 6867 volte ]
Commento file: Lampone unifero "Malling Promise"
L.Malling Promisse.jpg
L.Malling Promisse.jpg [ 48.97 KiB | Osservato 6867 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
13/03/2016, 14:26
Profilo
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Ora il lampone rosso rifiorente, preferito dalla tutta mia famiglia. Non conosco il vero nome di questa varietà, io lo chiamo "Indeterminato".


Allegati:
Lampone indeterminato.jpg
Lampone indeterminato.jpg [ 49.53 KiB | Osservato 6861 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
13/03/2016, 14:39
Profilo
Sez. Coltivazioni Arboree
Sez. Coltivazioni Arboree
Avatar utente

Iscritto il: 08/12/2009, 13:37
Messaggi: 3586
Località: Catania
Formazione: Laurea in Scienze e tecnologie agrarie
Rispondi citando
ben fatto!


13/03/2016, 16:08
Profilo
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Grazie mille. I lamponi e le more sono i frutti preferiti dal mio piccolo figlio. Tale madre, tale figlio - sono una "fanatica" dei lamponi - compro le piante nei vivai in zona, online, ho anche le piante "in prova" dai semi dei frutti più belli e buoni che ho trovato nei supermercati. Mi rendo conto che le mie piante potrebbero essere peggio :mrgreen: , ma anche meglio ;) delle loro madri. Infatti, ad alcune piante, seminate da me ed anche delle varietà famose, ho detto "addio" senza alcun ripensamento - i miei piccoli consumatori-degustatori ( mio figlio e i suoi cuginetti ) non hanno apprezzato i loro frutti.

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


13/03/2016, 17:32
Profilo
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Mirtillo siberiano ( lonicera kamtschatica) - la prima pianta a fiorire, non teme le breve gelate di questo periodo e i suoi frutti maturano a maggio. Per la migliore produzione dei frutti deve essere impollinata dalle altre varietà, che però ancora non fioriscono :evil: . I frutti non sono cosi dolci come quelli dei mirtilli giganti, ma la pianta è molto più facile nella coltivazione ;) .


Allegati:
lonicera.jpg
lonicera.jpg [ 49.76 KiB | Osservato 6825 volte ]
fiori di lonicera.jpg
fiori di lonicera.jpg [ 44.88 KiB | Osservato 6825 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
13/03/2016, 22:30
Profilo
Sez. Gatti
Sez. Gatti

Iscritto il: 03/11/2013, 18:49
Messaggi: 1327
Località: friuli - 250 s.l.m.
Rispondi citando
bello il tuo post, lo seguirò sicuramente. Anche a me piacciono i piccoli frutti (in verità sono di bocca buona :D ),mi piacerebbe riuscire ad avere un pò di varietà. Giusto ieri ho piantato 2 varietà diverse di mirtillo siberiano ed una di americano ma quest ultima penso sia troppo esigente. Cosa dici?


14/03/2016, 0:01
Profilo
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Grazie ancora. Nei post dei coltivatori diretti trovo tanti consigli utili per me, seguo anche i forum ucraini, anche se non posso partecipare - non ho la tastiera adatta. Così ho scoperto che in Ucraina c'è vastissima scelta delle varietà dei lamponi, le more, le fragole ed altri piccoli frutti. I coltivatori-collezionisti più appassionati riportano le piante delle varietà nuovissime direttamente dalla Russia, Stati Uniti, Inghilterra, Polonia... Ho cercato di ordinare alcune varietà, ma non ho convinto nessun vivaio di spedirmi le piante, purtroppo - la parte burocratica è molto complicata e lunga per un collezionista come me :mrgreen: .
Ritornando al mirtillo siberiano, posso dire che è veramente molto meno esigente del quello americano. Predilige il terreno neutro, a parte il concime per i piccoli frutti, gradisce aggiunta della cenere in primavera. I primi 5 anni cresce molto lentamente e non deve essere potato. Anche dopo si pota solo per ringiovanire la pianta, liberandola dai rami secchi. Si ammala molto raramente.
Direi, che il tutto è al contrario del mirtillo americano ;) .

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


14/03/2016, 9:38
Profilo
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Posso definire il mio rapporto con le piante delle more come "l'amore e gli errori". L'errore principale è l'ansia di assaggiare i frutti nell'anno dell'impianto. L'anno scorso ho quasi perso una mora unifera senza spine "Triple Crown". Anzi che eliminare il rametto vecchio dopo la nascita dei giovani polloni basali e dare la possibilità alla pianta di mettere bene le radici, ho voluto assaggiare i primi frutti, che sono stati molto belli e grandi, ma dal sapore cattivo - acidulo e amaro :mrgreen: . Presa dalla delusione, ho sradicato la pianta. Dopo un po' di tempo, ho letto nei post dei coltivatori ucraini, che questo errore fanno quasi tutti i principianti. Il vero sapore dei frutti delle more si può giudicare solo quando la pianta è ben radicata e ha accumulato le sostanze nutritive, di solito al terzo anno.
Non so raccontare la mia gioia dopo aver trovato due piccole piantine, rinate dalle radici della pianta, ammazzata da me... Questa esperienza mi è costata un'anno di attesa in più e la fatica di sradicare inutilmente la pianta. Ora, pero, ho due piante in ricompenso :) .

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)


14/03/2016, 14:36
Profilo
Connesso
Sez. Piante Ornamentali
Sez. Piante Ornamentali
Avatar utente

Iscritto il: 19/01/2016, 14:59
Messaggi: 1244
Località: Abruzzo a 940 m s.l.m., zona USDA 8a
Formazione: laurea
Rispondi citando
Mora unifera "Oregon Thornless Evergreen" - è una mutazione naturale della vecchia varietà "Evergreen", molto spinosa. I suoi frutti hanno sapore abbastanza buono, non sono ne piccoli ne grandi. La particolarità della pianta non solo nelle foglie molto belle, ma anche nello sviluppo delle giovani piantine con "gli artigli" :evil: dalle radici ferite.
Due anni fa ho fatto l'errore di cambiare il posto alle tre piante di questa varietà e per tanti mesi ho dovuto estirpare le immense piantine, rinate dalle radici.
In pratica, non si deve ne spostare la pianta ne ferire le radici, zappando intorno.
La pianta ha ancora addosso le foglie dell'anno scorso, appunto si chiama "Thornless Evergreen".


Allegati:
mora Thornless evergreen.jpg
mora Thornless evergreen.jpg [ 51.64 KiB | Osservato 6787 volte ]

_________________
Può sembrare paradossale, ma resta il fatto che solo una pianta di lampone ancora oggi viene lasciata senza la giusta attenzione. ( Alexander Sobolev - agricoltore, ricercatore)
14/03/2016, 16:26
Profilo

Iscritto il: 06/10/2015, 11:24
Messaggi: 535
Località: capri
Rispondi citando
vedo che sei a 900 m. di quota e i tuoi mirtilli siberiani hanno già le foglie,io sono al sud e a 100 m. s.l.m. e sono ancora fermi, comunque vengono chiamati mirtilli ma non lo sono,sono semplicemente bacche di lonicera coerula.


14/03/2016, 18:46
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 970 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 97  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
POWERED_BY
Designed by ST Software.

Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO

Informativa Privacy