Oggi è 02/09/2014, 11:09




Rispondi all’argomento  [ 753 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 76  Prossimo
coltivazione zafferano 
Autore Messaggio
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2009, 9:54
Messaggi: 87
Località: Marche - Macerata Feltria (Pesaro e Urbino)
Formazione: laurea
Messaggio Re: coltivazione zafferano
miche75 ha scritto:
sarà la fortuna del principiante, ma i primissimi fiori venivano su facilmente (il primo poi.... l'ho scoperto che era tutto aperto, quindi ancora più facile!!), ma ora quei filetti di foglie mi danno un po' di problemi: per ogni fiore ci metto quasi 1 minuto :x immagino quando ne saranno un migliaio al giorno :o :o
che faccio, insieme al fiore tiro via pure le foglie? :? :? :?
ciao
Michele

Beh la qualità dello zafferano è migliore se si coglie il fiore chiuso...
Le foglie sono importanti per la fotosintesi, quindi meglio se si riesce a conservarle ;), anche durante i mesi invernali i bulbi di zafferano sono attivi, si nutrono e poi radunano tutte le energie in primavera per la divisione, quindi le foglie sono importanti per ritrovarsi poi più bulbi-figli e di buona taglia a giugno.
Appena finita la fioritura non scordatevi dei cormi di crocus sativus lì nel campo, è importante tener pulito dalle infestanti in quanto la produttività dei cormi potrebbe scendere anche del 35% :shock:
Per la velocità di raccolta serve anche un po' di pratica :D , dovresti raccogliere almeno da 400-600 fiori all'ora :P

_________________
Un fiore può cambiarti la vita


16/11/2009, 16:20
Profilo E-mail WWW
Sez. Industria Conserviera
Sez. Industria Conserviera
Avatar utente

Iscritto il: 19/08/2009, 10:40
Messaggi: 563
Località: Torella del Sannio (CB)
Formazione: Scienze e Tecnologie Alimentari
Messaggio Re: coltivazione zafferano
zafferano ha scritto:
...dovresti raccogliere almeno da 400-600 fiori all'ora :P


Quindi ci vorrà un po' di tempo e molti cormi per imparare :shock: :shock:

ciao


16/11/2009, 23:14
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2009, 9:54
Messaggi: 87
Località: Marche - Macerata Feltria (Pesaro e Urbino)
Formazione: laurea
Messaggio Re: coltivazione zafferano
miche75 ha scritto:
Quindi ci vorrà un po' di tempo e molti cormi per imparare :shock: :shock:

ciao


Di solito ci si velocizza tanto quando si hanno più di 10.000 cormi, vedi le prime luci dell'alba e corri come un matto per riuscire a raccogliere tutto prima che i fiori si aprono :lol: e lì diventi veloce e col tempo precisa.
Quando ho cominciato - all'inizio ero solo un hobbysta - l'attività mi sembrava più giardinaggio: trallallà giro nel mio praticello fiorito :P roll: ...

_________________
Un fiore può cambiarti la vita


17/11/2009, 8:24
Profilo E-mail WWW

Iscritto il: 21/10/2009, 14:22
Messaggi: 55
Località: valtellina
Messaggio Re: coltivazione zafferano
ciao a tutti voi sapete fino a che quota si puo piantare zafferano? 1000/1100mt sono troppi?


18/11/2009, 11:38
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2009, 9:54
Messaggi: 87
Località: Marche - Macerata Feltria (Pesaro e Urbino)
Formazione: laurea
Messaggio Re: coltivazione zafferano
davaglione ha scritto:
ciao a tutti voi sapete fino a che quota si puo piantare zafferano? 1000/1100mt sono troppi?

Ciao,
no non sono troppi, il crocus sativus cresce anche in montagna, non teme la siccità né il freddo.

_________________
Un fiore può cambiarti la vita


18/11/2009, 12:00
Profilo E-mail WWW

Iscritto il: 21/10/2009, 14:22
Messaggi: 55
Località: valtellina
Messaggio Re: coltivazione zafferano
ah ok ma nemmeno i fondovalle umidi e freddi?


18/11/2009, 19:54
Profilo E-mail
Sez. Industria Conserviera
Sez. Industria Conserviera
Avatar utente

Iscritto il: 19/08/2009, 10:40
Messaggi: 563
Località: Torella del Sannio (CB)
Formazione: Scienze e Tecnologie Alimentari
Messaggio Re: coltivazione zafferano
ciao Davaglione
io li ho piantati in un terreno non proprio asciutto. Dopo le piogge di settembre non s'è più asciugato, c'è un rivolo nelle vicinanze... certo dipende da cosa intendi per freddo e umido: lo è tutto l'anno?
ora i miei zafferani sono in produzione (eh si, purtroppo li ho piantati tardi)
magari la resa non è alta come in terreni più vocati, ma dovrebbero nascere comunque. Potresti fare una prova in piccolo... un migliaio di cormi.

Ciao


18/11/2009, 22:43
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2009, 9:54
Messaggi: 87
Località: Marche - Macerata Feltria (Pesaro e Urbino)
Formazione: laurea
Messaggio Re: coltivazione zafferano
davaglione ha scritto:
ah ok ma nemmeno i fondovalle umidi e freddi?

E' consigliabile coltivare in collina a partire da 300-400, tuttavia cresce un po' dovunque.
Io stessa all'inizio ho cominciato a coltivare zafferano semplicemente per hobby in pianura, certo magari la produzione è inferiore, ma questo non vuol dire che non si può fare, il crocus sativus non è una coltura esigente. Se si comincia a coltivare zafferano per lavoro bisogna naturalmente farsi due conti e partire con una prova di campo per sapere quanto si può ricavare. Se invece si coltiva per solo amore non vedo grossi problemi.
Il vero limite è il drenaggio, infatti i ristagni d'acqua favoriscono il formarsi di marciumi, muffe e crittogame in genere :(, quindi sarebbe meglio avere a disposizione un terreno con un po' di pendenza.

_________________
Un fiore può cambiarti la vita


19/11/2009, 8:46
Profilo E-mail WWW

Iscritto il: 21/10/2009, 14:22
Messaggi: 55
Località: valtellina
Messaggio Re: coltivazione zafferano
ciao a tutti no, non è freddo tutto l'anno e sarebbe pure una zona ventilata, in parte lo coltiverò in montagna(dove ho già fatto una prova) e in parte in questo punto del fondo valle in pianura è una zona umida x mè che sono a 600mt slm ma è sempre ad un altitud. di circa 400mt slm x cui non avrà mai l'umidità ad esempio della pianura padana ma nell'ultimo mese ha già fatto delle gelate,vorrei fare dei binari di terra (tipo patate ma piu larghi) x favorire un po il drenaggio. insomma nell'arco di 4 o 5 anni vorrei provare a coltivarlo a varie altitudini vsto che ne ho la possibilità partendo da 400mt slm fino a 1000/1300... questa coltura mi stà molto appassionando!


19/11/2009, 13:08
Profilo E-mail
Avatar utente

Iscritto il: 01/08/2009, 9:54
Messaggi: 87
Località: Marche - Macerata Feltria (Pesaro e Urbino)
Formazione: laurea
Messaggio Re: coltivazione zafferano
davaglione ha scritto:
ciao a tutti no, non è freddo tutto l'anno e sarebbe pure una zona ventilata, in parte lo coltiverò in montagna(dove ho già fatto una prova) e in parte in questo punto del fondo valle in pianura è una zona umida x mè che sono a 600mt slm ma è sempre ad un altitud. di circa 400mt slm x cui non avrà mai l'umidità ad esempio della pianura padana ma nell'ultimo mese ha già fatto delle gelate,vorrei fare dei binari di terra (tipo patate ma piu larghi) x favorire un po il drenaggio. insomma nell'arco di 4 o 5 anni vorrei provare a coltivarlo a varie altitudini vsto che ne ho la possibilità partendo da 400mt slm fino a 1000/1300... questa coltura mi stà molto appassionando!


Sono contenta,
benvenuto fra i coltivatori di zafferano allora ;)
Nelle mie zone sto facendo un po' di fatica a trovare altri coltivatori, mi piacerebbe mettere in piedi un consorzio di produttori di zafferano, ma in molti non cominciano poiché c'è troppo lavoro manuale.

_________________
Un fiore può cambiarti la vita


19/11/2009, 18:07
Profilo E-mail WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento  [ 753 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7 ... 76  Prossimo



Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group.
Forum style by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBB.it
phpBB SEO